sport

Coar: week end da ricordare anche nei motori

lunedì 19 maggio 2008
Dopo la vittoria nell'andata play off contro il Marcianise della Coar Orvieto, di fronte allo strepitoso pubblico orvietano, sembra che gran parte delle persone si siano spostate al Coar Village, dove ha fatto tappa il tour 8C, la presentazione per il centro Italia del prototipo sportivo Alfa 8C 4700 cc, capace di raggiungere i 300 Km/h e da 0 a 100 in circa 4 secondi. Insomma un vero missile portato ad Orvieto proprio da un pilota Gordon De Adamich, figlio del noto giornalista motoristico Andrea De Adamich, leader della scuola guida sicura, aderente all'iniziativa. Sono previsti solamente 500 esemplari di questo gioiello, tra l'altro tutti gi venduti. Tantissimi gli sportivi ed i curiosi presenti, anche illustri, quali la vice presidente della Provincia Loriana Stella ed il Deputato Calo Trappolino. Onore quindi ad Orvieto ed alla Coar, scelta ad ospitare questa tappa per l'Italia centrale del tour proprio per il fatto di essere Leader in Performance vendita triplicando la % relativa nazionale con il 7.5 % (3.5% circa la media), leader in soddisfazione del cliente e, non ultima cosa, la possibilit di avere una struttura prestigiosa adatta ad ospitare eventi del genere. Momenti veramente da ricordare per la Coar che nel frattempo, dal lato calcettistico gi con la testa a Marcianise, dove dovranno passare i sogni per trasformarsi man mano sempre pi in realt.

Commenta su Facebook