cultura

A "Cinema&Terme 2020" il film "Due piccoli italiani" di Paolo Sassanelli

mercoledì 16 settembre 2020
A "Cinema&Terme 2020" il film "Due piccoli italiani" di Paolo Sassanelli

Secondo appuntamento di "Cinema&Terme", venerdì 18 settembre, alle Terme dei Papi di Viterbo con la proiezione dell'opera prima dell'attore e regista Paolo Sassanelli "Due piccoli italiani". Una storia intima, piena di riflessioni ironiche ed anche drammatiche, con le magistrali interpretazioni di Paolo Sassanelli e Francesco Colella.

L’Associazione Culturale Factotum comunica con dispiacere che Paolo Sassanelli sarà presente solo con una bella e lunga intervista in video (25 minuti), e non di persona, per un improvviso impegno lavorativo. Il cinema per fortuna sta ripartendo dopo mesi di blocco totale e i piani di lavorazione dei film vengono spesso stravolti all'ultimo, così è stato per Sassanelli, che estremamente dispiaciuto ha tenuto a concedersi in una lunga intervista video, proprio come se fosse presente.

L'evento non muterà la sua formula: si potrà accedere alla piscina termale già dalle 20.30, per poi godersi dalle 21 il momento di musica live offerto dal magico Sax del Maestro Marcello Balena e dalle 21.30 intervista Video a Paolo Sassanelli e la successiva proiezione del film “Due Piccoli Italiani”. Cinema & Terme è un evento davvero esclusivo, in grado di unire cultura e benessere fisico in un momento in cui forse nulla è diventato più importante. Lo spettatore potrà godere di tutta questa offerta comodamente adagiato all'interno delle calde acque termali pagando un biglietto unico di soli 15 euro per gli adulti e 11 euro per i bambini dai 2 ai 12 anni. 

"Cinema & Terme" si concluderà venerdì 25 settembre con la divertentissima commedia "10 giorni senza mamma" per la regia di Alessandro Genovesi. Una esilarante commedia interpretata da Fabio De Luigi e Valentina Lodovini che porta sul grande schermo tematiche attuali quali il ruolo della donna nell'essere "solo" una madre o il difficile connubio famiglia-lavoro. Prima della proiezione il pubblico incontrerà uno dei più importanti montatori del cinema italiano Claudio Di Mauro, che ci parlerà di (quasi) tutti i segreti del film.

Gli ingressi saranno consentiti fino a raggiungimento della capienza massima dettata dalle regole dell’emergenza sanitaria Covid-19. Non è necessario prenotare, il biglietto d’ingresso sarà acquistabile la sera stessa direttamente in cassa. "Cinema & Terme" si realizza grazie al sostegno e al contributo di: Mibact, Regione Lazio, Comune di Viterbo, Fondazione Carivit, Università degli Studi della Tuscia, Italiana Assicurazioni, Creval, Terme dei Papi, Menichelli 1912, KIA Autopremium. 

Per ulteriori informazioni:
www.cinemaeterme.it