sport

Oltre 170 con la Uisp i bikers ad Orvieto per "Bicincittà 2015"

martedì 19 maggio 2015
Oltre 170 con la Uisp i bikers ad Orvieto per "Bicincittà 2015"

Grande successo di partecipazione per Bicincittà, la manifestazione nazionale dell’Uisp che si è svolta ad Orvieto domenica 17 maggio e in oltre 100 città italiane. Una giornata di sole ha allietato la passeggiata in bici per grandi e piccini alla scoperta del Parco Urbano del Paglia, lungo strade e sentieri anche sconosciuti ai più, su un percorso interessante che ha riscosso molti apprezzamenti.

Tre le lunghezze proposte, da 4, 10 e 20 km, per un pedalata per tutti e per tutti i gusti. Al via si sono ritrovati in oltre 170 bikers, ognuno in sella alla propria bici, per una mattinata diversa dal solito, all’insegna dello sport e del divertimento. Ma anche carica di valori, quelli di Bicincittà per città sostenibili, aria pulita e mobilità alternativa.

“A nome del Comitato Uisp di Orvieto ringrazio tutti i partecipanti che hanno reso possibile una gran bella edizione di Bicincittà – dice Federica Bartolini, presidente Uisp Orvieto – un ringraziamento particolare va alle società affiliate Team Eurobici, Pol.Tartaruga Xyz, Asd Iron Bike, Polisportiva Castel Giorgio, Team Avis Baschi, Trombadore’s Team, Asd Uco e agli sponsor A.S.I., Tecnocasa, La Bottega del Tortellino, Orvietour, Shop and Go, Time Off; a Giovanni Ruggeri, responsabile delle grandi manifestazioni Uisp Orvieto, che ha studiato e supervisionato il percorso insieme all’Amministrazione Comunale di Orvieto; a Maria Tamara Lupi, per il l’elaborazione grafica del percorso e il contributo organizzativo; al presidente Enrico Petrangeli e all’Associazione Valdipaglia Bene Comune per l’aiuto logistico; all’Oasi Agricola che ha curato il punto ristoro a km 0; all’Orvietana Rugby che si è occupata del pasta party e dell’organizzazione di momenti di gioco per i più piccoli.

E ancora: al Consorzio Bonifica; al sindaco Giuseppe Germani e ai consiglieri Roberta Cotigni, Martina Mescolini e Maurizio Talanti che hanno preso parte alla pedalata; a Gianluca Foresi, l’attore orvietano che con la sua voce ha scandito tutti i momenti della manifestazione; al dottor Franco Barbabella che ha assicurato l’assistenza medica lungo il percorso; alla giornalista Monica Riccio per le foto; e a tutti i collaboratori senza il cui preziosissimo aiuto non sarebbe stato possibile organizzare Bicincittà”.

Quest’anno Bicincittà insieme a Vivicittà sono state inserite all’interno della campagna nazionale Uisp “La mia città x sport”, per lanciare una nuova idea di sportpertutti e sociale, partendo da gesti naturali come camminare e pedalare, nel contesto della città che rappresenta il nodo intorno a cui si intrecciano e si dipanano le emergenze ambientali, sociali e culturali del nostro tempo. Ed allora “La mia città x sport” è mobilità sostenibile, promozione di stili di vita attivi, del benessere e della riconquista dei diritti di cittadinanza.

Commenta su Facebook