sport

Riprende il campionato, l'Orvietana trova lo Spoleto

venerdì 11 gennaio 2019
di Roberto Pace
Riprende il campionato, l'Orvietana trova lo Spoleto

Riprende il campionato e l’Orvietana trova lo Spoleto. E’ la seconda di ritorno ed anche l’inizio della parte più difficile e decisiva di tutta la stagione. Dalla quale i biancorossi orvietani possono ricavare ancora qualcosa, con la zona play off a portata di mano. Nel periodo feriale Fiorucci ha impostato il lavoro sul mantenimento della condizione, senza dover e volere ricorrere ai famosi richiami.

“Lo stato generale dei ragazzi – spiega il tecnico – era buono prima della sosta, quindi non c’era la necessità di appesantire ulteriormente il lavoro”. Resta, ad ogni modo, l’incognita di quello che sapranno fare alla prima partita, di certo, la più delicata. “Vero – continua – perché le reazioni non sono mai omogenee e, per questo aspetto – non esistono rimedi miracolosi. Mi auguro di partire con il piede giusto, ma, per essere più preciso, ti do appuntamento alla fine della partita”.

L’avversario è tosto, non si trova al secondo posto per caso, dietro al Foligno, peraltro già sconfitto nello scontro diretto. E’ stato assemblato con nomi importanti, nello staff figurano personaggi che desiderano fare bella figura ad Orvieto. Arcipreti, Del Frate, Cavalli, tutti hanno lasciato un segno, nella buona e nella cattiva sorte. Amati o odiati, secondo i punti di vista, gente che, in ogni caso, sa fare bene il proprio lavoro. Si tratterà, anche per loro e per gli orvietani più vicini alla squadra, di un’altra partita nella partita.

La formazione, Fiorucci la tiene per se, la comunicazione ai prescelti si avrà soltanto dopo il pranzo della domenica, come vuole la tradizione. Lispi e Gulino sono gli unici ad accusare qualche problemino. In preallarme Bricchetti, già visto in ottimo spolvero in occasione del memorial intitolato a Massimiliano Zappitello. Per saperne di più servirà essere al L. Muzi domenica, alle 14.30, orario d’inizio della sfida.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega