advertising
sport

Doppio colpo dell'Orvietana alla Sarzanese.

domenica 18 novembre 2007
di davide
Continua il cammino l'Orvietana di Mister Fratini, che dopo le 2 vittorie casalnghe ed il pareggio a Forcoli, vince di nuovo battendo la Sarzanese per 2-0. Non vengono schierati i nuovi acquisti, Fratini sceglie la continuitŕ e da una possibilitŕ a Schettino vista la squalifica di Ciccone, mentre in luogo di Cersosimo, a centrocampo trova di nuovo spazio Torroni accanto a Ingrosso e Gramaccia, per il resto č l'Orvietana di sempre. Una partita non eccessivamente bella, con l'Orvietana che prova a fare la padrona di casa, trovandosi di fronte avversari che gestiscono bene le manovre,ma che si perdono nei momenti cruciali e soprattutto trovano una difesa, quella Orvietana, attenta e precisa, Pugnali e Nuccioni su tutti. Sono comunque i biancorossi a conquistare il vantaggio, quando al 10' dopo un'azione insistita, con tentativo anche di Nuccioni, la palla giunge a Giomarelli che pennella un cross dalladestra, la difesa allontana male, Salonicchi recupera si inserisce e viene steso in area; rigore sacrosanto trasformato all'11 da Miani. Pochissime le emozioni dopo questo episodio, la Sarzanese va in pressing asfissiante sull'Orvietana che invece prova a giocare di rimessa e Mandini si fa notare per allontanare di pugno un'insidiosa punizione di Cesarini. Al 26' un tiro di Sabatini sfiora il palo di un soffio e niente altro sino al riposo. Nella ripresa il copione appare lo stesso, Sarzanese in pressing continuo, difesa orvietana arcigna ed attenta e tutti pronti a sfruttare palloni in ripartenza, primo su tutti Giomarelli con le sue accelerazioni. Di questo passo si arriva direttamente al 25' quando Schettino batte una rimessa laterale da posizione quasi corner, rimessa lunghissima che Dambrosio č pronto a deviare in rete di testa per il raddoppio biancorosso che ipoteca i tre punti finali; Mandini si mette in mostra su un tiro di Musetti, che tra l'altro verrŕ espulso per fallo da dietro su Acatullo poco dopo, ma la gara č praticamente chiusa. Come anticipato, Fratini non schiera i nuovi acquisti, a parte Schettino, giŕ sulla rupe da qualche tempo; ci sarŕ qualche minuto per l'attaccante Lazzarini, ma per vedere l'altro attaccante Evacuo e il difensore Tovalieri, dovremo attendere le prossime gare, a partire da domenica prossima con il derby umbro di serie D a Pontevecchio. ORVIETANA - SARZANESE: 2-0 ORVIETANA: Mandini, Pugnali, Schettino, Nuccioni, D’Ambrosio, Torroni, Giomarelli (47’ st Magnasciutto), Gramaccia, Miani (35’ st Lazzarini), Ingrosso, Salonicchi (15’ st Acatullo) All. Fratini. SARZANESE: Moretti, Costa R., Salini, Amato, Sottili (8’ st Musetti), De Fraia, Ferdani (19’ st Pellini), Sabatini, Bongiorni, Cesarini (8’ st Cenci), Maraffetti. All. Macchioni. ARBITRO: Robilotta di SalaConsilina 6 (Servilio e Alessandrini di Roma 1) RETI: 11’pt Miani rig. (O), 25’st D’Ambrosio (O). NOTE: ammoniti: Ingrosso (O), Salonicchi (O), Maraffetti (S); espulso al 38’st Musetti (S)

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità