sport

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

martedì 13 dicembre 2016
Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Un urlo di gioia che ha fatto tremare la nuova sala scherma di Spoleto. E' terminata così domenica 11 dicembre la gara di Ludovico Cherubini della UISP Scherma Orvieto. Con una partecipazione di circa 40 atleti, si è svolta a Spoleto l’Open Regionale di Spada Maschile Assoluto, valido per la qualificazione all’Open Nazionale Assoulto in programma a Pesaro nel prossimo mese di marzo.

Cherubini, seguito dai Maestri Davide e Domenico Lo Conte, è stato impeccabile. Nonostante la ancora giovane età è riuscito finalmente ad esprimere quel grande potenziale di cui è dotato. Ha vinto con atleti ben più grandi ed esperti e non si è fatto intimidire né per l’accesso alla finalissima contro Repetti (Perugia), con cui ha vinto per 15-13 recuperando nel finale uno svantaggio di tre stoccate, né nella finalissima contro De Stasio (Terni) dove è stato ancora protagonista di un recupero per poi chiudere sul 15-12.

“E’stato bravissimo, è riuscito a rimanere concentrato quando era in svantaggio e ad esprimere quelle ottime qualità tecniche di cui è dotato. Era dal lontano 2004 che un orvietano non vinceva una gara assoluta come questa. Segno che anche nel gruppo degli assoluti possiamo fare bene”, queste le parole di Domenico Lo Conte, maestro e Presidente dell’Associazione. "Dobbiamo continuare a lavorare e non mollare. Ludovico quest’anno può fare bene", il commento di Davide Lo Conte, maestro di scherma.

Alla gara hanno partecipato anche altri tre orvietani, Francesco Di Nicola, che ha perso 15-14 proprio da De Stasio (arrivato poi secondo) dopo essere stato in vantaggio per 12-6, Giordano Giovannini ed Emanuele Tabarrini, che hanno mostrato un netto miglioramento rispetto alle gare di Ottobre. La gara femminile ha visto la partecipazione di 5 atlete orvietane: Sofia Cherubini, Viola Renzi, Chiara De Andreis e Clara Paglai (le ultime due della sezione di Monteleone), che si sono piazzate a metà classifica.

Prossimo appuntamento per Ludovico, Emanuele, Sofia, Viola, Clara e Chiara a Terni da venerdì 13 a domenica 15 gennaio per la seconda prova Nazionale cat. Cadetti (Under 17).

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata