advertising
sport

Gara strepitosa e conquista della vetta per la Coar Orvieto

lunedì 24 novembre 2008
di davide
Partita veramente memorabile quella tra Coar Orvieto e Finplanet Fiumicino; gli oltre 700 spettatori che affollavano il Palapapini di Orvieto hanno assistito ad uno spettacolo che non sempre è usuale in gare del genere, ma che di certo la COar nelle ultime gare casalinghe ha abituato a vedere. La Coar batte la ormai ex capolista Fiumicino, mantiene l'imbattibilità delle proprie mura, ormai dal gennaio 2008 e balza in testa a +2 dai laziali, ovviamente sempre con una gara da recuperare, la cui data è ancora da definire. La Coar parte veramente a razzo ed al 4' dopo il cross dalla destra in fondo di Pazzaglia, Akira, che già aveva mostrato di essere in gran giornata, piazzava in rete facendo esplodere il palasport. Ci si aspetta la reazione degli ospiti, ma la Coar è veramente forte in questo frangente e continua ad attaccare mantenendo il controllo del gioco, tanto che al 15' arriva il radoppio, sempre con Akira, che recupera palla dopo una punizione ospite, scatta in contropiede da solo e beffa di nuovo Rossi. L'unico rischio del primo tempo per la COar è al 19' quando Pirati salva sulla linea una punizione, ma poco dopo Capotosti prende anche un palo. Dopo il riposo le cose sembrano non cambiare inizialmente, la Coar continua a dominare ed al 5' sigla la terza rete con Chiucchiurlotto, che riceve da Pazzaglia, si libera e non fallisce. Passano pochi secondi però ed arriva un micidiale uno - due del Fiumicino; prima con Canali che concretizza dopo schema tutto di prima con Pozzi, poi lo stesso Pozzi che trasforma un rigore per atterramento di Canali in area da parte di Capotosti, tutto al 6'. Gara riaperta, Coar che entra nel panico, sente la stanchezza che prima era soffocata dall'entusiasmo e inizia a soffrire; il Fiumicino gioca impeccabilmente mentre la Coar si difende come può. Carpinelli fa un miracolo su Caleca ed a -8 dal termine gli orvietani sono già a 5 falli. Carpinelli avrà anche il riconoscimento di parare un tiro libero. A questo punto la Coar sembra ritrovare lucidità e ricomincia a giocare; Pazzaglia illude tutti al gol, ma il suo tiro è alto e proprio quando la Coar sembrava riprendersi il Fiumicino andava a segno con un'azione Canali - Pignotta e pareggiava. Tanto è l'entusiasmo di quest'ultimo per il pareggio insperato che va ad esultare sotto la curva orvietana in maniera poco corretta. L'arbitro estrae il giallo ed è costretto ad espellere il giocatore per doppio giallo. A questo punto il Fiumicino si difende come può, la Coar vuole approfittare della superiorità numerica e lo fa, riuscendo a segnare con Capotosti a pochi secondi dal rientro del 5° uomo del Fiumicino e dal termine della gara. Finisce 4-3 per la Coar, una gara straordinaria, un pubblico delle grandi occasioni el balzo in vetta alla classifica, per il quale il Presidente Anselmi invita a rimanere con i piedi per terra ed a continuare in maniera umile come finora, vista la lunghezza del campionato e le insidie del percorso. Ottima gara anche per l'U21, che vince 7-2 a Gualdo dopo a ver chiuso il primo tempo pareggiando 1-1. Dopo il gol di Petrocchi nella prima frazione, le altre segnature di Bertelli, Pantarelli (3), Aldi e Calimera nella ripresa. COAR - FIUMICINO: 4-3 COAR: Teodori, Aldi, Capotosti, Pazzaglia, Akira, Pantarelli, Pellegrini, Pirati Chiucchiurlotto, Calimera, Fringuello, Carpinelli. All. Lima. FIUMICINO: Rossi, Rufo, Pignotta, Pozzi, Lauri, Fazzolari, Canali, Paulinho, Beccaccioli, Ceccarelli, Caleca, Ussia. All. Esposito. DIR: Eco e Mangialardo (PS), Attina (Foligno).

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 febbraio

Meteo

lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.3ºC 76% buona direzione vento
15:00 -4.0ºC 68% buona direzione vento
21:00 -8.7ºC 98% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.9ºC 74% buona direzione vento
15:00 -2.0ºC 70% buona direzione vento
21:00 -8.9ºC 90% buona direzione vento
mercoledì 28 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.5ºC 76% buona direzione vento
15:00 -0.2ºC 73% buona direzione vento
21:00 -4.0ºC 89% buona direzione vento
giovedì 01 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -1.9ºC 94% discreta direzione vento
15:00 1.2ºC 97% discreta direzione vento
21:00 1.3ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni