cronaca

Luminarie, presepi e Babbo Natale confermati ma con norme anti Covid

giovedì 10 dicembre 2020
Luminarie, presepi e Babbo Natale confermati ma con norme anti Covid

"Sarà un Natale diverso, caratterizzato dalle restrizioni per il Coronavirus. Tuttavia non potevamo rinunciare alle consuete luminarie per le vie del paese che, pur in un momento difficile, contribuiscono a creare un minimo di atmosfera in vista delle prossime festività". A dirlo il sindaco di Guardea, Giampiero Lattanzi, in occasione dell'accensione delle luminarie per le festività natalizie. Si conferma anche l’iniziativa dei presepi e dell’arrivo di Babbo Natale per i bambini.

"Quest’anno la manifestazione non potrà svolgersi con le consuete modalità – sottolinea Lattanzi a proposito della realizzazione dei presepi - mancheranno infatti tutte le degustazioni rionali e le manifestazioni di corollario. Vorremmo però – aggiunge - che si torni alla purezza della manifestazione, alla realizzazione dei presepi che siano espressione oltre che di fede, anche di forza, speranza e resistenza.

A tale proposito faccio un augurio a che le nostre vie ed ogni angolo del paese rappresentino appieno, attraverso i presepi un Natale di rinascita, di speranza e di rapida uscita dalla pandemia". Babbo Natale sarà riservato ai bambini dai 3 ai 5 anni con modalità allo studio dell’Amministrazione per consentirne lo svolgimento nel rispetto delle norme anti Covid vigenti.