sport

10° Torneo dei Quartieri di Basket. Vittoria giallo-blu, festa di tutti

lunedì 17 giugno 2019
10° Torneo dei Quartieri di Basket. Vittoria giallo-blu, festa di tutti

Va in archivio anche la decima edizione del Torneo dei Quartieri di Basket "Corrado Spatola", che ha visto l’organizzazione in compartecipazione dell’Arrapaho A.S.D. e dell’Associazione Corrado Spatola. La manifestazione quest’anno ha avuto anche il sostegno del clima, con una quattro giorni dalle temperature estive che ha stimolato i tanti appassionati di basket e del torneo a riempire i campi di Piazza Marconi.

A dare il via alla manifestazione mercoledì 12 giugno sono stati i bambini del Torneo Mini, con le formazioni del Serancia e del Corsica. I due quartieri si sono dati battaglia sul campo, finendo per pareggiare il numero dei tempi vinti, ma alla fine a spuntarla sono stati i giallorossi favoriti dalla differenza canestri, che hanno strappato la vittoria per 14-12. Nella seconda partita, l’Olmo vince quattro tempi sui sei a disposizione e si porta a casa la vittoria sullo Stella per 14-10. In serata è iniziato anche il torneo Senior, coi giocatori di Serancia e Corsica ad aprire le danze.

Bella partita con attacchi prolifici. I quartieri si rispondono canestro su canestro rimanendo sempre a stretto contatto, poi, al 35’, qualcosa si inceppa nei meccanismi dei biancorossi che non trovano più la via del canestro e i giallorossi scappano andando a chiudere la bagarre sull’84-65. Nel secondo match, tra Olmo e Stella, gli attacchi hanno le polveri bagnate ma lo spettacolo agonistico non è da meno. Lo Stella è sempre in controllo della testa del match, nonostante un tentativo di rientro dell’Olmo nel finale che, però, non si completa e si va a chiudere sul 53-45 per i gialloblu. Da segnalare una bella reverse in contropiede di Casanova per l’Olmo

La seconda giornata, giovedì 13 giugno, è stata più impegnativa perché ha visto l’esordio del torneo Junior ed il proseguimento del Mini, oltre che del Senior. Nel Mini hanno avuto la meglio lo Stella (14-12), beffato ancora il Serancia per la differenza canestri dopo la parità nei tempi vinti, e l’Olmo (18-6), che ha travolto il Corsica. Nello Junior, il Corsica, col punteggio di 41-34, si è preso i due punti ai danni del Serancia, mentre lo Stella ha strappato la vittoria sull’Olmo per 53-41.

Nella serata, si è invece disputato il secondo turno del torneo Senior. Nella prima gara la partenza sparata del Corsica fa diventare la sfida coll’Olmo un tiro al bersaglio. I giallorossi realizzano la bellezza di 51 punti nel solo primo tempo e vanno già sul +30; la reazione dei biancoverdi nella seconda frazione è solo un fuoco di paglia. Nella seconda sfida, lo Stella conduce per tutta la partita nel risultato ma un confusionario Serancia riesce a rimanere sempre a contatto. L’assalto finale dei biancorossi non si completa e gli stellati vincono per 50-47.

Nella terza giornata, venerdì 14 giugno, lo spazio è tutto per i giovani cestisti e per le loro famiglie. Il pomeriggio inizia alle 17.30 con protagonisti gli atleti più piccoli della scena cestistica orvietana. I miniatleti, nati dal 2010 a seguire, tra sfide al tiro e mini-partite animano il campo centrale attirando gli occhi incuriositi e incantati di genitori e semplici spettatori.

Alle 18 sul campo B parte anche l’ultimo turno del torneo Mini. Si inizia con Serancia-Olmo, dove si assiste ad un altro finale thriller deciso nuovamente dalla differenza canestri stavolta a favore dei biancorossi. Nonostante la sconfitta l’Olmo ormai è sicuro del titolo 2019. A seguire, la sfida per il 2° e 3° posto che vede lo Stella superare il Corsica per quattro tempi vinti a due e col punteggio finale di 14-10 si aggiudica la seconda piazza.

Sul campo centrale sono protagonisti i cestisti del torneo Junior. Si inizia con Stella e Serancia che si danno battaglia per tutti i 32 minuti ma alla fine ad esultare sono i gialloblu col punteggio di 51-47. A seguire Olmo e Corsica danno vita ad una sfida con continui cambi alla guida del punteggio ma nei secondi finali i giallorossi si fanno più concreti e portano a casa la sfida col punteggio di 35-33. La giornata ha visto riposare il torneo Senior ma la serata è più che mai viva grazie alla musica del duo Sunny Time e dei BIG 33, che accompagna i pasti degli amici accorsi per sostenere l’iniziativa benefica a favore dell’Associazione 3.36 di Barbara e Matteo.

L’ultima giornata, quella di sabato 15 giugno, è iniziata col torneo Junior. Tutte le partite sono state giocate sul campo centrale, con la sfida iniziale tra i quartieri di Serancia ed Olmo. I biancorossi alla ricerca della prima vittoria non sono sufficientemente concreti ed un Olmo opportunista sfila agli avversari la vittoria col punteggio di 42-38. A seguire, la sfida per il primo posto tra Stella e Corsica vede prevalere le difese e la pressione della posta in palio; alla fine si risolve solo negli ultimi secondi, coi gialloblu a festeggiare sulla sirena con il punteggio di 38-36.

Nel Senior, il Serancia parte male con l’Olmo e questo farà la differenza sull’esito finale. Negli altri 3 quarti i quartieri pareggiano la posta in palio e lo scarto iniziale diventa alla fine un prezioso bottino per l’Olmo che, vincendo per 64-60, evita l’ultimo posto. Nel big match fra Corsica e Stella il quartiere di coach Guerriero parte bene, andando al riposo lungo in vantaggio anche se di una sola lunghezza. Al rientro la maggiore disponibilità di rotazioni della squadra di Brandoni si fa sentire e nell’ultimo quarto il Corsica allunga andando a chiudere la sfida col punteggio di 61-52 e vincendo il Torneo Senior.

Per quanto riguarda i premi individuali, nel Junior il premio Fairplay è andato a Giovanni Mocetti. Nel Senior, MVP del torneo è stato eletto Giacomo Stella del Serancia; il miglior realizzatore è stato, con 60 punti totali, Ruben Ceccariglia, compagno dell’MVP nel Serancia; il Premio Fair Play, infine, è stato assegnato a Giovanni Radicchi dello Stella. Come ogni anno la famiglia Spatola ha voluto assegnare una borsa di studio in memoria di Corrado, andata quest’anno a Tommaso Prosperini.

E’ stata un decennale all’altezza delle aspettative, che ha visto una bellissima cornice di pubblico in tutti i quattro giorni di gare, raggiungendo l’apice nella serata di beneficenza e nella giornata finale, arricchita dalla guida vocale di una impeccabile Luisa Calistri. Anche se le partite non hanno tabellini eclatanti, gli appassionati hanno apprezzato l’agonismo messo in campo. Come sempre non sono mancati i momenti di emozione collettiva, che si è fatta pura commozione alla consegna di una donazione all’Associazione 3.36 per Barbara & Matteo (frutto della serata di venerdì 14 giugno), nel ricordare Patrizia Valentini, amica, moglie e mamma del basket orvietano e nel rivedere il video in ricordo dell'amato Corrado.

"Ringraziamo tutte le attività - affermano gli organizzatori - che hanno permesso di realizzare il nostro progetto: Enoteca La Loggia, Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, ICM, Vetrya, Footbalance, Il Gelato di Pasqualetti, Meccanica Spadoni, Alimentari Ubaldini Marco, Bar Montanucci, Bar San Paolo, Il Sant’Andrea, Cantina Custodi, Cantina Neri, I Dolci di Moscatelli, La Bottega del Tortellino, Macelleria Mocetti, Norcineria Oreto, Macelleria Bacci, Pane e Cucina di Moscatelli, Supermercato Pam Panorama di Orvieto, ALMA Auto di Croce Mauro, Aset Elettroimpianti, Autoforniture Orvieto, Barlozzini Interiors, Cicciostore, Ceprini Costruzioni, Cicciostore, Conivar Renault, Corradini Serramenti, Fiorenzi Srl, Elettrauto Frosinini Vincenzo, Bar Hescanas, L’Italottica, Trattoria Antico Bucchero, Trattoria dell’Orso, Nobili Auto, Officina Luzi, Piacere Casa, Schiappi Tiziano, Solini Marcello Srl, Tappezzeria Marco, TOO Italy, Mazzi Assicurazioni S.A.S., Vittoria Assicurazioni, IRE Piscine, Vivaio Mandini e Orvietosport.

Ringraziamo il Comune di Orvieto nelle persone dell’ex vice-sindaco Cristina Croce e dell’ex assessore Andrea Vincenti per il supporto nell’organizzazione dell’evento ed il neo Sindaco Roberta Tardani per aver presenziato alla serata finale. Infine un grazie di cuore ai genitori che non si sono tirati indietro alla nostra richiesta di aiuto e si sono fatti in quattro per la riuscita della manifestazione, senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile. W la grande famiglia del basket orvietano! Alla prossima edizione e buona estate, ma rimanete connessi per le novità!".

Risultati
TORNEO MINI
1° giornata
Serancia - Corsica      12-14
Olmo - Stella              14-10

2° giornata
Stella - Serancia        14-12
Olmo - Corsica           18-6

3° giornata
Serancia - Olmo         14-12
Stella - Corsica           14-10

TORNEO JUNIOR
1° giornata
Serancia - Corsica      34-41
Olmo - Stella              41-53

2° giornata
Stella - Serancia        51-47
Olmo - Corsica           33-35

3° giornata
Serancia - Olmo         38-42
Stella - Corsica           38-36

TORNEO SENIOR
1° giornata
Serancia - Corsica      65-84
Olmo - Stella              45-53

2° giornata
Stella - Serancia        50-47
Olmo - Corsica           52-88

3° giornata
Serancia - Olmo         60-64
Stella - Corsica           61-52

CLASSIFICA FINALE

TORNEO MINI
1° Olmo - 4 punti
2° Stella - 3 pt
3° Corsica - 2 pt
4° Serancia - 1 pt

TORNEO JUNIOR
1° Stella - 4 pt
2° Corsica - 3 pt
3° Olmo - 2 pt
4° Serancia - 1 pt

TORNEO SENIOR
1° Corsica - 4 pt
2° Stella - 3 pt
3° Olmo - 2pt
4° Serancia - 1 pt

CLASSIFICA TROFEO SPATOLA

Stella - 10 pt
Corsica - 9 pt
Olmo - 8 pt
Serancia - 3pt

TROFEI E PREMI
TROFEO CORRADO SPATOLA
Quartiere Stella

MVP TORNEO SENIOR
Giacomo Stella (SERANCIA)

TOP SCORER
Ruben Ceccariglia (SERANCIA)

GARA TIRO DA 3
Luca Petrangeli (SERANCIA)

PREMIO FAIR-PLAY
Giovanni Radicchi (STELLA)

BORSA DI STUDIO
Tommaso Prosperini

PREMIO FAIR-PLAY JUNIOR
Giovanni Mocetti (STELLA)

Per ulteriori informazioni:
arrapaho2009@gmail.com
torneodeiquartieriorvieto@gmail.com 

Commenta su Facebook