sport

Vetrya Orvieto Basket attesa a Porano per il riscatto

sabato 18 novembre 2017
Vetrya Orvieto Basket attesa a Porano per il riscatto

Tempo di riscatto per la Vetrya Orvieto Basket che torna al PalaPorano per affrontare la Small Sport Rieti nella sesta giornata del Campionato di Serie C Silver. I ragazzi di coach Brandoni ritornano fra le mura amiche vogliosi di riscattare la sconfitta della settimana passata contro Perugia.

L’avversario di questo turno è la Small Sport Rieti, penultima a pari punti con Umbertide ma non per questo da sottovalutare. I reatini hanno cambiato molto rispetto allo scorso anno, fra illustri ritorni e nuovi innesti di talento. Confermato alla guida della squadra laziale, coach Boldini ha riaccolto invece la bandiera Martellucci, lo scorso anno a Todi, che porta in dote centimetri e esperienza sotto canestro, ma dovrà fare a meno dell’altra torre Livera, fuori per squalifica.

Altro gradito ritorno è stato quello della guardia Maurizio Petroni, che dopo alcuni anni di stop ha ripreso l’attività agonistica. Petroni è un giocatore esperto, dotato di un ottimo tiro da fuori che aumenta le soluzioni a disposizione dello staff tecnico reatino. Fra i lunghi nuovi innesti sono stati Elio Frolov, lungo classe 1996 cresciuto nella Virtus Terni dalla spiccata fisicità e dai buoni istinti per il gioco, e Emanuele Cardoni, lo scorso anno grande protagonista in serie D con l’Atomika Spoleto, con cui ha raggiunto la finale playoff.

Sempre da Terni è arrivato anche l’esterno Albi Metalla, dotato di un ottimo tiro ma capace di fare male in molti altri modi con il suo vario campionario tecnico. Il resto del roster è composto dai prodotti del vivaio locale, che già da qualche stagione sono integrati nei dodici della prima squadra. I vari Salari, Munalli, Di Fazi sono bravi a entrare dalla panchina e a farsi trovare pronti quando chiamati in causa.

Di fronte al proprio pubblico, che li ha sempre sostenuti con calore, i biancorossi sono chiamati quindi a riscattare la sconfitta della settimana passata, in cui pur con una prestazione non malvagia hanno commesso alcuni errori nei dettagli costati poi la partita. I rupestri sono chiamati a migliorare in questi particolari che però possono fare la differenza, specie quando la posta in palio sarà più alta. Palla a due domenica 19 novembre alle 18 al PalaPorano.

www.orvietobasket.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio