sport

Emergenza Orvietana per la trasferta a Massa Martana

sabato 13 gennaio 2018
di Roberto Pace
Emergenza Orvietana per la trasferta a Massa Martana

Alex Mouaha (nella foto) non è tornato e comincia a serpeggiare qualche dubbio, lecito, sulle intenzioni del colored marsigliese. Bernardini è di nuovo fermo per squalifica, La Cava è ancora alle prese col problema lombare che lo ha bloccato durante la pausa natalizia. Spatoloni, sostituito domenica scorsa, non ha recuperato. Cotigni, invece, ha, probabilmente, rischiato troppo col Petrignano, partita alla quale ha preso parte con la febbre addosso e, per questo, fatica a riprendersi.

Saleppico e Polidori sono guariti, ma non hanno la condizione dei giorni migliori. Un vero bollettino da pronto soccorso quello presentato da Fatone nell'antivigilia della trasferta a Massa Martana. L'Orvietana, reduce da due affermazioni consecutive, sembrava sulla rampa di lancio per posizioni che vanno ben oltre la settima attualmente occupata.

Adesso subentra, logicamente, qualche preoccupazione, anche se, gli ultimi venticinque minuti della partita col Petrignano, nei quali il carattere ha avuto la meglio sulle avversità, autorizzano ad un cauto ottimismo. La forza del gruppo, più volte dichiarata, c'è per davvero e chi va in campo non lo fa con lo spirito della riserva, ma con quello di essere pronto a dare tutto per onorare la maglia. Alcuni episodi, nella stagione, dicono questo. Speriamo che l'onda sia ancora lunga.

Commenta su Facebook