sport

La Zambelli Orvieto è più forte delle avversità e vince ad Olbia

mercoledì 6 dicembre 2017
La Zambelli Orvieto è più forte delle avversità e vince ad Olbia

La Zambelli Orvieto trova due punti nell’anticipo della tredicesima giornata di andata della serie A2 femminile, andando ad espugnare con una prova di grandissimo carattere il Geo Palace. Un risultato esterno positivo che testimonia la capacità delle tigri gialloverdi di reagire alle avversità confermando di voler recitare un ruolo attivo nella nuova categoria e di credere nelle proprie capacità, malgrado la sfortuna. Le padrone di casa della Golem Olbia sono state sempre in partita, anche quando si sono trovate a rincorrere, ed ha sempre creduto nel risultato prodigandosi su ogni pallone ma alla fine si sono dovute arrendere.

Affermazione che vale un balzo in avanti per il collettivo rupestre che raggiunge quota 13 in classifica, allontanando una pericolosa rivale come quella gallurese che sale a 9 lasciando il terzultimo gradino ma con una partita in più. In terra sarda le orvietane scendono in campo senza la libero Rocchi e la centrale Montani, con Ginanneschi titolare sulla banda per compensare l’ulteriore infortunio a Santini occorso a poche ore dal match. In avvio le ospiti partono fortissimo con Grigolo particolarmente ispirata (3-10), Ci prova Soos a reagire ma Mio Bertolo a muro (ne prende subito tre) è una barriera insormontabile (8-15), le due atlete mettono giù sei palle a testa e conducono al vantaggio.

Dopo il cambio di campo c’è più equilibrio, a creare i maggiori problemi è sempre Soos che consente alle padrone di casa di rimanere avanti (15-14), si combatte ad armi pari con l’attacco umbro che cala di rendimento e consente alle rivali di rimanere avanti (23-22), si arriva allo sprint dove le olbiensi impattano. Nella terza frazione le locali provano lo strappo (8-4), il gap rimane tale sino a metà del percorso dove le orvietane sono pronte a sfruttare il calo altrui per ridurre (14-12), dura poco però perché l’inerzia gira ancora a favore delle locali che sfruttano i nove regali ricevuti per scavare un solco (22-14), gli ingressi di Muzi e Zonta non fermano una scatenata Uchiseto che porta sul due ad uno.

Il quarto periodo è una battaglia di nervi che vede le antagoniste avanzare a braccetto (12-12), qui è il turno di battuta di Ciarrocchi a procurare cinque punti consecutivi che poi vengono limati da (13-19), Grigolo è strepitosa (dieci palle a terra) e rimanda la sentenza. Al tie-break tensione alle stelle (7-6), la forza di volontà permette di impattare (11-11), la tensione è alle stelle ma a chiudere ci pensa Ginanneschi che fa partire la festa di un Orvieto dalle sette vite. Ora per la Zambelli ci sarà una settimana di pausa, la squadra tornerà in campo mercoledì 13 dicembre tra le mura amiche del Pala-Papini per affrontare Ravenna.

GOLEM OLBIA – ZAMBELLI ORVIETO = 2-3 (15-25, 25-23, 25-19, 21-25, 13-15)
OLBIA: Soos 20, Uchiseto 18, Barazza 14, Bartolini 8, Iannone 6, Simoncini 1, Barbagallo (L), Muresan 1, Murru 1, Caboni, Barbagallo. N.E. – Branca, Cecconello. All. Pasqualino Giangrossi e Patrizio Okechukwu.
ORVIETO: Grigolo 23, Aricò 17, Mio Bertolo 17, Ciarrocchi 11, Ginanneschi 10, Valpiani, Venturi (L1), Muzi, Zonta. N.E. – Montani, Rocchi (L2). All. Matteo Solforati e Giuseppe Iannuzzi.
Arbitri: Antonio Licchelli (RE) ed Angelo Santoro (VA).
GOLEM (b.s. 11, v. 4, muri 12, errori 16).
ZAMBELLI (b.s. 15, v. 7, muri 11, errori 15).

Foto: Maurizio Lollini

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 novembre

Il disco dei Cherries alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Santa Cristina

Il Vetrya Corporate Campus si amplia. Nuove aree e servizi aperti alla comunità

"Stop discarica". Assemblea pubblica al Centro Anziani di Ciconia

Il Comitato Civico per il Diritto alla Salute-Art.32 chiede un'adeguata risposta sanitaria

La rosa, le spine

Motore in avaria, aereo rientra in aeroporto: paura per famiglia orvietana

Ramona Aricò ci crede ed incoraggia la Zambelli Orvieto

"Gli Etruschi parlano". Presentato a Paestum il progetto in realtà aumentata

Non applicazione della quota variabile della Tari alle pertinenze

"Le città del futuro", anche Vitorchiano a Montecitorio

A "Cuochi d'Italia", Valentina Santanicchio si aggiudica la vittoria sul Veneto

Danza e teatro, al Boni "Tempesta" e "La Giara. Un meraviglioso regalo"

A Villa Umbra, gli stati generali su scuola e sistema di istruzione e formazione professionale

Accattonaggio molesto, CasaPound avvia una raccolta di firme

Accesso ai bandi europei, si rafforza la collaborazione tra scuola ed Anci Umbria

"Legalità, mi piace". Oltre 300 studenti delle superiori partecipano all'evento di Confcommercio

False "Catene di Sant'Antonio" di WhatsApp. L'appello di Polizia Postale e Sportello dei Diritti

Il questore di Terni in visita al Comune di San Venanzo

Il Comune stanzia 116.000 euro per asfaltature e installa pannelli luminosi con limiti a 50 km/h

Lotta al tumore al pancreas, il Comune s'illumina di viola

Via ai lavori di pavimentazione sulla strada statale 205 "Amerina"

Civita di Bagnoregio e Gubbio, due casi di studio per Orvieto

Weekend intenso per l'Orvieto FC. Esordio in campionato per i Giovanissimi

Giornata dei Diritti dell'Infanzia, l'artista Salvatore Ravo realizza un murale per la Festa dell'Albero

Nuova ondata di furti, impegno congiunto tra istituzioni e carabinieri

Alessandro Carlini presenta "Partigiano in camicia nera. La storia vera di Uber Pulga"

Due giorni di appuntamenti per la sesta edizione per "Olio diVino"

La "Festa dell'Olio" di Montecchio compie 42 anni

A 12 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda Padre Chiti. Il programma delle celebrazioni

Dal Bianconi al Rivellino, piovono spettacoli nella Tuscia dei teatri

Le ragioni del No. Incontri a Orvieto, Acquapendente e Castel Giorgio

La Fondazione per il Csco è di nuovo accreditata quale agenzia formativa presso la Regione

Al Teatro dei Calanchi è di scena "Abdullino va alla guerra"

Bandiera verde a "Il Secondo Altopiano", qualità e impegno quotidiano per l'agricoltura naturale

Alessandro Benvenuti torna al Boni da protagonista con lo spettacolo "Chi è di scena"

Approvata la convenzione per istituire l'Ufficio speciale ricostruzione post sisma 2016

La Scuola dell'Infanzia di Pantalla dedica un'aula alla "maestra Barbara"

Le eccellenze dell'Umbria in vetrina alla Borsa internazionale del turismo enogastronomico

Iniziati i lavori alla scuola di Giove, 205 studenti trasferiti a Guardea e Penna in Teverina

Psr 2014-2020, operativi i cinque Gal dell'Umbria, a disposizione 32 milioni di euro per sviluppo locale

XXXIV Trofeo delle Regioni, convocati otto nuotatori della Uisp Orvieto Medio Tevere

Geotermia, chiesto un incontro al Mise. Nevi: "L'Umbria non ha bisogno di rinvii"

Geotermia, il centrosinistra si spacca. Fiorini: "Giunta e seguaci hanno già deciso"

Scuola, approvato il Piano provinciale offerta formativa e programmazione 2017-2018

Undicesima seduta del 2016 per il consiglio comunale. In 23 punti l'ordine del giorno

A Ficulle torna "Olio diVino". Due giorni di degustazioni, musica e convegni

Gestione dei rifiuti, Rotella (Porano Bene Comune) interroga l'amministrazione

Geotermia al Bagnolo. Ambientalisti cauti: "C'è poco da esultare"

Cambio al vertice della Cro. Comitato risparmiatori: "Disponibili al confronto"