sport

Multa di 900 euro comminata dal giudice sportivo, la Pro Ficulle non ci sta

sabato 13 gennaio 2018
Multa di 900 euro comminata dal giudice sportivo, la Pro Ficulle non ci sta

"Ancora una volta la Pro Ficulle è stata vittima di un'ingiustizia. Quanto accaduto domenica 7 gennaio in occasione della gara con la Mantignana ha dell'incredibile. Tutto ruota intorno al pari degli ospiti, realizzato ben oltre il tempo di recupero assegnato dal direttore di gara Marco Fornai, tra lo sconcerto dei giocatori in campo e del pubblico sugli spalti.

La A.S.D. Pro Ficulle è una piccola società del calcio dilettantistico umbro, che fa enormi sacrifici come altri club, per mettere e tenere in piedi una squadra di calcio in questo nostro piccolo borgo. Sacrifici che non devono essere vanificati da un direttore di gara che la domenica diventa l'attore principale della scena. Detto questo, ovviamente condanniamo con fermezza qualsiasi tipo di violenza, fisica o verbale, nei confronti di chiunque e facciamo presente che da sempre in ogni gara che si giochi a Ficulle la priorità è la tutela dell'arbitro.

Invitiamo pertanto, sin da ora, tutti gli appassionati e tifosi che hanno a cuore le sorti della Pro Ficulle a tenere un comportamento più rispettoso nei confronti di chi sarà ospite al Comunale, in modo tale da dare un'immagine positiva del paese ed evitare così multe salatissime per le casse della Pro Ficulle, che potrebbero anche compromettere il futuro della società.

Ribadiamo anche che quanto sta facendo la A.S.D. Pro Ficulle ha una funzione che volge esclusivamente al sociale e non ha nessun scopo di lucro: in Società non vi sono presidenti imprenditori o manager, e nemmeno sponsor di grandi potenzialità economiche, ma più semplicemente persone che con il loro impegno quotidiano premettono a questa realtà sportiva di esistere ed andare avanti.

Basti pensare che alla Pro Ficulle non esiste la figura del custode degli impianti sportivi, perché non ce lo possiamo permettere; di conseguenza la manutenzione del campo, degli spogliatoi e del materiale tecnico è merito esclusivo dei tanti volontari che ci aiutano.

Se tutto questo (che viene fatto con tanta disinteressata passione) può in qualche modo dar fastidio o irritare, la A.S.D. Pro Ficulle non lo accetta. Ficulle è un paese civile dove si vive abbastanza bene e non ha bisogno di essere screditato da episodi del genere, che avvengono purtroppo in quasi tutte le domeniche calcistiche di ogni campo.

La prossima settimana avremo un colloquio con il presidente degli arbitri Luca Fiorucci, per poter chiarire questa spiacevole vicenda nel migliore dei modi. Concludiamo con il rinnovare a tutti gli auguri di Buon Anno, aggiungendo l’invito a tutti di usare per il futuro un po’ di sano buon senso".

Fonte: A.S.D. Pro Ficulle

 

Pubblicato da avvocato il 13 gennaio 2018 alle ore 17:19
Non essendoci una distinta separazione tra il settore ospiti e quello dei tifosi locali, sulla base di quale principio la multa viene comminata solo alla proficulle? Sugli spalti erano presenti anche molti tifosi ospiti. L'arbitro e il commissario di campo hanno identificato in modo certo gli autori dei fatti che hanno determinato la multa? Senza la separazione dei settori non può essere ritenuta responsabile una sola società. Se vale questo principio si crea un precedente problematico: gli ospiti non sono mai responsabili se non identificati e possono quindi determinare multe alla società che gioca in casa.
Pubblicato da il 14 gennaio 2018 alle ore 12:44
Pubblicate anche quello che ha scritto il giudice sportivo altrimenti non si capisce niente di cosa si parla e comunque ogni anno a Ficulle due o tre volte arrivano multe salate e quindi qualcosa di fondo che non va inutile negarlo ci sta
Pubblicato da Lucio il 14 gennaio 2018 alle ore 14:08
ma la figc non dovrebbe sostenere e aiutare le societa dielttantistiche che permettono ai giovani di praticare il calcio? ogni anno alcune società abbandonano perchè non ce la fanno economicamente. La multa è una sanzione assurda in quanto mette ancor più in difficoltà queste società. bisogna trovare forme diverse di sanzioni e ridurre i costi a tutti i livelli . I soldi delle multe per cosa poi si utilizzano? potrebbero ad esempio essere destinati al miglioramento degli impianti sportivi

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 febbraio

Alla Bottega Michelangeli, il FAI Giovani apre "I luoghi di Orvieto che devi proprio scoprire"

Sole e itudine

La Vetrya Orvieto non trova le contromisure, la Favl straripa

"Analytiques and Reflections upon Orvieto". La Kansas State University in Italy alla Bottega Chioccia Tsarkova

"Quando i soldi ci sono, e tanti, ma i risultati lasciano a desiderare...."

“Economia e politica in dialogo”, nell’incontro di Nova Civitas

Edilizia residenziale pubblica, revocata la sospensione delle assegnazioni nei Comuni fuori dal "cratere" sisma

Sanità, avviata la partecipazione sul regolamento per accreditamento strutture sanitarie e socio sanitarie

Triplicate le presenze ai musei del territorio, boom di visitatori nel 2016

"Erborando" all'Orto Botanico Rambelli. Corso per riconoscere le piante commestibili

Sisma, la Regione attiva tre tavoli per la ricostruzione e lo sviluppo delle zone colpite

"Invito a palazzo da Donna Olimpia". Conferenza-incontro e momento conviviale

Furti, truffe e prostituzione preoccupano gli orvietani: “Aumentate i controlli”

"Umbria Jazz Spring" a Terni. "Così si potenzia l'offerta turistica in Umbria"

Quattro nuovi cantieri. "Le risposte ai cittadini arrivano dai lavori in corso"

"L'arte del narrare. Il significato della fiaba di tradizione popolare"

Arriva Umbria Jazz Spring, a Terni 14-17 aprile

Terremoto, Confindustria propone di estendere la "no tax area" anche ad altre zone umbre

Letteralbar e Comune indicono il premio letterario per racconti e poesie brevi a tema libero

Lavori al Palazzo dei Sette, traffico vietato lungo corso Cavour

Il tennis dà spettacolo. Via al Torneo Open BNL 2017 al Club Opensportvillage

Palloncini bianchi per l'ultimo saluto a Laura. "Solo Dio conosce la verità"

Il Ricordo di Luca Coscioni. Note dopo il VI Congresso dell’Associazione Coscioni, Salerno 15-17 Febbraio

Medaglia d’oro al merito civile a Luca Coscioni. Il Sindaco di Orvieto comunica l’intenzione di avviare l’iter

Le iniziative dell'Umbria alla Bit di Milano

Luca Coscioni. Combattente per la vita. Orvieto

Disabili penalizzati da una cultura poco attenta. Odg in Provincia della Sinistra Arcobaleno per l'attuazione della convenzione ONU

Sabato 23 febbraio nella chiesa della Madonna della Cava Concerto della Scuola di Musica 'Adriano Casasole'

Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni : superata quota 100

Nuovo traguardo per l’Uisp Scherma Orvieto. L’atleta Ceccaroni 3° a Salerno al Trofeo nazionale “Montepaschi Vita”

Un atto di indirizzo del Consiglio per dare maggiore valenza al Giorno del Ricordo e ad altri particolari eventi del Novecento. Lo sollecita il sindaco Mocio rispondendo a un'interpellanza di AN

Approvate in Consiglio l'acquisizione dell'ex Ospedale e la relazione del Sindaco sulla valorizzazione del patrimonio pubblico a Orvieto

Riqualificazione urbana da Piazza Cahen alle aree commerciali di Corso Cavour nel PUC 2008 del Comune di Orvieto

Dalla Protezione Civile oltre un milione e 500 mila euro per interventi di difesa idraulica e ripristino di aree in frana

Sicurezza sul lavoro: se ne parla sabato 23 febbraio con il Sottosegretario alla Salute Gian Paolo Patta in un'iniziativa della Sinistra Arcobaleno

Festival dei Complessi Bandistici Umbri: domenica al Mancinelli secondo appuntamento di Scorribanda. Alle ore 18,00 il Concerto Musicale di Cannara

A Roma fino al 2 marzo gli inquietanti tableaux di Gregory Crewdson. Unica tappa europea del fotografo americano

Meteo

mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 3.8ºC 77% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 92% buona direzione vento
giovedì 22 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 4.7ºC 94% discreta direzione vento
21:00 2.2ºC 97% foschia direzione vento
venerdì 23 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.7ºC 94% buona direzione vento
15:00 5.8ºC 94% discreta direzione vento
21:00 4.8ºC 96% discreta direzione vento
sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.7ºC 90% buona direzione vento
15:00 8.6ºC 83% buona direzione vento
21:00 5.4ºC 91% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni