sport

Saiu (Azzurra Ceprini): "La sinergia tra squadra, ruoli tecnici e sanitari è la base per un gruppo forte"

martedì 21 luglio 2015
di Enrico Ferranti
Saiu (Azzurra Ceprini): "La sinergia tra squadra, ruoli tecnici e sanitari è la base per un gruppo forte"

Il buon "funzionamento" dell'aspetto sanitario e fisico è, indubbiamente, di estrema rilevanza nell'economia della squadra, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati. Maurizio Saiu, che si appresta ad iniziare il suo settimo anno di collaborazione con Azzurra Ceprini, ci spiega, attraverso l’intervista, l’importanza del suo lavoro (che si svolge in collaborazione con staff sanitario e tecnico) il quale, in questi anni, ha prodotto, risultati molto apprezzabili.

Il tuo ruolo è molto importante e non facile. Quali sono gli aspetti più importanti del tuo lavoro, applicato al basket?

"Collaboro con una Società che punta con molto interesse all’aspetto preventivo degli infortuni e io mi inserisco in questo progetto svolgendo il mio lavoro di supervisione delle atlete, in collaborazione con gli altri componenti del team sanitario e atletico. Cerchiamo di svolgere un lavoro di equipe con lo scopo di ridurre al minimo i rischi di infortuni, in special modo quelli di natura non traumatica, ottenendo, in questi ultimi anni, risultati importantissimi".

Quali le gratificazioni maggiori?

"Dato lo scopo che ci prefissiamo, la prima gratificazione è data dalla riduzione delle problematiche muscolo-scheletriche delle atlete che cerchiamo di ottenere in ogni stagione. La seconda è la possibilità di creare nostri protocolli di trattamenti con l'obiettivo di riequilibrare l’assetto psico-fisico delle atlete nel minor tempo possibile, cercando quelli che in fisioterapia sportiva sono chiamati recuperi lampo".

Come far "funzionare" al meglio la squadra da un punto di vista fisico?

"All’inizio di ogni stagione faccio un’attenta valutazione anamnestica e posturale delle atlete, per poter scoprire tutto di loro, dal problema o malessere più lieve a quello di entità maggiore. In questo modo riesco ad intervenire prima che un problema possa diventare tale, avvalendomi di esercizi personalizzati e trattamenti specifici per ogni cestista".

Atlete a parte, con chi ti confronti quotidianamente per una buona riuscita del tuo lavoro?

"Il mio lavoro è strettamente connesso con lo staff sanitario (Medico Sociale e Specialisti) e lo staff tecnico (Coach e Preparatore Atletico). Da una buona sinergia dei nostri ruoli, nasce un lavoro che ha come obiettivo quello di creare un forte gruppo che possa dare il meglio dal punto di vista professionale, atletico e umano. Il tutto, si spera, che poi si possa tradurre in buoni risultati della Squadra dal punto di vista cestistico. Abbiamo la possibilità di poterci affidare, nel momento del bisogno, ad un centro polispecialistico all’avanguardia chiamato “Abbadia Medica” e alla riabilitazione fisioterapica ad opera di “SportSalus”, team di professionisti di cui faccio parte”.

Com'è nata la tua collaborazione con la pallacanestro e con Azzurra Ceprini nello specifico?

"Sono stato cercato dalla Società nell’ Agosto 2009, dopo che Azzurra aveva ottenuto una storica promozione in A2 e la vittoria della Coppa Italia. La Società cercava un Fisioterapista in quanto la loro avventura sportiva richiedeva ancora più sacrifici dal punto di vista della frequenza e dei ritmi degli allenamenti, dell’ entità e delle sollecitazioni. Quando fui contattato rimasi meravigliato (nel senso positivo del termine) per l’opportunità che mi veniva data di potermi inserire in un gruppo sportivo e più prettamente nella fisioterapia sportiva, che fu una delle motivazioni più importanti che mi spinsero a prendere la strada della riabilitazione. E finalmente questo desiderio si realizzò!”

È arrivata la tua riconferma anche per la prossima stagione. Che cosa rappresenta, per te, tutto ciò?

"Essere riconfermato, per me, è una grandissima soddisfazione. Ciò mi porta a pensare che il mio apporto, il mio modo di essere e di comportarmi, sia gradito alla Società e spero che questa nostra collaborazione possa durare ancora per diversi anni".

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni