sport

"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

giovedì 19 ottobre 2017
"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

Domenica 22 ottobre arriveranno ad Acquapendente i partecipanti alla World Francigena Ultramarathon, la nuova maratona che da Siena arriva fino a noi percorrendo l’antico percorso della via Francigena. La manifestazione, alla sua prima edizione, ha avuto un successo inaspettato. Si sono iscritte 702 persone e molte altre, almeno un centinaio, avrebbero voluto partecipare ma si sono rivolte all’Ufficio Sport e Turismo del Comune di Acquapendente (che ha coordinato l’organizzazione dell’evento) oltre i termini previsti per l’iscrizione.

Ciò lascia ben sperare per il futuro ma in questi ultimi giorni fremono i preparativi per questo eccezionale appuntamento e per accogliere nel migliore dei modi i numerosi camminatori che arriveranno durante tutta la giornata. Acquapendente si presenterà addobbata per l’evento, sarà chiuso il traffico automobilistico lungo il percorso urbano e durante il pomeriggio su Piazza G. Fabrizio, in corrispondenza del traguardo, ci sarà un’intrattenimento musicale.

La manifestazione prevede quattro possibilità di percorrenza: al tratto da Siena ad Acquapendente, di 120 km, si sono iscritte 136 persone; al tratto da Siena a Buonconvento, di 32 km, si sono iscritte 253 persone; al tratto da S.Quirico d’Orcia ad Acquapendente, di 65 km, si sono iscritte 92 persone; al tratto da Radicofani ad Acquapendente, di 32 km, si sono iscritte 221 persone. Altri dati interessanti riguardano la provenienza dei partecipanti: 66 da Roma, 61 da Siena, 41 da Acquapendente, 20 da Firenze, 17 da Montalcino, 15 da Pietrasanta, 10 da Prato, 9 da Ancona, 9 da Monteroni d’Arbia, 8 da Monteriggioni, e così via per moltissimi altri comuni. Le province più rappresentate sono Siena (161), Roma (97), Viterbo (97), Arezzo (32), Firenze (30), Lucca (30), Perugia (20), Terni (17), Milano (15), Pisa (15), per rimanere alle prime dieci.

Sono 369 uomini e 333 donne, con una prevalenza della fascia d’età che va dai 40 ai 60 anni, ma ci sono anche bambini, giovani e persone più anziane. L’ultimo dato curioso da segnalare è rilevabile dalla prenotazione delle magliette con una suddivisione per taglie: 128 Small, 246 Medium, 196 Large, 102 Extra Large, 30 Extra Extra Large. Un incoraggiamento particolare è rivolto soprattutto a questi ultimi. L’Amministrazione Comunale, soddisfatta per la riuscita dell’iniziativa, ringrazia tutti i partecipanti e gli organizzatori, dall’Ufficio Sport e Turismo, alla Croce Rossa, alla Protezione Civile, alla Pro Loco, fino ai numerosi volontari che in vari modi hanno contribuito a questo successo, nella speranza che la World Francigena Ultramarathon diventi un appuntamento importante anche per i prossimi anni.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 novembre

Tanta Umbria, ancora poco Orvietano nell'Atlante dei Cammini d'Italia

Mostrare per esserci, il progetto di cartellonistica per rifondare sulla bellezza Salci

Chiusa la fase congressuale del Pd, Scopetti confermato segretario

Pendolari sul piede di guerra: "Il futuro dei treni a Orvieto e il silenzio degli amministratori"

Tari, tariffe corrette e conformi alla normativa. Creta: "Non ci sono stati errori"

L'Orvietana punta il Castel Del Piano per riscattarsi dalla sconfitta

A Magione si corre l'Individual Race Attack, tanti orvietani al via

La Filarmonica festeggia Santa Cecilia. Concerto al Teatro Concordia

Parlare di violenza sulle donne per cambiare prospettiva. In Biblioteca, tre appuntamenti

Visita Pastorale del vescovo Benedetto Tuzia. Il decreto di indizione

Alla Rocca dei Papi, conferenza sul genio di Michelangelo

"Orvieto in Philosophia". Per la città della sapienza, Festival di Filosofia in Dialogo e Decade Kantian

Confetti rossi per Alessandra Polleggioni, prima laureata in Informatica Umanistica dell'Orvietano

Scuole, Variati (Upi): "Del totale dei fondi generali solo il 14 per cento destinato alle Superiori"

Ladri in azione in pieno giorno. Paura sull’Alfina

L'Università dell'Arizona presenta il progetto del Museo Archeologico "Poggio Gramignano"

In tanti agli Stati generali della Scuola. Bartolini: "Temi vitali per il futuro dei nostri giovani"

Anas, investimenti per quasi 200 milioni di euro per servizi di progettazione definitiva e fattibilità tecnico-economica

Monte Peglia e Provincia Autonoma di Bolzano, esperienze a confronto per il riconoscimento Mab Unesco

"La Natività ad Orvieto". Decima edizione per il concorso dei presepi, come partecipare

Al Museo di Palazzo Davanzati a Firenze, si presenta il volume di Lucio Riccetti

Giornata di studio su gestione pazienti con Bpco, integrazione Ospedale-Territorio

Al Museo Emilio Greco si presenta il volume "Cristo e il potere. Teologia, antropologia e politica"

Liberati (M5S): "Alta velocità? Poco chiare le risorse, Umbria tagliata fuori dalle opportunità"

Sostanze tossiche, rischio sismico. Consegnata la diffida ai sindaci

"100 Mete d'Italia", riconoscimenti a Monteleone d'Orvieto e Civita di Bagnoregio

"Il Tabarro" di Puccini risuona al Museo della Navigazione nelle Acque Interne

La Quercia

"Non fate come me". A Caffeina Incontri, l'esordio letterario di Massimiliano Bruno