sport

La Zambelli Orvieto domina il derby umbro e cancella Perugia

mercoledì 27 dicembre 2017
La Zambelli Orvieto domina il derby umbro e cancella Perugia

Il derby umbro della sedicesima giornata di andata nel campionato di serie A2 femminile sorride alla Zambelli Orvieto che al palasport Alessio Papini trionfa nel giorno di Santo Stefano. Continua dunque il periodo positivo delle tigri gialloverdi che infilano la quarta affermazione consecutiva in questa stagione e, nonostante i problemi d’infermeria, rialzano ulteriormente le loro quotazioni. Anche in questa occasione l’opposta titolare Aricò è stata tenuta precauzionalmente a riposo per cercare di farla recuperare dall’infortunio al polpaccio della gamba destra occorso nella gara del 13 dicembre scorso.

Nella penultima gara del 2017 a soccombere è la Bartoccini Gioiellerie Perugia che, al cospetto di un pubblico record, non riesce ad esprimersi al massimo e viene fermata da una rivale più cinica e concentrata che bella. Le ospiti giocano bene per quasi due set, poi cominciano a evidenziare carenze nella tenuta mentale, affiorano così errori banali e le ragazze guidate da coach Solforati trovano la strada spianata per tornare al successo. Una partita dai forti connotati agonistici, condita da qualche errore e da una forte dose di nervosismo nella quale è stata la schiacciatrice Laura Grigolo ad ergersi ad assoluta protagonista, mostrando doti di indiscutibili nei fondamentali offensivi.

In avvio le perugine si schierano con Rimoldi al palleggio e grazie a Lotti operano il primo strappo (4-6), ad annullare il gap è Montani che rimette in asse sul 9-9, ma dura poco perché la squadra in maglia rossa trova la serie giusta per l’allungo con la ex Kotlar (11-16). La reazione locale comincia tardi ma capitan Santini e Grigolo riescono a ridurre le distanze (18-21) e con un muro di Ginanneschi agganciano (23-23). Nel momento più delicato coach Bovari getta nella mischia Mazzini in regia ma due muri di Mio Bertolo portano in vantaggio le rupestri.

Si riprende con le stesse formazioni che hanno chiuso il set precedente e con equilibrio che si mantiene sino al 7-7, momento in cui qualche errore ospite provoca la scollatura di quattro lunghezze, subito compensata dalla restituzione di cortesia delle orvietane (11-11). Qui sale in cattedra Montani che con fast imprendibili crea la spaccatura, rendendo vana la sostituzione della diagonale altrui, Barbolini e Mancinelli non possono contenere la fuga (21-13). Ginanneschi e Grigolo confezionano il due a zero.

Nel terzo parziale coach Bovari cambia ancora lasciando in campo le due schiacciatrici ultime entrate ed inserendo Repice al centro e le cose sembrano funzionare con un tentativo di allungo (8-10). Dall’altra parte della rete è ancora Valpiani a caricare di responsabilità Montani che in fast è imprendibile ed impatta (12-12). L’inerzia cambia con Grigolo che infligge punizioni durissime dalla banda ma le tre lunghezze di margine sono annullate da un colpo di coda del muro ospite (19-19). Si arriva allo sprint ma Valpiani è lucida e manda a segno le sue con regolarità, a firmare il successo rotondo è l’attacco di Grigolo.

La Zambelli archivia in fretta il capitolo del derby per concentrarsi sul prossimo impegno del campionato, sabato c’è la trasferta a Mondovì ed il diktat societario è provare a portare altri punti nelle proprie casse. Gran sorriso tra le orvietane per la centrale Giulio Mio Bertolo: «Stiamo andando bene, ci alleniamo bene e le assenze si sentono di meno. Abbiamo avuto una reazione positiva nel primo set e questo ci ha consentito di rovesciare l’inerzia ed andare a vincere».

Qualcosa da rivedere anche per la alzatrice perugina Fiamma Mazzini: «Speravamo di portare la partita per le lunghe ma non ci siamo riuscite. Tra tre giorni siamo di nuovo in campo e dobbiamo pensare a rifarci subito, dobbiamo essere agguerrite perché il campionato sino ad ora ci ha detto che partite scontate non ci sono».


ZAMBELLI ORVIETO – BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA = 3-0 (25-23, 25-16, 25-22)
ORVIETO: Grigolo 14, Montani 12, Santini 12, Mio Bertolo 9, Ginanneschi 9, Valpiani, Venturi (L1). N.E. – Ciarrocchi, Muzi, Zonta, Rocchi (L2). All. Matteo Solforati e Giuseppe Iannuzzi.
PERUGIA: Garcia Zuleta 8, Fiore 8, Lotti 6, Kotlar 5, Pascucci 2, Rimoldi, Giampietri (L), Repice 6, Mancinelli 4, Barbolini 3, Mazzini. N.E. – Puchaczewski, Santibacci. All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
Arbitri: Alessandro Somansino (TE) ed Antonella Verrascina (RM).
ZAMBELLI (b.s. 7, v. 5, muri 8, errori 12).
BARTOCCINI (b.s. 6, v. 4, muri 9, errori 13).

Foto: Maurizio Lollini

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 ottobre

Traversata dei Monti Cimini con il CAI e incontro sui pericoli in montagna

Esordio Orvietana Rugby Under 16

Autopsia sul cacciatore morto, indagato il compagno di battuta

Barberini: "Il sistema sanitario umbro è un esempio da seguire, qualità certificata e riconosciuta"

Delegazione sudcoreana in visita alla sede centrale di Cittaslow

Convegno su "L'Umanesimo economico di Papa Francesco nella lotta alla povertà"

Furti in abitazione nelle campagne, i carabinieri beccano topo d'appartamento

Marini a confronto con Landini (Cgil): "Centrale, la crescita dimensionale delle imprese"

Le Crete, Nevi (FI) interroga sul paventato ampliamento del secondo calcanco

Caprarola regina dell'autunno enogastronomico e turistico della Tuscia

Giornata Europea contro la Tratta, fenomeno drammatico diffuso anche in Umbria

Incontro Regione-Province umbre. Obiettivo, approvare il bilancio ed evitare il dissesto

Debora Caprioglio al Teatro Boni con "Callas d'incanto"

Zambelli Orvieto pronta a graffiare contro Caserta

Federalberghi, Confcommercio e Confesercenti chiedono l'alta velocità a Chiusi

La Polizia Stradale compie settant'anni. Il calendario delle celebrazioni

Espulso appena uscito dal carcere di Via Roma dopo aver scontato due anni

Fontana

Palazzo orvietano

Sportello del Consumatore, nuovo servizio di tutela contro banche e assicurazioni

Profumi d'autunno, torna la Festa dell'Olio Extravergine di Oliva Novello

Fuga dei giovani dall'Umbria. Gallinella (M5S): "Condizione insostenibile creata dalla Sinistra"

"Viaggio nell'Umbria tra '800 e '900". Pomeriggio di musica, storia e recital in onore di Silvio Rossi

Al Csco alta formazione per "Tecnico specializzato in accoglienza per rifugiati"

"Luigi Barzini, inviato speciale. L'avventura continua" nel VII decennale della morte

Alle radici della fede con il ciclo di incontri "Tu chi sei? Dove stai andando?"

Nuovo video per la LIPU di Francesco Barberini ed altri appuntamenti per la sua conferenza

L'Osservatorio Le Crete-Tavolo dell'Ambiente chiede garanzie sulla salute

Vittorio compie cento anni. Auguri "uomo silenzioso, umile e con un grande cuore"

Il vento mi ha detto

Linux Day 2016. Dodicesima giornata orvietana dedicata al sistema operativo GNU Linux

Partenza con il botto per la Vetrya Orvieto Basket

Orvieto Fc si impone sul campo di Spello contro i Grifoni

Il popolo italiano unito per il No (primo paragrafo)

Orvietana in palla, niente da fare per il Ducato

Piloti orvietani in evidenza, stagione ad alti livelli

In arrivo 1,4 milioni di euro per il centro storico. Soddisfazione dell'amministrazione comunale

Prosegue il programma di sostituzione dei contatori dell'acqua obsoleti

Umbrex a Orvieto. Il circuito di credito commerciale che facilita gli scambi tra aziende, professionisti e organizzazioni

"Corso introduttivo per assaggiatori di olio di oliva", ecco le tappe del viaggio

L'intervento del Comitato per l'Acqua Pubblica dell'Orvietano

Vetrya e Università della Tuscia: formazione 4.0 per gli studenti del corso Marketing e Qualità

Dall'Ohio a Lugnano, una famiglia statunitense adotta alcuni ulivi della collezione mondiale

Tari, il Comune di Alviano vara sgravi per le famiglie meno abbienti

E mi chiedevo nella luce del sole

Inaugurato il nuovo campo sportivo. Gli auguri di Leonardo Bonucci, l'apprezzamento della FIGC

"Destination Wedding: Orvieto città per gli sposi". Il giorno più bello parte dall'ex Chiesa di San Giacomo

Azzurra Ceprini Orvieto. Con Empoli si decide tutto all'ultimo minuto

"Teatri Aperti" tra visite guidate ed eventi gratuiti. Ecco dove l'arte dà spettacolo

Corsi di formazione gratuiti e tirocini retribuiti con il programma delle politiche del lavoro della Regione

Thyssen. Ferma la risposta dei Sindacati all'Antitrust Ue: "no a spacchettamento Ast"

Ast Terni. Il Consiglio provinciale approva un ordine del giorno a sostegno della vertenza

Ast Terni. Anche Orvieto sostiene l'integrità del polo, approvato un ordine del giorno in consiglio

Ast Terni. Presidente Polli: "Il governo ha condiviso le posizioni di istituzioni e sindacati"

Ast Terni. Presidente Marini: "Il Governo ha fatto propria la nostra richiesta di mantenere l'integrità del sito"

Fisar. Non solo a Orvieto per diffondere e promuovere il buon bere e il bere consapevole

Tk-Ast Terni. Decisiva la mobilitazione dei lavoratori, Outokumpu cambia strategia e vende tutto insieme

Ast Terni. Polli: "L'apertura di Outokumpu è importante, ora lavorare uniti"

L'assessore regionale Rometti incontra i pendolari e fa il punto della situazione

Il sindaco di Fabro Maurizio Terzino è stato ricevuto a Roma dall'ambasciatore del Marocco

"... A tutto palco", la nuova stagione del Santa Cristina di Porano

Giubileo Eucaristico 2013/2014. Incontro tra Mons. Tuzia e i comuni di Bolsena, Orvieto e Todi

Screening su prevenzione e salute del cavo orale nei bambini di 6 e 12 anni dell'Orvietano. Buoni i risultati

A Allerona la XXII° Mostra Micologica Interregionale dal 20 al 23 ottobre

Orvieto piacevolmente invasa dalle riprese cinematografiche di "Buongiorno Papà"

Riordino istituzionale dell'Umbria. Consiglio comunale urgente convocato per sabato 20 ottobre

La Compagnia Mastro Titta torna al Mancinelli con Hello Dolly