sport

Aperte le iscrizioni a "La Carrareccia 2018". Debutta il Premio Ciclostorici di Peso

lunedì 9 luglio 2018
di Davide Pompei
Aperte le iscrizioni a "La Carrareccia 2018". Debutta il Premio Ciclostorici di Peso

Sette percorsi a disposizione, dalla Pedalata Rievocativa di 7 chilometri fino al "100 Miglia" (160 chilometri), passando per la "Traversata d'Epoca" (Battello + Bici), il "Classico" (54 chilometri), il "Maremma" (80 chilometri), il "Percorso Umbro" (105 chilometri) e il "Tre Regioni" (130 chilometri), attraversando luoghi e località che circondano la caldera del Lago di Bolsena – immortalata, insieme a Torre Alfina e Capodimonte nella puntata di domenica 8 luglio dalle telecamere di "Linea Verde Estate" – sconfinando tra Orvieto, Civita di Bagnoregio e la Maremma Tosco-Laziale.

Tanti li conta l'ottava edizione de "La Carrareccia", una delle cicloturistiche d'epoca più longeve e più partecipate d'Italia. Cinquecento, nelle ultime due, gli iscritti. Promosso dall'A.s.d. Trombadore's Team in collaborazione con la Uisp, l'appuntamento dedicato a Sandro Trapè si rinnova domenica 2 settembre, ma sarà preceduto da un lungo elenco di eventi collaterali che la renderanno una vera e propria festa, non solo per gli appassionati delle due ruote.

Già aperte le iscrizioni, che fino a martedì 31 luglio avverranno al prezzo ridotto di 25 euro. Da mercoledì 1° a lunedì 20 agosto sarà di 30 euro, da martedì 21 a venerdì 31 agosto 35 e poi sabato 1° e domenica 2 settembre, solo sul posto, 40 euro. Si inizia venerdì 31 agosto alle 18 con la conferenza su "Ciclismo, alimentazione, integrazione e allenamento" e alle 21.30 con il concerto dei Faber Folk Trio in Piazzale Dante Alighieri. Sabato 1° settembre alle 10, la visita guidata al centro storico di Bolsena e alle 16, il Giro delle Cantine con degustazione di vini e prodotti tipici locali e alle 20.30 la "Cena de La Carrareccia" e il concerto dei Panebirra al Loriana Park Hotel.

Undici, i Ristori d'Epoca ricchi di prodotti tipici locali distribuiti lungo i vari percorsi (a Sugano, Torre San Severo, La Cacciata, Orvieto, Lubriano, Montefiascone, Capodimonte, Valentano, Gradoli) che allevieranno la fatica di quanti domenica 2 settembre – con partenza scaglionata alle 7, alle 8, alle 9 e alle 10 e arrivo tra le 12 e le 18 – pedaleranno in Alta Tuscia "dove la Carrareccia è da sempre la strada buona, quella larga ben custodita dove passava il carro, trainato dai cavalli o dai buoi". Alle 8.45, partiranno anche auto e moto storiche.

"Pedalando indietro nel tempo" è il titolo dell'esposizione di bici d'epoca e della mostra fotografica che sarà allestita da venerdì 24 agosto a domenica 2 settembre. Da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre torna anche il mercatino ciclistico d'epoca. Novità di quest'anno, il Premio "Ciclostorici di Peso" che verrà attribuito in base al punteggio ottenuto dalla misurazione del peso del ciclista al traguardo, con la sua bicicletta in completo assetto di marcia, al quale verrà sommato un bonus di 100 grammi per ogni chilometro percorso.

La somma dei punti ottenuti dai ciclisti appartenenti allo stesso team stabilirà la vincita del Premio di Gruppo. I vincitori "Individuale" e "di Gruppo" riceveranno un premio gastronomico. Oltre all'elezione di Miss Carrareccia 2018, con tanto di sfilata a cavallo di moda e sport, pranzi e spettacoli sul Lungolago, fra i riconoscimenti che verranno assegnati, c'è anche il Premio del Giro d'Italia d'Epoca, a sorteggio, per i gruppi più numerosi.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
www.lacarreccia.itwww.trombadores-team.com
iscrizionicarrareccia@gmail.cominfo@trombadores-team.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità