advertising
sport

Coar Orvieto campione di Fair Play.

lunedì 20 ottobre 2008
di davide
In arrivo un altro importante riconoscimento per la COar Orvieto. Infatti, in occasione della cerimonia organizzata dal Comitato Regionale Umbro ad Assisi, la Coar Orvieto Juniores verrŕ premiata con la Coppa disciplina; un grande riconoscimento per il giusto approccio allo sport che verrŕ assegnato alla formazione vice campione umbra, alle spalle del CLT Terni, poi diventato campione d'Italia. Una grossa soddisfazione che andrŕ segnata sul taccuino delle tante altre ricevute dalla Societŕ orvietana, l'ennesimo riconoscimento di Fair Play che assume ancora piů significato quest'anno nel ricordo di Alessio Papini, il quale militava in questa squadra. Parlando di Coar giovanile, va sottolineato che mercoledi 22 alle ore 19.00 al palasport di Orvieto vi sarŕ l'esordio stagionale dell'U21 nazionale, in Coppa contro l'Orte. Nel frattempo, approfittando della pausa di campionato la Coar Orvieto serie B ha disputato un'interessante amichevole contro la Maran Spoleto, squadra di serie A1. Ne sono emerse informazioni significative. Alla fine del primo tempo gli orvietani conducevano per 2-1 con le reti di Pazzaglia e Pellegrini ed il risultato finale č di 5-2 per la Maran. Una bella prestazione perň quella degli orvietani, che al cospetto di una squadra di 2 categorie superiore č riuscita a far gioco, in maniera agile, veloce ed a condurre almeno per un tempo, facendo, tra l'altro, ruotare tutti i giocatori a disposizione, anche i piů giovani. Ora l'attesa č per la Coppa Italia, che la Coar andrŕ a disputare a Fabriano martedi alle ore 21.00 con tutta la rosa disponibile. Tra i pali sarŕ la volta di Daniele Teodori, mentre in campo le scelte di Lima emergeranno solo all'ultimo minuto.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio