sport

La Castellana ha un nuovo direttore di gara

domenica 10 marzo 2019
di Roberto Pace
La Castellana ha un nuovo direttore di gara

Camaleontica, attenta, come sempre, all’evolversi degli avvenimenti e a mantenerne il passo, l’Associazione della Castellana taglia i primi ponti con il passato. La frase, forte solo in apparenza, decide la conclusione del rapporto con Roberto Bufalino, ormai ex direttore di gara, nel segno di un cambio di marcia, a caccia dell’obiettivo CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna). Nulla contro la persona, fanno sapere dall’Associazione, di cui stimiamo la professionalità, ma soltanto l’esigenza, non rinviabile, di cogliere opportunità diverse, dopo i vani tentativi degli ultimi anni.

Quanto al sostituto, la scelta è per Alessandro Battaglia, che arriva da Enna, è direttore di gara internazionale, nonché attuale Presidente ACI della provincia di residenza. Conosciutissimo nel mondo dei motori, dirige, da qualche tempo, le salite di Ascoli e Sarnano, entrambe titolate. Si legge di persona pragmatica e operativa, senza peli sulla lingua, caratteristiche accompagnate da competenza, professionalità e affidabilità. Target, che pare cucito apposta per le esigenze della Castellana mirate all’intento primario.

La nomina di Alessandro Battaglia, nella vita funzionario Direttivo con incarichi gestionali che vanno dalla ProCiv a molto altro, è stata ratificata, all’unanimità, nell’ultima riunione del Consiglio Direttivo. L’annuncio ufficiale lo ha fatto, ieri sera il Presidente dell’Associazione, Luciano Carboni, nel corso del rituale convivio che apre, ufficialmente, la stagione delle corse automobilistiche a Orvieto. Evento tradizionale, utile a rinsaldare, ancora di più, il legame, già forte, tra la Castellana, i partner e tutti i collaboratori. Con la nomina del nuovo Direttore, l’Associazione, pur nella discontinuità, manda un forte segnale di continuità verso un’edizione 2019 ancora più bella e avvincente, a calendario per il prossimo 8 settembre.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega