cronaca

Ancora carenza d'acqua nel centro storico di Parrano e in Via Osteria

giovedì 26 agosto 2021

"Purtroppo i problemi non sono ancora risolti". Lo conferma Valentino Filippetti, sindaco di Parrano, di fronte al perdurare della carenza idrica. "Tutto - spiega il primo cittadino - nasce dal fatto che dal Parco Pubblico alla piazza, la linea centrale è di un pollice e un quarto in ferro mente. Nel centro storico c’è il tubo in poetilene molto più grande.

Tre giorni fa, parte del tubo in ferro è stato ostruito dal calcare. Le squadre della Sii hanno trovato fino ad oggi, all'ora di pranzo, tre ostruzioni e hanno ripristinato la linea. Ovviamente per lavorare hanno chiuso l’acqua per alcune ore. Adesso hanno ripristinato ma il problema ancora non è risolto completamente e continuano a lavorare. 

Ovviamente sono state ridotte tutte le pressioni a valle. Sappiamo i gravi disagi per chi da tre giorni non può fare la doccia e ne siamo rammaricati. Faremo del tutto per risolvere quanto prima". La giunta comunale, intanto, in accordo con i gestori, ha deciso di riservare gratuitamente ai cittadini del centro storico e di Via Osteria colpiti dal disservizio dell'acquedotto il Parco Termale dotato di docce, spogliatoi e bagni oltre alla piscina, per la giornata di venerdì 27 agosto, dalle 7 alle 12.

Gli addetti del Comune assicureranno il servizio e il rispetto delle norme anti Covid. Il campo estivo rimarrà in funzione.