cultura

APS Orchidea si aggiudica l'edizione virtuale dei Pugnaloni, dedicata a Giovanni Paolo II

domenica 17 maggio 2020
APS Orchidea si aggiudica l'edizione virtuale dei Pugnaloni, dedicata a Giovanni Paolo II

APS Orchidea si aggiudica l’edizione 2020, in chiave virtuale, della Festa dei Pugnaloni. A seguire nella classifica dei migliori sei minimosaici floreali Ilaria Gessini e Paola Bruno, Claudio Poponi, Adelaide Prudenzi, Famiglia Brenci Savelli, classe 2B Scuola dell’Infanzia.

"Ringrazio - sottolinea il presidente della Pro Loco, Fabio Vitali - tutti coloro che hanno partecipato inviandoci in totale 26 piccoli lavori effettuati in casa. Appuntamento al 2021".

Seppur in piene restrizioni Covid-19, il Comune di Acquapendente annuncia poco prima della premiazione una dedica specialissima. "Vogliamo dedicare questa Edizione - ha sottolineato il sindaco, Angelo Ghinassi alcuni mìnuti prima della premiazione - a Papa Giovanni Paolo II.

Non possiamo dimenticare che in questo giorno, nell’oramai lontano 1979, il pontefice polacco accolse una delegazione aquesiana guidata allora dal sindaco Libero Neri che le portò in regalo un Pugnalone costruito per l’occasione dall’artista Roberto Sugaroni. Non possiamo quindi dimenticare mai quanto questa giornata sia importare per tutta la cittadina.

E sappiamo anche che è  stato difficile per tutti noi  affrontare ogni ora immaginando quello che sarebbe potuto essere. Ci consola questo ricordo di 41 anni fa. E sicuramente dall’alto del Cielo colui che lunedì 18 maggio compirà 100 anni ci benedirà e ci darà forza per superare tutto".