sport

L'Under 14 si fa onore. Due vittorie e due sconfitte. Impresa contro le campionesse di Todi.

giovedì 19 marzo 2015
di Azzurra
L'Under 14 si fa onore. Due vittorie e due sconfitte. Impresa contro le campionesse di Todi.

Tour de force per le ragazze dell’U14 che si trovano a disputare tre gare in sei giorni: Todi in trasferta, Foligno in trasferta e ancora Todi in casa. Due vittorie ed due sconfitte sono il buonissimo risultato di questa maratona cestistica. Ma andiamo con ordine: venerdì 27 ci aspettano le campionesse di Todi in casa per il remake della finale dello scorso anno. la partita si mette subito male per noi: Magini e Gaggioli, le atlete con più punti nelle mani, si ritrovano dopo 4 minuti di gioco con 3 falli ciascuna….!

Questo, però, è frutto di un cattivo approccio alla gara con una difesa molle e distante e con scelte in attacco dettate da sufficienza e da troppa fretta. Le avversarie invece sono ciniche e decise e puniscono ogni atteggiamento rilassato con canestri e falli a favore. Ci ritroviamo all’intervallo sotto di 18 punti (non abbiamo ancora il referto nelle nostre mani perché rimasto sul tavolo di gara). Al rientro cambia qualcosina che ci permette di accorciare il gap ma il cuore non basta e il punteggio finale (56-34) è lo specchio della gara: mai in partita e troppo arrendevoli.

 Non c’è tempo di rimuginare sulla gara che già lunedì ci aspetta la lunga trasferta di Foligno. Prima tegola: Tiberi dolorante al ginocchio fa da accompagnatrice ma non entrerà in campo. All’andata la partita finì 62-26 per noi ma vuoi il viaggio, vuoi la gita in pulmino, vuoi che è lunedì, insomma il primo quarto si perde di 1 punto (12-11) perché la testa (e quindi le gambe) è altrove e tutte le raccomandazioni del pre-partita sul non sottovalutare le avversarie si perdono nella brezza di una serata folignate.

Il secondo quarto sembra riportare la gara sui binari a noi più graditi con una difesa forte e con ottime realizzazioni in contropiede, anche se da sotto si sbaglia l’impossibile…..! 20-29 a nostro favore e si conclude il primo tempo con Feliciotti, la più piccola del gruppo, autrice di un ottima prova. La ripresa vede subito un secondo colpo di scena: Magini, autrice fino a quel momento di una buonissima prestazione, viene colta da nausea e il terzo quarto lo passa facendo la spola tra bagni e panchina.

La squadra sembra tramortita da questa situazione e la frazione ci vede in balìa delle avversarie e con una zone-press chiamata a gran voce dalla panchina manda in bambola le nostre atlete. 39-35 e tutto da rifare! A questo punto bisogna tirare fuori gli “argomenti” giusti e guidate da Gaggioli, da Pieri oggi capitana della squadra e dal ritorno di Magini in campo, si tenta una rimonta che di lunedì sera ha dell’impresa….!

Piano piano si comincia a rosicchiare lo svantaggio e Gaggioli mette la quinta (19 per lei alla fine) e la gara si gioca punto a punto. Bisoni-Cecchini mette il libero che ci da il vantaggio (52-53) sul capovolgimento di fronte recuperiamo palla che gestiamo malissimo (tiro a 13” dalla fine, rimbalzo per noi e ancora tiro….), quindi Magini subisce fallo a 2” dal termine. Primo libero sbagliato, secondo da sbagliare ma la palla non colpisce il ferro, quindi time-out avversario e rimessa in attacco. Sulla rimessa difendiamo fortissimo e portiamo a casa una sudata vittoria.

Tabellini: Gaggioli 19, Bisoni Cecchini 12, Pieri 4, Feliciotti 6, Magini 12

La grande impresa, però, ci vede vincitori della gara casalinga contro Todi, mercoledì 4 marzo. Imparata la lezione dell’andata cominciamo a difendere a tutto campo e la gara si mette subito sui ritmi che preferiamo. Si sbaglia molto nei tiri ma si concede pochissimo (8-4 al primo quarto). Il secondo quarto ci vede padroni del campo e con palloni rubati e difesa attenta riusciamo a trovare ottime soluzioni da sotto e da fuori, caricando di falli le tuderti e giocando con pazienza contro la 2-3 alternata alla difesa a uomo delle avversarie. 25-8 all’intervallo. Partita chiusa? Mai pensiero fu più errato!

Contro le campionesse in carica non ci si può rilassare! Magini (autrice di 13 punti, fino a quel momento strepitosa) vede bene di ravvivare la gara commettendo 4 falli in 4 minuti (più un “tecnico” per proteste) quindi esce per limite di falli e diventa tutta un’altra gara! Le avversarie, rinfrancate, cominciano a macinare contropiedi grazie ad una zone press efficace. Riusciamo a contenere la loro voglia di rimonta con una difesa attenta e molto fisica. La tensione è tanta ma il vantaggio accumulato e la grande prova di cuore delle atlete che entrano in campo ci permettono di arrivare a fine gara distrutti ma vincenti.

Capitan Gaggioli ha coraggio da vendere e tutte la seguono. 33-26 al finale e grandi abbracci di gioia. Pieri e Bisoni Cecchini (entrambe appena tornate da infortuni seri) rientrano alla grande nel gruppo difendendo e segnando canestri importanti. Magini è croce e delizia della squadra, imprevedibile in tutti i sensi ma con un grande talento che va saputo gestire. Grande gara e grande vittoria per un gruppo piccolo fisicamente ma grande di cuore!

Tabellini: Gaggioli 6, Bisoni Cecchini 9, Pieri 5, Magini 13

La gara successiva si gioca mercoledì 11 a Spoleto contro una squadra , battuta 43-40 all’andata.Trasferta con sconfitta per l’ Azzurra Vetrya Orvieto che viene sconfitto per 58-31 al Palazzetto di Via della Resistenza di Spoleto. Al cospetto delle avversarie della BluBasket, le aquesiane riescono a chiudere in vantaggio per 11-8 il primo quarto. Le padrone di casa effettuavano il sorpasso già nel secondo quarto (22-16 per loro lo score finale). Spartiacque della gara è il terzo quarto con le spoletine in grado di mettere a segno ben 23 punti.

Questo è il tabellino di Azzurra Vetrya alla sirena finale: Magini 25 , Gaggioli 4, Pieri 1, Tiberi 1.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 aprile

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni