cronaca

Monsignor Giuseppe Piemontese ricoverato all'Ospedale di Terni

lunedì 29 giugno 2020
Monsignor Giuseppe Piemontese ricoverato all'Ospedale di Terni

A seguito di un malore avvertito nella prime ore della mattinata di lunedì 29 giugno, il vescovo della Diocesi di Terni Narni Amelia, Giuseppe Piemontese, è stato trasportato all’Ospedale "Santa Maria" di Terni, dove si trova attualmente ricoverato presso il reparto di Cardiologia - Unità Coronarica, per essere sottoposto alle cure del caso. Le sue condizioni di salute attuali sono buone.

Secondo quanto riferito, il presule è vigile e sta affrontando con serenità la situazione. Da più parti, intanto, giungono auguri di pronta guarigione. "Gli sono vicino e gli formulo a nome mio, del Consiglio e dell’intera Amministrazione Provinciale i più sentiti auguri di pronta guarigione" commenta il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi. "Sono sicuro e fiducioso - dichiara - che il vescovo avrà la forza e la prontezza di riprendersi rapidamente e di riassumere presto il suo fondamentale ruolo guida della comunità cattolica ternana".  

"In questo momento così delicato - afferma l'onorevole Raffaele Nevi - voglio rivolgere un pensiero di vicinanza e un augurio di pronta guarigione a monsignor Giuseppe Piemontese, vescoso di Terni, Narni e Amelia. Auspico che tutto possa risolversi nel più breve tempo possibile e consentirgli di tornare a guidare tutta la diocesi".