sport

La Zambelli Orvieto se la vede con l’ostico Pagliare

venerdì 17 aprile 2015
La Zambelli Orvieto se la vede con l’ostico Pagliare

Ventitreesimo turno di campionato in serie B1 femminile con la Zambelli Orvieto che affronta una gara difficile tra le proprie mura ma con l’intento di continuare a tenere aperta la striscia di vittorie. Per l’appuntamento in programma sabato 18 aprile al Pala-Papini (ore 19) non mancheranno le motivazioni nell’affrontare la Re Hash Pagliare che proviene dalla sorprendente vittoria interna ai danni della capolista Pesaro, prima ed unica sconfitta per la prima della classe.

Giunti quasi al termine della stagione la classifica appare diametralmente opposta per le due antagoniste: le rupestri hanno sin qui ottenuto quindici affermazioni e accusato sette sconfitte racimolando 45 punti, le pagliarane invece hanno sorriso sei volte e trovato la sconfitta in sedici occasioni incamerando 21 punti. Un match che però non deve essere preso alla leggera perché già all’andata i valori in campo furono rovesciati con le umbre che dovettero sopperire dopo una battaglia di quattro set ed uscirono senza punti dal campo.

Per entrambe le contendenti la concentrazione è massima, le biancoverdi locali hanno ancora la speranza di raggiungere i play-off, mentre le ospiti non hanno ancora raggiunto la salvezza matematica. Gara dal significato particolare per l’allenatore Marco Gobbini che proprio nel match d’andata fece il suo esordio sulla panchina orvietana, venendo promosso dal ruolo di vice a quello di titolare. C’è ovviamente la fiducia derivante dalla sicurezza nei propri mezzi ma tra le ‘cangurine’ sarà come sempre determinante il contributo della panchina con la schiacciatrice Eleonora Fastellini e la regista Margherita Rosso che cercano spazi per mettersi in evidenza.

Le marchigiane guidate dal tecnico Domenico Chiovini dispongono di un potenziale di tutto rispetto e, dopo alcuni cambiamenti di assetto, sembrano aver trovato la loro massima efficacia. Tra le ospiti le vigilate speciali sono senza dubbio l’opposta Ludovica Orazi e la centrale Sara Agostini, elementi che sanno fornire qualità e consentono al loro sestetto di mantenere un rendimento costante e competitivo.

Possibile formazione Orvieto: Mazzini in regia, Biccheri opposta, Kotlar e Bigini centrali, Ubertini e Rossini martelli-ricevitori, Andreani libero.
Probabile starting-six Pagliare: Capriotti ad alzare in diagonale con Orazi, Agostini e Di Marino al centro della rete, Pepe e Taddei schiacciatrici, Ventura libero.
Arbitreranno l’incontro Francesco Aiello ed Andrea Di Tullio.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni