advertising
sport

La Coar Orvieto batte il Montecastelli Umbertide

lunedì 10 dicembre 2007
di davide
COAR - MONTECASTELLI: 2-1 COAR: Teodori, Granati, Capotosti, Pazzaglia , Cerrotta, Dolce, Coppola, Lima, Chiucchiurlotto, Iaconissi, Fringuello, Carpinelli. All Lima. MONTECASTELLI: Beltrami, Bussotti, Baghetti, Panbianco, Fumanti, Martins, Caraffini, Zoccolini, Lombardi, Fiorucci, Volpi, Ciaccini. All. Mariotti. DIREZIONE: Scutti e Cicala (AQ), Fiordi (PG). La Coar torna alla vittoria in campionato ed archivia definitivamente la sconfitta e l'uscita di Coppa Italia battendo i cugini umbri del Montecastelli Umbertide. LA gara non si era messsa poi cosi bene in avvio, visto che, dopo la traversa di Pazzaglia al 1' ed un buon momento per la Coar, erano proprio gli avversari ad andare in vantaggio, al primo vero contropiede, cio all'8' minuto quando Caraffini riusciva a battere Carpinelli. Dopo questo episodio arriva un vero e proprio assedio Coar Beltrami chiamato a fare gli straordinari prima su Cerrotta al 9' poi su Pazzaglia al 13' ed al 14' su Capotosti. Al 15' il palo dice di no anche a Cerrotta ed alla Coar che, nonostante la supremazia, sembra non riuscire a segnare e per concludere il primo tempo, al 17' anche Chiucchiurlotto prende un palo. Nella ripresa la Car scende in campo decisa a recuperare ed il pareggio arriva al 10'', proprio appena il fischio d'avvio quando Fringuello trasforma concretizzango uno schema utilizzato in partenza. All'8' Pazzaglia prende l'ennesimo legno, cosi come lo stesso Capotosti al 12', ma solo il preludio al gol vittoria e ancora Capotosti prende palla tutto solo, fa mezzo campo, si porta a spasso la difesa e con un tiro diagonale di sinistro mette a terra Beltrami segnando il 2-1. Varie opportunit per la Coar nonostante il vantaggio, ma nel finale il Montecastelli spinge maggiormente e in qualche frangente la Coar va in difficolt, ma alla fine arrivano i tre punti, importanti e meritati dopo una gara combattuta anche con qualche eccesso di nervosismo e qualche accesa discussione, punti che aiutano a preparare con pi morale la difficile trasferta romana sul campo aperto della Proginf di sabato prossimo.

Commenta su Facebook