sport

Romeo Menti, il direttore sportivo fa ulteriore chiarezza

lunedì 5 agosto 2019
Romeo Menti, il direttore sportivo fa ulteriore chiarezza

A seguito del servizio di presentazione del G.S. Romeo Menti pubblicato sabato 3 agosto, riceviamo e pubblichiamo la nota della stessa Società, attraverso il Direttore Sportivo, Luca Cupello, persona partecipante alla realizzazione dell’articolo

“In merito all’intervista con Roberto Pace, vorremmo apportare alcune correzioni e chiarimenti rispetto ad alcuni punti, erroneamente fraintesi: - Massimiliano Pagnotta, nuovo tesserato del G.S. Romeo Menti, è vero che era alla ricerca di nuovi stimoli nello sport preferito, cercando, per primo, un contatto con la nostra Società. Il primo approccio si è verificato il 13 giugno u.s. e non alla conclusione dei play off, cui aveva preso parte con la Pro Ficulle, come scritto.

- Il Presidente della Valdichiana Calcio, Valter Giulivi, ha espresso un commento su Facebook, riguardo alla parte dell’articolo nel quale la Valdichiana era chiamata in causa a proposito di un accordo secondo il quale i giocatori in uscita dalla stessa Valdichiana, sarebbero tornati alle Società di appartenenza prima del trasferimento alla Valdichiana. Le mie dichiarazioni, riportate nel servizio, non intendevano assolutamente essere motivo di frizione con il club al quale siamo legati sempre, con il quale intratteniamo ottimi rapporti, anche con scambio di giocatori. Confermo che, con il sig. Giulivi ci siamo già sentiti telefonicamente e la prossima settimana avremo un incontro per prendere un caffè.

- Sui rapporti con la Pro Ficulle, lungi da noi voler gettare più benzina sul fuoco, anche se riconosciamo che alcune frasi potevano darne la sensazione, forse per il clima di contrasto che ha caratterizzato l’estate. Il G.S. Romeo Menti intende chiudere la questione, che va avanti, ormai, da troppo tempo. A conferma, riconosciamo e ci scusiamo per gli errori di comunicazione, eventualmente commessi, di cui assumiamo tutte le responsabilità. In fede Luca Cupello Direttore sportivo Romeo Menti OrvietoNews, per quanto sopra e per altri motivi che, negli ultimi due giorni, hanno dato luogo a parecchi equivoci, a volte ai limiti del mero fatto sportivo, vuole aggiungere soltanto una breve considerazione.

Il calcio è uno sport e fondamentalmente un gioco, La Federazione, s’identifica, infatti, con Federazione Italiana GIOCO Calcio. Le piccole Società, come tutte quelle orbitanti nel comprensorio di Orvieto, fanno riferimento alla Lega Nazionale DILETTANTI. Proponiamo un ripasso di quanto scritto sul vocabolario della Lingua Italiana, alle parole GIOCO e DILETTANTE.

GIOCO: è qualsiasi esercizio, singolo o collettivo, cui si dedichino bambini e adulti per passatempo o svago, o per ritemprare le energie fisiche. DILETTANTE: coltiva un’arte, una disciplina o uno Sport come attività marginale, per puro diletto. Teniamolo sempre bene a mente, onde evitare errori o prevaricare i limiti nella cordialità dei rapporti che governano la vita delle persone civili.

La Romeo Menti di Promozione si presenta e fa chiarezza su un'estate bollente

Commenta su Facebook