sport

"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

giovedì 19 ottobre 2017
"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

Domenica 22 ottobre arriveranno ad Acquapendente i partecipanti alla World Francigena Ultramarathon, la nuova maratona che da Siena arriva fino a noi percorrendo l’antico percorso della via Francigena. La manifestazione, alla sua prima edizione, ha avuto un successo inaspettato. Si sono iscritte 702 persone e molte altre, almeno un centinaio, avrebbero voluto partecipare ma si sono rivolte all’Ufficio Sport e Turismo del Comune di Acquapendente (che ha coordinato l’organizzazione dell’evento) oltre i termini previsti per l’iscrizione.

Ciò lascia ben sperare per il futuro ma in questi ultimi giorni fremono i preparativi per questo eccezionale appuntamento e per accogliere nel migliore dei modi i numerosi camminatori che arriveranno durante tutta la giornata. Acquapendente si presenterà addobbata per l’evento, sarà chiuso il traffico automobilistico lungo il percorso urbano e durante il pomeriggio su Piazza G. Fabrizio, in corrispondenza del traguardo, ci sarà un’intrattenimento musicale.

La manifestazione prevede quattro possibilità di percorrenza: al tratto da Siena ad Acquapendente, di 120 km, si sono iscritte 136 persone; al tratto da Siena a Buonconvento, di 32 km, si sono iscritte 253 persone; al tratto da S.Quirico d’Orcia ad Acquapendente, di 65 km, si sono iscritte 92 persone; al tratto da Radicofani ad Acquapendente, di 32 km, si sono iscritte 221 persone. Altri dati interessanti riguardano la provenienza dei partecipanti: 66 da Roma, 61 da Siena, 41 da Acquapendente, 20 da Firenze, 17 da Montalcino, 15 da Pietrasanta, 10 da Prato, 9 da Ancona, 9 da Monteroni d’Arbia, 8 da Monteriggioni, e così via per moltissimi altri comuni. Le province più rappresentate sono Siena (161), Roma (97), Viterbo (97), Arezzo (32), Firenze (30), Lucca (30), Perugia (20), Terni (17), Milano (15), Pisa (15), per rimanere alle prime dieci.

Sono 369 uomini e 333 donne, con una prevalenza della fascia d’età che va dai 40 ai 60 anni, ma ci sono anche bambini, giovani e persone più anziane. L’ultimo dato curioso da segnalare è rilevabile dalla prenotazione delle magliette con una suddivisione per taglie: 128 Small, 246 Medium, 196 Large, 102 Extra Large, 30 Extra Extra Large. Un incoraggiamento particolare è rivolto soprattutto a questi ultimi. L’Amministrazione Comunale, soddisfatta per la riuscita dell’iniziativa, ringrazia tutti i partecipanti e gli organizzatori, dall’Ufficio Sport e Turismo, alla Croce Rossa, alla Protezione Civile, alla Pro Loco, fino ai numerosi volontari che in vari modi hanno contribuito a questo successo, nella speranza che la World Francigena Ultramarathon diventi un appuntamento importante anche per i prossimi anni.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"