sport

Bonifazi: il divertimento è salvo, meno il piazzamento

domenica 12 maggio 2019
di Roberto Pace
Bonifazi: il divertimento è salvo, meno il piazzamento

Diavolo d'un Bonifazi! A Franciacorta, nella seconda prova del Trofeo Super Cup, il farmacista orvietano, la cui simpatia ha già contagiato i commentatori televisivi del Trofeo, in gara 1, dopo una partenza sparata, chiede un po’ troppo e finisce nella ghiaia, compromettendo tutto.

Ancora più battagliero in gara 2, quando ingaggia duelli ruota a ruota con i diretti rivali e chiude al quarto posto nella classe Turismo 3, una fra le più agguerrite. Il divertimento è salvo, meno il piazzamento, dopo l’ottimo secondo, risultato di Magione. La classifica generale resta buona, aspettiamo la terza tappa a Misano.

Nella Scarperia – Giogo, salita valida per il Campionato Auto Storiche, Tonino Camilli e Gianpiero Olivieri portano a casa un’altra Coppa. Particolarmente soddisfatto Olivieri, per il sensibile miglioramento del tempo di gara, rispetto a quello fatto segnare in prova. Al vertice, ancora il senese Bonucci, vincente la sfida con Peroni.

Cristian Merli domina nella 40^ Rampa Internacional da Falperra, disputata a Braga, in Portogallo. Impressionante la media, vicina ai 175 Km/h, con record del percorso stabilito nella prima salita.

Al secondo posto Simone Faggioli, distanziato di oltre tre secondi. Prosegue il duello fra i due migliori scalatori a livello mondiale e tra le due marche, l’italiana Osella e la francese Norma, di cui Faggioli è il portacolori. Sfida nella sfida anche tra pneumatici: le Avon a calzare l’Osella di Merli, Pirelli per Faggioli. Nelle tre gare disputate finora, si è sempre imposto Merli. Domenica prossima si replica in Spagna, con l’Osella FA30 grande favorita.

Commenta su Facebook