sport

Sì alla riqualificazione dei campi di calcio nelle frazioni di Morrano, Canale e Ciconia

venerdì 29 dicembre 2017
Sì alla riqualificazione dei campi di calcio nelle frazioni di Morrano, Canale e Ciconia

Ai fini dell’accesso ai finanziamenti previsti dal Fondo “Sport e Periferie” istituito dal Ministero dell’economia e delle finanze, da trasferire successivamente al CONI / Comitato Olimpico Nazionale Italiano, la Giunta Comunale ha approvato la proposta progettuale riferita ai lavori di riqualificazione del manto dei campi di calcio situati nelle frazioni di Morrano, Ciconia e Canale, di proprietà del Comune di Orvieto.

“Il Fondo ‘Sport e Periferie’ – afferma l’Assessore allo Sport, Cristina Croce - favorisce la presentazione da parte degli Enti Locali di proposte di intervento per la realizzazione, la rigenerazione o il completamento di impianti sportivi in vista della predisposizione del nuovo piano pluriennale degli interventi. La scelta di avanzare una proposta di intervento nelle frazioni comunali, è dettata dal fatto che i tre impianti presenti nelle frazioni di Morrano, Canale e Ciconia sono al momento i più critici. Queste strutture vengono utilizzate per lo svolgimento di campionati minori di calcio a 5 e a 8; tuttavia, previa omologazione della competente Lega nazionale dilettanti e della Federazione italiana gioco calcio, potranno essere utilizzate per campionati agonistici sempre di queste categorie”.

“La possibilità di realizzare questi interventi nelle nostre periferie alle quali l’Amministrazione Comunale vuole prestare sempre più attenzione – conclude – si colloca nell’ambito dei numerosi interventi agli impianti sportivi che sono stati realizzati in questo anno, in cui il nostro Comune ha ottenuto il riconoscimento di ‘Città Europea dello Sport 2017’, lavori che hanno riguardato sia la messa in sicurezza e la riqualificazione degli impianti più grandi, sia la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture minori”.

“Il costo complessivo per gli interventi di riqualificazione dei campi di calcio delle frazioni di Morrano, Canale e Ciconia ammonta a 400 mila Euro – dice l’Assessore ai Lavori Pubblici, Floriano Custolino – si tratta di infrastrutture importanti sia per l’incentivazione dello sport agonistico anche a valenza nazionale, sia perché rivestono una notevole importanza dal punto di vista sociale per l’impatto che hanno sulla popolazione giovanile che nell’impiantistica sportiva trova occasioni di aggregazione e formazione, sia infine, perché concorrono alla riqualificazione urbana delle periferie del nostro territorio”.

“Gli attuali manti di questi campi di gioco sono o in terra battuta o in erba sintetica ma deteriorata dal tempo e dalla mancata manutenzione ordinaria – aggiunge – pertanto le operazioni esecutive da effettuare saranno prevalentemente la livellazione a due falde del piano esistente con parziali sterri e riporti, la formazione delle rete di canalette e pozzetti per la fuoruscita delle acque meteoriche, la ulteriore livellazione finale del piano eseguita con macchinari a controllo laser, la sistemazione del manto sintetico e tutte le altre opere accessorie. Qualora, come speriamo, il progetto sarà ritenuto meritevole di finanziamento, l’intervento verrà inserito nella programmazione triennale delle opere pubbliche”.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Orvieto

"Città Europea dello Sport? Fortuna che l'anno è finito!"

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro