sport

Azzurra sconfitta a Trieste per 79 a 66. Bene Renata Brezinova che regala 24 punti

domenica 12 ottobre 2014
Azzurra sconfitta a Trieste per 79 a 66. Bene Renata Brezinova che regala 24 punti

Era una partita che si poteva, nelle previsioni, anche giocare per vincerla. In realtà non è stato mai possibile, vittime di un primo tempo veramente difficile che probabilmente ha condizionato tutta la gara. "Nel nostro campionato - commentano dall'Azzurra - non esistono turni abbordabili o scontati. Le neopromosse come la Triestina sono difficili da incontrare. Sono squadre di giovani ben messe fisicamente e tecnicamente. Quello che fanno lo fanno bene, con semplicità e concentrazione. Hanno difeso e preso tiri in grande equilibrio.Bisognerà crescere per la prossima gara che vedrà Azzurra impegnata a Porano con Lucca, una squadra importante del nostro campionato. Valutazioni statistiche positive per Baldelli e Gaglio, non esenti comunque da errori". La migliore in campo tra le azzurre Renata Brezinova (nella foto) che, nei 27 minuti che è stata in campo, ha realizzato 24 punti, con un 60% di realizzazione sia sul tiro da 2 che sul tiro da 3.

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 ottobre