cultura

Le telecamere di "Linea Verde" portano alla scoperta di Bagnaia

sabato 13 febbraio 2021
Le telecamere di "Linea Verde" portano alla scoperta di Bagnaia

Bagnaia protagonista su "Linea Verde" domenica 14 febbraio. Riflettori puntati sul borgo, su Villa Lante e sulle eccellenze legate alla frazione viterbese. L’appuntamento è alle 12.20 su Raiuno. Nella puntata, in viaggio tra la Calabria e la Tuscia, Beppe Convertini, a Bagnaia, parlerà di una collezione di piante grasse davvero unica, insieme al famoso fitoterapeuta Ciro Vestita, per scoprire poi insieme a Ingrid Muccitelli le eccellenze enogastronomiche del luogo, e finire con una birra particolare, resa unica proprio dall’acqua di Bagnaia.

Insieme ai due conduttori ci sarà anche il noto critico d’arte Costantino D’Orazio. Peppone Calabrese sarà, invece, in Calabria a raccontare tante altre eccellenze. Due territori piuttosto distanti ma accomunati dalla vocazione alla bellezza e da un elemento naturale importantissimo: l’acqua, sorgente primordiale di vita, spettacolo della natura che diventa elemento culturale e artistico, e risorsa per l’agricoltura e per l’economia. La parte della puntata girata a Bagnaia è stata curata da Daniele Carminati, Yari Selvetella e Paola Pucciatti.