sport

Stelle al merito sportivo del Coni. Tra i premiati, l'orvietano Stefano Rumori

giovedì 12 gennaio 2017
Stelle al merito sportivo del Coni. Tra i premiati, l'orvietano Stefano Rumori

Si è tenuta mercoledì 11 gennaio nella Sala Blu di Palazzo Gazzoli, a Terni, l'annuale cerimonia di consegna delle stelle al merito sportivo promossa dal CONI Umbria. Tra i presenti accanto al presidente del Comitato Regionale Domenico Ignozza, al vicepresidente Moreno Rosati e al delegato provinciale di Terni Stefano Lupi, anche Fabio Paparelli, assessore regionale allo sport dell’Umbria, Donatella Porzi, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, il sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo e l'assessore allo sport Emilio Giacchetti. In rappresentanza di Orvieto, ha preso parte la vicesindaco Cristina Croce, sua la delega alla sport, che si è congratulata con il concittadino Stefano Rumori, Presidente del Comitato Uisp Umbria, per la stella di bronzo al merito sportivo ricevuta. 

"Una cerimonia significativa – commenta l'assessore – nel corso della quale è stata sottolineata l’individuazione di Orvieto da parte del Presidente Malagò come sede per la mostra delle fiaccole olimpiche. Una menzione che ci fa particolarmente piacere in questo 2017 che ci vede impegnati nell’attuazione del riconoscimento di ‘Comune europeo dello Sport’.

E’ anche grazie all’impegno di persone come Stefano Rumori che da anni, ai vari livelli: locale, regionale e nazionale portano avanti con grande impegno il valore e l’immagine della vitalità sportiva della nostra Città, che siamo onorati di rappresentare un punto di riferimento per lo sport umbro. A Stefano Rumori le congratulazioni mie personali e di tutta l’Amministrazione Comunale.

Colgo, infine, l’occasione per anticipare che Orvieto è stata scelta dal CONI Nazionale e CONI Umbria per lo svolgimento, a partire da giovedì 9 febbraio della Mostra delle fiaccole olimpiche, rispetto alla quale stiamo mettendo a punto i criteri di sicurezza".

Di seguito tutti i premiati:

Stelle d'Argento al Merito Sportivo: Mauro Esposito, Carlo Pezzanera, Andrea Stinati

Stelle di Bronzo al Merito Sportivo: Marcello Animobono, Renzo Boccali, Carla Carnevali, Roberto De Ascentiis, Mauro De Nicola, Riccardo Giubilei, Luciano Proietti, Stefano Rumori, Francesco Tiberi

Palme d'Argento al Merito Tecnico: Marco Peciarolo

Medaglie d'Argento al Valore Atletico: Massimo Grassi

Medaglie di Bronzo al Valore Atletico: Irene Bizzarri, Leonardo Capotosti, Ilaria Giunchiglia, Victoria Presti

Riconoscimenti Coni Umbria

- Atleta dell'Anno: Beatrice Giubilei

- Dirigente dell'Anno: Luciani Papini

- Tecnico dell'Anno: Giorgio Manzoni

- Volontario dell'Anno: Stefano Sebastiani

- Premi Fair Play: Emilio Giacchetti, Cristiano Leonardi

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"