sport

Pallavolo femminile Serie C. Volley Team contro Inassitalia Terni per allungare il passo

giovedì 22 marzo 2007
di Stefano Baccherini
Momento clou della stagione, chance per confermare la zona play off: le “cangurine” orvietane affrontano la seconda (consecutiva) trasferta sul campo dell’Inassitalia Terni. Mancano cinque gare al termine della regular season, che decreteranno i verdetti finali. L’ottavo posto in classifica, a quattro lunghezze dall’inseguitrice Monteluce Perugia, può permettere alla formazione di Petrangeli di guardare avanti con ottimismo. In attesa dello scontro con le perugine (prossima gara al PalaCiconia), il Volley Banca Euromobiliare Orvieto potrebbe avere nella trasferta di Terni la chance di allungare ulteriormente il passo in classifica. La formazione ternana naviga in brutte acque, occorrono punti per smuovere la delicata classifica, ma troverà di fronte un V.T.O. pronto a riscattare la sconfitta di Umbertide per confermare quanto di buono fatto fino ad ora. All’andata le orvietane fecero bottino pieno, con Arianna Perizi che mise a terra 23 punti. La gara con Inassitalia Terni sarà anche la sfida delle ex. Tra le file ternane vedremo Federica Andreani e Pamela Guerrini, ex “cangurine”, mentre coach Re Dionici rivedrà Beatrice Palomba (nella foto) e Francesca Rosa, per loro, due anni con la maglia rosso verde. In casa Orvieto è rientrata dall’infortunio Valeria Viali, così coach Petrangeli avrà tutta la rosa a disposizione per affrontare al meglio la trasferta. La classifica delinea la differenza del tasso tecnico tra le due squadre, ma è d’obbligo non sottovalutare mai l’avversario. La posta in palio è per entrambe alta, non è permessa nessuna distrazione.

Commenta su Facebook