cronaca

Temperature di nuovo in salita. I consigli per contrastare le ondate improvvise di calore  

martedì 20 luglio 2021

In base alle comunicazioni metereologiche del servizio dell’Aereonautica Militare che prevedono temperature il salita fino a 35° nella giornata di giovedì 22 luglio, si rinnova l’avviso alla cittadinanza a prestare attenzione e ad attuare comportamenti preventivi per evitare danni derivanti da ondate improvvise di calore. In particolare, si invitano i cittadini a seguire le seguenti misure preventive:
 
-  Bere molti liquidi, in particolare acqua
-  Stare in casa o in zone ombreggiate e fresche e, se possibile, in ambienti forniti di aria condizionata tra le 11 e le 16
-  Ventilare l’abitazione in particolar modo se si percepisce un surriscaldamento corporeo
-  Evitare esercizi fisici all’aperto o in luoghi non condizionati limitando le attività all’aria aperta alle ore mattutine e serali
-  Consumare cibi leggeri e fare attenzione alla conservazione degli stessi
-  Utilizzare, ove possibile, vestiario in fibre naturali quali lino e cotone
-  Non sostare in automobili ferme al sole
 
Tutti i cittadini, specie coloro che sono affetti da patologie a rischio, sono comunque invitati a prendere contatto diretto con il proprio medico curante, al fine di ricevere indicazioni sui comportamenti da tenere e sulle misure da prendere in caso di malessere.
 
Per quanto riguarda le persone gravate da non autosufficienza sarà attivato un particolare monitoraggio delle situazioni di concerto con il servizio ADI e i medici di medicina generale.
 
Numeri utili: Protezione Civile Orvieto 0763.306410