sport

Orvieto Basket. L'under 13 cede a un Perugia aggressivo e ben preparato

domenica 7 dicembre 2014
Orvieto Basket. L'under 13 cede a un Perugia aggressivo e ben preparato

E’ tutto pronto al Palaporano per l’incontro del campionato under 13 fra i ragazzi orvietani e gli ospiti di Perugia. Siamo in quella fase di mezzo, in quella zona fra color che son sospesi, quel momento di passaggio dove i giovani campioni iniziano a diventare grandi. Il tempo li aiuterà a crescere, qualcuno forse smetterà di giocare e qualcuno diventerà un accanito e forte giocatore.

Di certo l’emozione è enorme, non ci sono più i bambini in campo; piccoli uomini crescono, coordinati, ordinati, non c’é ancora L’NBA, per fortuna, ma si iniziano ad intravedere i movimenti dei grandi: palleggio, palla sotto le gambe, arresto e tiro. Nonno Abet, alla guida dei campioni, fa buona guardia. Di certo ha già sicuramente iniziato ad insegnare ai suoi ragazzi a pungolare l’avversario come solo lui sa fare. Il pubblico è quello delle belle occasioni, tutti venuti ad emozionarsi con i giovani campioni.

La partita inizia con i perugini subito all’attacco, aggressivi fin dalla rimessa palla. Pressing a tutto campo, raddoppio sulla palla e contropiede veloce. I ragazzi di coach Abet non riescono ad impostare il gioco e il primo quarto continua così e si chiude con i perugini in vantaggio di 33 punti: Orvieto 4 – Perugia 37. Il secondo quarto, come un fiume in piena, vede Perugia incrementare il suo vantaggio mentre Orvieto non riesce a contenere gli argini. Sono 57 i punti per i perugini contro i 9 di Orvieto e si va al riposo lungo con qualcosa su cui riflettere.

La cronaca della partita, alla ripresa, vola via così: anche nel terzo e nell’ultimo quarto non riusciamo a trovare una chiave di lettura, non riusciamo a giocare. Perugia è una squadra aggressiva e ben preparata, noi, invece, dobbiamo crescere, cercare di essere più aggressivi e decisi in difesa. La gara finisce con il punteggio di 20 per Orvieto contro i 116 di Perugia.

Fare solo venti punti è molto poco, ma il risultato non conta: dobbiamo crescere, lo sappiamo, i margini ci sono e sono ancora ampi. I nostri ragazzi riusciranno sicuramente ad arginare il divario che ora li separa dai cugini Perugini e sapranno in futuro dettare le regole per un nuovo gioco tutto orvietano.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 maggio

Il tramonto della Rupe, la storia di Margherita Aldobrandeschi tra le "Donne di potere"

Da Bolsena a Orvieto per la 22esima edizione della Marcia della Fede

Sosta vietata

Festa grande per i 40 anni del gruppo sportivo "Colonnetta Calcio"

"Allerona Petit Tour". Tra i sentieri e le strade del vino in mountain bike

Piloti orvietani pronti alla sfida sulle Alpi Carniche

I Comuni del Sistema Bibliotecario "Lago di Bolsena" e il ricordo della Grande Guerra

Ciao Sergio, "Sit tibi terra levis"

Eseguiti altri interventi di pulizia della rupe. "Linea dura contro chi abbandona rifiuti"

Via ai lavori lungo la Strada della Stazione. Prorogati quelli in Via Alberici e in Via Ghibellina

Buone pratiche per la prevenzione dei fenomeni infortunistici, protocollo d'intesa tra Usl e Inail

Il Centro socio-riabilitativo "Capotorti" partecipa a "Marelibera" 2018

Giacomo Gusmano nominato presidente della Sezione di Terni dell'Ancri Umbria

Angelo D'Acquisto a Taormina. Lo chef rappresenta l'Umbria a "Cibo Nostrum"

Pino Strabioli alla giornata di chiusura del progetto scuola "A spasso con Abc"

Carenza di personale sanitario. Zeno (Pci): "La situazione è grave"

Nasce "Cantiere Orvieto". Emilio Casalini presenta "Cantieri di Narrazione Identitaria"

Gino Roncaglia presenta il libro "L'età della frammentazione. Cultura del libro e scuola digitale"

Meeting di cosplayer, arrivano i protagonisti di "Assassin's Creed" e "Il Trono di Spade"

"UmbriaMiCo - Festival del Mondo in Comune". Sei città, un intreccio di eventi

"Rilanciare la stagione della prevenzione strutturale per aumentare la sicurezza"

L'Orvietana libera Fatone, non sarà lui il tecnico per il prossimo campionato

Civita di Bagnoregio protagonista alla Biennale di Architettura di Venezia

Chi vincerà le elezioni regionali in Umbria

Premio "OrvietoSport" 2015. Tutti i premiati, le menzioni speciali

"Orvieto in Fiore", anche senza sole. Al S.Maria della Stella il Palio della Palombella

Grazia Di Michele in visita a "Oltre la finestra". Allestimento prolungato fino al 2 giugno

Falsi maiali biologici, nel mirino un allevamento orvietano

Al Palazzo dei Congressi convegno su "Cento Anni di Grande Guerra in Italia"

Servizi intensificati in occasione della Pentecoste. Denuncia e foglio di via per due nomadi

L'Asd Tennis 90 organizza l'edizione 2015 del Circuito dell'Olio

Francigena Marathon da Acquapendente a Montefiascone. Oltre 700, gli iscritti online

La tre giorni didattica inserita nel progetto "Approccio multidisciplinare al sito archeologico di Carsulae" fa centro

Carta costituzionale e bandiera italiana ai 18enni per la Festa della Repubblica

Castel di Fiori profuma per l'edizione 2015 di "Archeoflora"

Seconda edizione per il mercatino delle eccellenze

Cena elettorale a San Venanzo, al centro del dibattito il degrado della SS 317

In tanti alla "Giornata della Salute". Parola d'ordine: prevenzione

Amanda Sandrelli al Mancinelli per "Oscar e la dama in rosa"

Posti ancora disponibili per il seminario teatronaturale#01

Oggi i funerali di Beatrice Orsini

Incontro al Palazzo dei Sette su "Droga, doping e adolescenza. Che fare?"

Al Palazzo del Popolo, via al convegno "I linguaggi del corpo alla luce del contributo delle Neuroscienze e della Esperienza Ipnotica"

Sottoscritti i contratti di locazione del Belvedere e di comodato gratuito per l'ex scuola di Corbara