sport

Baseball. Affari di famiglia, pareggio degli Old Lions al "XII Rovati"

mercoledì 12 ottobre 2016
di Alessio Lamoratta
Baseball. Affari di famiglia, pareggio degli Old Lions al "XII Rovati"

Soddisfacente bottino per i ragazzi del manager Quatrini a Bologna dove hanno chiuso la due giorni del XII Torneo “Rovatti” con due vittorie e due sconfitte. La partenza è stata da brivido, gara 1 infatti ha visto gli Olds rincorrere il risultato per tutto l’incontro, dominato dai Los Leones di Spoleto. All’ultimo inning, iniziato con uno svantaggio per 6 a 3, i Vecchi Leoni hanno sfoderato gli artigli, imponendosi per 7 a 6.

Gli altri incontri del sabato sono stati due bocconi amari: in gara due, senza mai essere incisivi, i viterbesi sono stati sopraffatti per 11 a 3 dai bolognesi Soxmel; l’ultimo mach invece è stato giocato sul fil di lana, lasciato sul tappeto con un tirato 3 a 2 per i Bomberos. Le speranze sono rimaste vive fino all’ultimo, hanno volato sulla lunga battuta di Alessandro Vaglio: naufragate nel guantone dell’esterno sinistro, insieme all’ultima pallina della speranza!

La domenica, il carniere degli Old Lions si è riempito di nuovo, fatto un sol boccone dei Cignali di Roma. Chiuso il torneo al quinto posto. Un ringraziamento speciale da parte di tutti alle brave e belle ragazze che si sono aggiunte per l’occasione alla squadra degli Old Lions Viterbo: Giulia Ferrari, Marta Pasqualini e Stella Di Luca. Migliore in campo: Vaglio; miglior battitore: Vaglio (plauso anche all’home run di Massimo Andretta); miglior veterano: Vaglio. Sembrerebbe monotona la cosa, forse più chiara se messa così: Migliore in campo: Francesco; miglior battitore: Alessandro; miglior veterano: Claudio. Eh già, anche quest’anno il Torneo Rovatti, per gli Old Lions, è stato “affare di famiglia”, quella dei Vaglio!

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 ottobre