sport

Orvietana: la pioggia bagna le polveri degli attaccanti, con l'Arrone finisce a reti inviolate

lunedì 17 novembre 2014
di Roberto Pace
Orvietana: la pioggia bagna le polveri degli attaccanti, con l'Arrone finisce a reti inviolate

Match equilibrato e risultato sostanzialmente giusto, quello uscito al termine di 90’ minuti nei quali luci e ombre si sono alternate in maniera quasi costante. Con le due retroguardie ad aver ragione di bomber dalle polveri bagnate, tanti errori nella fase d’appoggio ed un Arrone apparso leggermente più convinto nello sbrigare le pratiche per conseguire l’obiettivo desiderato.

Che avrebbe subìto una notevole modifica se una conclusione di Borrello (nella foto) non si fosse stampata sulla traversa e se Borrelli, nell’ultimo minuto di recupero, fosse stato più lesto nel prevenire il decisivo recupero di Fortunati. Nell’Orvietana, priva di Cochi, Monesi e Casarelli, sono emersi, ancora una volta, i limiti di un organico che non può fare a meno dei giocatori designati alle prime undici maglie.

Qualora abbiano conferma le voci di un prossimo, secondo abbandono da parte di Pagnotta un ritorno sul mercato si renderebbe imprescindibile. Anche perché, al presidente Roberto Biagioli piace ripetere che: ”Dobbiamo sempre provare a vincere, indipendentemente dagli obiettivi”. Regola, la cui applicazione appare sempre più complicata. Bene, anzi benissimo, Pallottino, imbattibile nelle giocate d’anticipo, preciso negli appoggi, sempre concentrato come un veterano.

ORVIETANA - ARRONE 0 – 0

ORVIETANA: SERRANI 6,5, PALLOTTINO 7 , VERGARI 6 (91’ CICCONE N.G.), BURLA 6, ANTICHI 5,5 (85’ AMMENDOLA N.G.), BIGI 6, BORRELLO 6, PAGNOTTA 6 BORRELLI 5,5, BAFFO 5,5, MANGIALETTO 6. ALL. CICCONE (MONTENERO SQ.)

ARRONE: BUSCIANTELLA 6, PROIETTI 6, SIRACUSA 5,5, ANGELUCCI 6,5, CASCIOLA 5,5, FORTUNATI 6,5, TOMASSINI 6,5, MENCIOTTI 6, PIOVANELLO 5,5 (86’ TANANI N.G.), MARTINI 6,5, BOSCHINI 5, (79’ANIMOBONO N.G.). ALL. ARGENTI

Arbitro: Costantini di Foligno (Quaglia- Argenti)

Note: Ammoniti: Antichi (O), Siracusa, Casciola, Piovanello, Martini (A) - rec. 3’ sec. tempo

Commenta su Facebook

Accadeva il 27 maggio