sport

Campitello - Orvietana gara al cardiopalma, pari e tanti gol

lunedì 26 settembre 2016
di Roberto Pace
Campitello - Orvietana gara al cardiopalma, pari e tanti gol

Alla fine, a gioire più di tutti è il pubblico, cui, Campitello e Orvietana propongono un meno ricco, quanto completo. Dove non mancano le reti, sei, un rigore sbagliato, quello fallito da Sciaboletta, una traversa, su pennellata di Polidori, il salvataggio sulla linea di Mancini Alex, da poco subentrato, il gol del pareggio definitivo, autore, Brunetti, in campo da appena venticinque secondi. Due sodalizi blasonati, per la realtà della Promozione, che, tempo permettendo, dovranno, però, migliorare ancora un po’ per avere accesso nel pacchetto delle grandi.

Presumibile che, il meno compiaciuto dell’esito, sia Riccardo Fatone, obbligato a riunire i suoi nelle segrete stanze onde ri spiegare come, per portare a casa tre punti servano maggiore attenzione, concentrazione e nessuna supponenza. E c’è da convincersi che è anche l’ora di far fruttare meglio e di più la notevole mole di lavoro, risultato di un’ottima impostazione generale. Senza trascurare un particolare importante: l’Orvietana aveva in campo due semi debuttanti, Perquoti e Olivieri, entrambi sufficienti, ma in grado di fare meglio, una volta trovata la condizione ottimale. Il nodo, resta quello della zona centrale, dove non si filtra abbastanza, ad evitare che i difensori, Nuccioni in particolare, siano costretti a continui straordinari. Specie nei frangenti in cui si abbassa la tensione, quando le maglie si allargano, favorendo gli inserimenti altrui. E’successo in occasione della seconda e terza realizzazione del Campitello, per due volte costretto alla rimonta. Perché al fischio d’inizio, l’Orvietana, ancora in fase d’aggiustamento, si era vista infilare al primo affondo, con l’incornata di Ingiosi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, che poteva essere evitato.

Poi la reazione, lenta, ma progressiva, il pareggio di Avola G. (nella fono con il capitano Nuccioni), anche questo su palla inattiva, proveniente dalla bandierina. E ancora la sensazione di avere in mano la partita, dopo l’ottima deviazione di Perquoti sul tentativo di Bigi, nella prima metà della ripresa, quando Serafini firmava il primo sigillo, riprendendo la corta respinta di Mancini D. sulla conclusione di Nuccioni. Invece, scende di nuovo la foschia. Olivieri provoca il penalty che Sciaboletta spedisce alle stelle. Il Campitello sposta lo sgusciante Bellini sulla fascia di competenza di Di Girolamo, da poco riuscito ad addomesticare il ’99 Maurini, e l’impianto difensivo inizia a scricchiolare. Funziona male il raddoppio per Di Girolamo, spianando la strada a Bellini che trova la bella, ma non irresistibile bordata che scavalca Perquoti. Mancini A. va ad occupare il posto di Petacchiola e, dopo 2’, sventa sulla linea il diagonale preciso di Casarelli, salvando la porta del fratello dalla terza capitolazione. Solo rinviata, perché un minuto dopo Polidori infila, nel sette, la palla dell’ennesimo vantaggio. Che regge lo spazio di centoventi secondi, rotto dalla perentoria bomba di Brunetti, appena entrato.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 giugno

Ex ospedale di piazza Duomo, Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Si presenta il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the European Cultural Routes"

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

La squadra Arca Enel dell'Umbria campione nazionale di calcio a 5

E' nato ufficialmente "50 e non sentirli" per i nati nel 1965

In arrivo "Big Band Festival", il primo festival jazz d'Europa dedicato alle orchestre

Rispettato il rito della "Notte prima degli esami". L'augurio del Comune ai maturandi

Vincenti: "Nessun ordine specifico sulle multe, i controlli continueranno"

Luminari a confronto su ginecologia e ostetricia. Tornano i "Venerdì orvietani"

Azzurra Ceprini Orvieto sceglie la bulgara Hristina Ivanova come ala grande

Disciplina della circolazione in Via dei Muffati e in Via Duomo

Terapia del dolore, ortopedia e riabilitazione a "Focus on pain"

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

La metro B.ella

Appuntamento

GdF, pubblicato il bando per il reclutamento di 4 allievi riservato a "Vittime del dovere"

Porcari, di nuovo a processo ma il giudice si riserva

Il progetto "Orvieto è Doc&Dop" per la valorizzazione dei prodotti locali fa centro

Discarica Le Crete, per l’Arpa dati elevati di mercurio. In un anno 89mila tonnellate di rifiuti

L’Orvietana sceglie Nardecchia per tornare grande

Geotermia a Castel Giorgio, il comune di Acquapendente ratifica il ricorso al Tar

Dipendenti e pensionati dichiarano più degli imprenditori. A Orvieto i redditi più alti, Castel Giorgio quelli più bassi

Lungo il Paao, via ai lavori di manutenzione straordinaria della Rupe

Orvieto partecipa al progetto "Cittaslow Doing" tramite il programma europeo Urbact III

Germani Sindaco: un anno di bugie e di fallimenti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni