advertising
sport

Volley Team verso il poker. Dopo la pausa natalizia appuntamento con Ciofini Skoda al PalaCiconia

sabato 12 gennaio 2008
Sulla scia di tre vittorie consecutive, l’ultima in trasferta ad Umbertide, il Volley Team riabbraccia il proprio pubblico al PalaCiconia contro il fanalino di coda Ciofini Skoda. Il sestetto orvietano apre il 2008 pensando di fare il poker contro la cenerentola del campionato: battendola il Volley Team, oltre che cogliere la quarta vittoria consecutiva, si lancerebbe in zona play off a prospettare un girone di ritorno appassionante. La Ciofini Skoda, squadra perugina di Madonna Alta neo promossa dal campionato di serie D, è in caduta libera, o almeno la classifica e i risultati dicono tanto. In undici gare fin qui disputate ha collezionato altrettante sconfitte e a parte la gara persa al tie break contro la penultima in classifica ha sempre lasciato l’intera posta alle avversarie. Per il Volley Team, visto le ultime gare entusiasmanti, non dovrebbero esserci problemi di sorta ma coach Petrangeli fa bene a tenere alta la guardia della squadra, la pallavolo non permette assolutamente cali di concentrazione, potrebbero costare cari. L’appuntamento per il match è sabato 12 ore 21,15 al PalaCiconia.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"