sport

Trasferta insidiosa contro la corazzata Valdiceppo per l'Orvieto Basket

giovedì 22 ottobre 2015
Trasferta insidiosa contro la corazzata Valdiceppo per l'Orvieto Basket

I ragazzi di coach Olivieri saranno ospiti domenica 25 ottobre alle 18 della temibile Valdiceppo, squadra sicuramente di altra categoria per i nomi presenti nel roster della presidentessa Gionangeli. A guidare la squadra ponteggiana è l’esperto coach Paolo Pierotti, avversario di lungo corso degli orvietani sulla panchina del Basket Gubbio. Valdiceppo si trova a punteggio pieno dopo due gare in cui ha mostrato tutto il proprio potenziale. Nonostante il brutto infortunio ad Alessio Giovagnoli (al quale vanno gli auguri di tutta la società orvietana) accorso durante la pre season, il tasso tecnico dei nostri prossimi avversari non è di certo diminuito.

L’assenza dell’unico vero centro a disposizione ha infatti accentuato ancora di più le caratteristiche storiche di una squadra che ha sempre trovato nella corsa, nel dinamismo e nell’aggressività i propri punti di forza. Pressione difensiva e ritmo alto in attacco sono le chiavi del gioco della Valdiceppo e starà ai nostri ragazzi cercare di non indirizzare la partita sui binari a loro più consoni.

Guidati da un superlativo Umberto Meschini (ex compagno di squadra a Viterbo del nostro Matteo Brunelli), i ponteggiani possono sfruttare la profondità del proprio roster, in particolar modo per quanto riguarda il reparto esterni. Oltre al già citato Meschini, in grado di reggere fisicamente avversati più alti e grossi di lui in difesa e di approfittare degli accoppiamenti offensivi favorevoli, vanno sicuramente menzionate le capacità atletiche e tecniche di Filippo Meccoli, la solidità di Matteo Orlandi e la solita grande esperienza e gestione del capitano Casuscelli.

Orvieto dovrà essere brava ad abbassare il ritmo, cercando di diminuire il numero di possessi senza affrettare tiri che potrebbero scatenare i padroni di casa con le loro temibili transizioni, magari chiuse da una tripla dello specialista Anastasi.

In attacco, inoltre, sarà importante appoggiare la palla in post, non solo per cercare degli accoppiamenti favorevoli con Mirko Cupello (ad oggi il miglior lungo del campionato), ma per trovare vantaggi sugli scarichi riattaccando il ferro o tirando in caso di raddoppio in post, non certo un’ipotesi impossibile data la differenza di stazza e la reattività degli uomini di Pierotti. Importanza quindi alle spaziature e al timing dei passaggi.

Difensivamente Orvieto dovrà sbrogliare la matassa dei pick and roll dai quali i padroni di casa potrebbero trarre vantaggio. Su eventuali cambi gli esterni perugini non esitano ad arretrare per guadagnare spazio e poi riattaccare per trovare un vantaggio.

Menzione d’onore va di certo fatta per il “nostro” Lorenzo Negrotti. Lo ritroveremo da avversario, anche se non al top della forma, e sarà sicuramente una grande emozione per lui e per tutti i suoi ex compagni affrontarsi in questo nuovo campionato.

www.orvietobasket.it

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 novembre

Il disco dei Cherries alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Santa Cristina

Il Vetrya Corporate Campus si amplia. Nuove aree e servizi aperti alla comunità

"Stop discarica". Assemblea pubblica al Centro Anziani di Ciconia

Il Comitato Civico per il Diritto alla Salute-Art.32 chiede un'adeguata risposta sanitaria

La rosa, le spine

Motore in avaria, aereo rientra in aeroporto: paura per famiglia orvietana

Ramona Aricò ci crede ed incoraggia la Zambelli Orvieto

"Gli Etruschi parlano". Presentato a Paestum il progetto in realtà aumentata

Non applicazione della quota variabile della Tari alle pertinenze

"Le città del futuro", anche Vitorchiano a Montecitorio

A "Cuochi d'Italia", Valentina Santanicchio si aggiudica la vittoria sul Veneto

Danza e teatro, al Boni "Tempesta" e "La Giara. Un meraviglioso regalo"

A Villa Umbra, gli stati generali su scuola e sistema di istruzione e formazione professionale

Accattonaggio molesto, CasaPound avvia una raccolta di firme

Accesso ai bandi europei, si rafforza la collaborazione tra scuola ed Anci Umbria

"Legalità, mi piace". Oltre 300 studenti delle superiori partecipano all'evento di Confcommercio

False "Catene di Sant'Antonio" di WhatsApp. L'appello di Polizia Postale e Sportello dei Diritti

Il questore di Terni in visita al Comune di San Venanzo

Il Comune stanzia 116.000 euro per asfaltature e installa pannelli luminosi con limiti a 50 km/h

Lotta al tumore al pancreas, il Comune s'illumina di viola

Via ai lavori di pavimentazione sulla strada statale 205 "Amerina"

Civita di Bagnoregio e Gubbio, due casi di studio per Orvieto

Weekend intenso per l'Orvieto FC. Esordio in campionato per i Giovanissimi

Giornata dei Diritti dell'Infanzia, l'artista Salvatore Ravo realizza un murale per la Festa dell'Albero

Nuova ondata di furti, impegno congiunto tra istituzioni e carabinieri

Alessandro Carlini presenta "Partigiano in camicia nera. La storia vera di Uber Pulga"

Due giorni di appuntamenti per la sesta edizione per "Olio diVino"

La "Festa dell'Olio" di Montecchio compie 42 anni

A 12 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda Padre Chiti. Il programma delle celebrazioni

Dal Bianconi al Rivellino, piovono spettacoli nella Tuscia dei teatri

Le ragioni del No. Incontri a Orvieto, Acquapendente e Castel Giorgio

La Fondazione per il Csco è di nuovo accreditata quale agenzia formativa presso la Regione

Al Teatro dei Calanchi è di scena "Abdullino va alla guerra"

Bandiera verde a "Il Secondo Altopiano", qualità e impegno quotidiano per l'agricoltura naturale

Alessandro Benvenuti torna al Boni da protagonista con lo spettacolo "Chi è di scena"

Approvata la convenzione per istituire l'Ufficio speciale ricostruzione post sisma 2016

La Scuola dell'Infanzia di Pantalla dedica un'aula alla "maestra Barbara"

Le eccellenze dell'Umbria in vetrina alla Borsa internazionale del turismo enogastronomico

Iniziati i lavori alla scuola di Giove, 205 studenti trasferiti a Guardea e Penna in Teverina

Psr 2014-2020, operativi i cinque Gal dell'Umbria, a disposizione 32 milioni di euro per sviluppo locale

XXXIV Trofeo delle Regioni, convocati otto nuotatori della Uisp Orvieto Medio Tevere

Geotermia, chiesto un incontro al Mise. Nevi: "L'Umbria non ha bisogno di rinvii"

Geotermia, il centrosinistra si spacca. Fiorini: "Giunta e seguaci hanno già deciso"

Scuola, approvato il Piano provinciale offerta formativa e programmazione 2017-2018

Undicesima seduta del 2016 per il consiglio comunale. In 23 punti l'ordine del giorno

A Ficulle torna "Olio diVino". Due giorni di degustazioni, musica e convegni

Gestione dei rifiuti, Rotella (Porano Bene Comune) interroga l'amministrazione

Geotermia al Bagnolo. Ambientalisti cauti: "C'è poco da esultare"

Cambio al vertice della Cro. Comitato risparmiatori: "Disponibili al confronto"