cronaca

Sospetto caso di avvelenamento animale, il Comune delimita l'area

giovedì 10 settembre 2020
Sospetto caso di avvelenamento animale, il Comune delimita l'area

Sono in corso accertamenti da parte delle autorità preposte sul presunto caso di avvelenamento di animali denunciato dall'Associazione "Gli Amici di Charlie Orvieto". L'episodio è avvenuto al Parco Robinson di Monterubiaglio.

"L'area - affermano dall'associazione - ospita da tanti anni una colonia felina censita dalla Usl. Gli animali sono quotidianamente accuditi da volontari del posto e sono sterilizzati. Domenica 6 settembre molti gatti hanno contemporaneamente manifestato segni di malessere importanti.

Alcuni si sono allontanati in preda a forti dolori e non sono più tornati, altri sono stati visti morire tra atroci sofferenze. Altri ancora sono stati ritrovati morti nei giorni successivi. L'area è stata delimitata per potenziale presenza di esche avvelenate. Avvelenare animali è reato e all'incolumità delle persone è messa a rischio!".

Qui, l'ordinanza del Comune.