sport

Al via la 5a edizione della Staffetta Praga/Orvieto. Arrivo in Piazza Duomo sabato 25 giugno

martedì 14 giugno 2011
Al via la 5a edizione della Staffetta Praga/Orvieto. Arrivo in Piazza Duomo sabato 25 giugno

Dopo il "Gran Trofeo del Corpus Domini" - IV^ Maratonina a staffetta Bolsena/Orvieto di sabato scorso e la Tradizionale Staffetta dei Quartieri di Orvieto del prossimo 25 Giugno, sotto il profilo dello sport e della cultura, la solennità del Corpus Domini quest'anno viene nuovamente caratterizzata dalla Staffetta Praga / Orvieto in programma dal 16 al 25 giugno.

Nell'anno del Giubileo del 2000, il Comune di Orvieto, la Diocesi Orvieto-Todi, il Comune di Praga e il Comune di Bolsena, in collaborazione con l'associazione sportiva Libertas Orvieto costruirono un percorso podistico che ricalcava il viaggio di Pietro e partendo dalla città ceca arrivava dopo numerose tappe ad Orvieto la sera precedente la Festa del Corpus Domini. Dal 2000 - ogni tre anni - si ripete questo incontro di sport, cultura e tradizione a cui si legano i rapporti di gemellaggio fra Orvieto e Praga. Nel 2013 - in occasione del 750° anniversario del Miracolo Eucaristico - la staffetta Praga / Orvieto si ripeterà con modifiche sostanziali nel percorso che toccherà anche la città di Vienna in Austria.

La partenza da Praga è prevista per il giorno 19 giugno. La Staffetta arriverà in Piazza Duomo ad Orvieto, Sabato 25 Giugno alle ore 22,00 circa. Il viaggio degli atleti orvietani alla volta di Praga: Martina Casarelli, Luca Cavalletti, Ermanno Marchetti e Sara Angelozzi inizierà però giovedì 16 giugno. La delegazione orvietana verrà ricevuta e ospitata dal Sindaco di Praga Bohuslav Svoboda il giorno successivo presso la sede del Comune in piazza della Città Vecchia; Sabato 18 giugno invece presso la Sede dell'Arcivescovado di Praga verrà celebrata la Santa Messa dall'Arcivescovo Dominik Duka.

Il percorso della Staffetta Praga-Orvieto prevede circa 300 km e complessivamente toccherà il territorio della Repubblica Ceca e l'Italia, l'ultima tappa infatti interessa le Città del Miracolo, Bolsena e Orvieto.

 

"Malgrado le difficoltà dell'attuale momento per la nostra Città - dice l'Assessore allo Sport, Roberta Tardani - l'Amministrazione Comunale ha inteso mantenere il legame con la Città di Praga già posto in essere anni fa in stretta collaborazione con la Diocesi Orvieto/Todi. Un legame nel segno della continuità delle relazioni culturali e non solo che sono state stabilite con la Città di Praga. La solennità del Corpus Domini rinnova questo legame che siamo lieti di salutare. A nome dell'Amministrazione Comunale desidero esprimere il ringraziamento al Sig. Ennio Colombini (nella foto) collaboratore organizzativo della staffetta che ha profuso un impegno davvero notevole, sopperendo alla soluzione di varie problematiche per onorare un evento molto importante e molto sentito dai praghesi".

_________________

Il programma della staffetta PRAGA / ORVIETO - 16 /25 giugno
- Domenica 19 Giugno - Inaugurazione della Staffetta, prologo e alle ore 9,45 partenza della I° Tappa: Praga - Sedicany (km 60)
- Lunedì 20 Giugno - 2° Tappa: Sedicany - Vaseli / Luznici (km 78)
- Martedì 21 Giugno - 3° Tappa: Vaseli / Luznici - Svaty Kamen (km 82)
- Mercoledì 22 Giugno - 4° Tappa: Vaseli / Luznici - Vyssi Brod (km 19)
Rientro degli atleti italiani a Ceki per l'ultima tappa in Italia: la Bolsena / Orvieto del 25 giugno 2011
- Domenica 26 Giugno - Festa del Corpus Domini - tutti gli Atleti prenderanno parte alla Processione

__________________

La Festa del Corpus Domini fu istituita con la Bolla Transiturus, da Papa Urbano IV, ad Orvieto, nel lontano 11 agosto 1264. La tradizione la collega con il Miracolo del Sacro Corporale avvenuto a Bolsena l'anno precedente, durante la Messa nella Chiesa di Santa Cristina da parte di un sacerdote, pellegrino a Roma, Pietro da Praga.

Nell'anno del Giubileo, la città di Praga, da cui proveniva il sacerdote, la città di Bolsena, luogo del miracolo e la città di Orvieto, che ne conserva le reliquie, hanno deciso di ripercorrere il viaggio di Pietro da Praga a Roma, dove si recava per pregare sulla tomba degli Apostoli per ricevere la grazia della fede, che lo liberasse dai dubbi circa la presenza reale del Corpo di Cristo nell'Eucarestia. Si dice che durante il viaggio di ritorno da Roma si fosse fermato a Bolsena, una delle tappe preferite dai pellegrini, per celebrare la Messa nella Chiesa di Santa Cristina. Qui avvenne il prodigio: dopo la consacrazione l'ostia appare sanguinante ed alcune gocce di sangue cadono sul corporale, lasciando delle macchie, altre gocce cadono sulle pietre dell'altare.
Il Sacerdote corse dal Papa Urbano IV, che si trovava ad Orvieto; il Papa ordina al Vescovo di Orvieto Giacomo, di recarsi a Bolsena per verificare il fatto e di portare le reliquie ad Orvieto.
A ponte Rio Chiaro avviene l'incontro, il Papa accompagnato da un grande corteo di cardinali, vescovi e popolo accoglie dalle mani del Vescovo Giacomo le testimonianze del miracolo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano