sport

Prova maiuscola della Romeo Menti che in juniores regionale batte la capolista Nestor

lunedì 16 ottobre 2006
I ragazzi di Allerona Scalo dopo un avvio di campionato incerto vogliono con tutte le loro forze tirare fuori le unghie e far valere a pieno un potenziale che certamente esiste anche se non ancora espresso completamente. A fare le spese di una gara giocata con passionalit e carattere dai giovani di Mister Baldini la Nestor, che deve subire una sconfitta che sicuramente non aveva preventivato. Inizia la prima frazione di gioco e sono subito i biancocelesti ad essere padroni del campo. Al 12 Scoscia difensore con il vizio del goal, che ha dal limite dellarea la palla buona ma colpisce male la sfera spedendola altissima oltre la traversa. E una Romeo Menti che pressa e avanza minacciosa, corre il minuto 15 quando grazie ad un pasticcio della difesa ospite Arlecchino, intelligentemente, si insinua in area avversaria, conquista la palla e con esemplare sicurezza la spedisce alle spalle di Butazoni: vantaggio ineccepibile ed esecuzione da applausi. Trascorrono 5 minuti e questa volta Volpi, per la Nestor, che ha loccasionissima per pareggiare i conti, ma preso da una precipitazione eccessiva con Rustici fuori causa calcia alto, fallendo clamorosamente un pareggio che era cosa fatta. I padroni di casa per macinano gioco contrastando e lottando senza risparmiare energie. Magistrato e Mezzoprete bloccano puntualmente le avanzate velleitarie degli attaccanti ospiti; Renzetti, Federico, Baldini dialogano tra loro innescando spesso la velocit di Ciano e sfruttando la tecnica di Arlecchino che in questa occasione merita di essere citato per una visione di gioco non comune, prova di grande spessore la sua. I giovanissimi Baffo, Capello, Marinelli mantengono ed anzi incrementano le credenziali che gi li avevano fatti notare la passata stagione, una maturazione costante la loro, disciplinati e corretti sono sicuro riferimento per tutti. Al 28 ancora limpronta di Arlecchino che lancia perfettamente Renzetti il quale, dotato di classe come pochi, non ha difficolt a battere per la seconda volta Butazoni: applausi a scena aperta e seria ipoteca per un risultato positivo. Pochi minuti ed nuovamente Renzetti che, a seguito di un fortunoso rimpallo, si trova un varco aperto, percorre 30 metri sulla fascia destra ma Butanzoni, in disperata uscita, riesce a deviare la sfera e ad allontanare la definitiva capitolazione. Al 40 ecco succedere ci che non ti aspetteresti: Ragonesi per la Nestor calcia una punizione dalla lunga distanza che sembrerebbe non impensierire pi di tanto Rustici, ma nel tentativo di bloccare la palla lestremo difensore della Romeo Menti la lascia sfilare tra le mani e si deposita in rete, incredulit generale e partita riaperta. Si va al riposo con un risultato che non d pi certezze, come in avvio, ai padroni di casa che tanto bene inizialmente avevano impressionato. Trascorrono velocemente 15 minuti di intervallo e il direttore di gara d lavvio ad una seconda frazione di gioco in cui la Nestor parte a spron battuto colpendo nel giro di pochi secondi prima il palo sinistro poi il destro, con Rustici che fortunosamente riesce a rientrare in possesso della sfera. Al 65 su una mischia in area dei biancocelesti Bianchi che, pi veloce di tutti, trova la stoccata giusta verso la via del goal realizzando un pareggio che per la Nestor vale oro, visto come si erano messe le cose fino a quel momento. Pochi minuti e larbitro decide di lasciare unimpronta indelebile in questa partita, andando a mostrare un cartellino rosso al difensore di casa Mezzoprete. Discutibilissima, a questo proposito, la direzione di gara apparsa spesso irritante, non giovante a raffreddare le animosit sorte in campo. Qualche scorrettezza di troppo tra Ciano ed il diretto marcatore Orlandi, un duello sempre avvincente e conclusosi in sostanziale parit. Al 75 Arlecchino pensa bene di chiudere i conti e, con una stupenda azione personale in area avversaria, salta in slalom due difensori e batte inesorabilmente Butazoni, piazzando la palla nellangolo dove il portiere non pu arrivare. Abbracci con i compagni e soddisfazione del Mister, dei dirigenti, del caloroso pubblico di casa per questo risultato che rilancia il morale e la classifica di una Romeo Menti in netta crescita. La fiducia c, i risultati iniziano ad arrivare, forza ragazzi il tunnel superato.

Questa notizia è correlata a:

La Romeo Menti a Collescipoli viene raggiunta nei minuti finali

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 aprile

Nasce "Orvieto Cinema Fest". A ottobre, il Festival Internazionale di Cortometraggi

Un martedì da primato all'Unitre, con Roberto Abbondanza e Guido Barlozzetti

L'altare

Michele Fattorini, con l'Osella 1000, alla salita del Lago

La falce

"Di Lunedì". Incontri sul restauro nella Tuscia e conferenze allo Sma dell'Unitus

Nuovi interventi di pulizia a Ferento. Area archeologica aperta per il Ponte

"L'Abbazia Ortodossa di San Martino in Petroro è disconosciuta dalla Chiesa"

"Festa del Tesseramento" per la nuova Pro Loco con musica e merenda

Vetrya, microdosi di innovazione

Caccia alle location private per matrimoni e unioni civili, fuori dal Palazzo Comunale

La Uil primo sindacato alle elezioni delle Rsu al Comune di Orvieto

Fratelli d'Italia Orvieto aderisce al sit-in contro l'ampliamento della discarica

Anche Orvieto alla conferenza internazionale delle città italiane gemellate con Betlemme

Discarica "Le Crete", il sindaco di Orvieto conferma il No al progetto di rimodulazione

Tre giorni di festa nella Parrocchia di Fiore in onore di San Marco

Capriolo

Alla maniera di Oscar Wilde

Presentati "Umbria Jazz Spring" e "Cantamaggio Ternano"

Una ballata contro la sclerodermia. Serata di beneficenza a favore del Gils

"Asparagus Days". Musica e sapori per la 17esima Sagra dell'Asparago Verde

Sì del Consiglio Regionale alla riduzione dei vitalizi, risparmi per 900.000 euro

Leonelli (Pd): "Umbria Film Commission diventi fondazione di partecipazione"

Parlamentari della Lega alla manifestazione per dire no all'ampliamento de "Le Crete"

Elezioni Rsu pubblico impiego. "Grazie a tutti i lavoratori, il voto conferma la forza della Cisl"

Il Comitato Pendolari Orte e "il viaggio della speranza"

Rallentamenti sull'A1 tra Orvieto e Fabro per un incendio

Elezioni Rsu, Fp Cgil primo sindacato del comparto pubblico in provincia di Terni

Football US Terni Steelers, al via il girone di ritorno

"I Nuovi Bianchi", seconda edizione. Tre giorni di degustazioni al Palazzo dei Sette

Torna l'Antica Fiera delle Campanelle, fra tradizione ed eventi collaterali

PeoSchool, audizione degli studenti del Majorana sul programma di lavoro della Commissione Europea

Stop all'accattonaggio: il centro destra chiede un'ordinanza per arrestare il fenomeno

A una settimana dall'incendio, la Cgil dei vigili del fuoco denuncia: "Burocrazia dannosa"

Accordo storico tra Comune ed Enel per l'affrancazione dei terreni utilizzati dai cittadini

Il Corteo Storico festeggia 40 anni di attività. Pevarello: "Ci ha fatto conoscere in tutta Europa"

Incontro a Palazzo Bazzani tra Provincia e Fipav per il futuro del PalaPapini

Nuova seduta del consiglio comunale. Riconoscimento all'A.s. San Venanzo

Nebbia

Clown

Pd verso le primarie. Mozioni a confronto al Palazzo dei Sette

"San Giorgio, il drago e la rosa. Il culto di San Giorgio nel corso dei secoli"

Le Crete, la giunta regionale sollecita Arpa per l'utilizzo del georadar

Karate, chiusi i "giochi" per l'ingresso in nazionale Fik. Pronti per Dublino, 7 atleti della scuola Keikenkai

"Le raccomandate non consegnate si ritirano nell'ufficio postale più vicino "

Giornata della Rosa e del Libro, fine settimana a tutta cultura

"Dalla sicurezza integrata all'integrazione delle competenze in materia di sicurezza"

Il Comune aderisce ad FNSI per la liberazione del giornalista Gabriele Del Grande incarcerato in Turchia

Giornata delle "Vittime Incidenti sul Lavoro". Le cerimonie nell'Orvietano

Orvietani in gara alla Cronoscalata Camucia-Cortona

"Vite connesse: futuro digitale". Vetrya incontra gli studenti per il Premio "Alfieri del Lavoro"

Martina Escher felice per il traguardo raggiunto dalla Zambelli Orvieto

Sacripanti (GM): "Estendere la rete di distribuzione metano in località Strada del Piano"

Fondi in arrivo per la frana di Parrano. La soddisfazione dell'ex sindaco Tarparelli

Tentano il colpo al supermercato, messi in fuga dall'allarme

"Scuola Media Ippolito Scalza: quale futuro?". Incontro all'ex plesso Geometri

Aperte le iscrizioni per il Corteo Storico e il Corteo delle Dame 2016

Comune di Ficulle e Università di Perugia insieme per il marketing territoriale e turistico

Piero Villaggio si racconta a Pino Strabioli: "La mia vita all'ombra di un padre ingombrante"

Ggnagnarini replica a Olimpieri sul bilancio: "Si può rosicare del bene comune?"

Omicido Moracci: doppio ergastolo agli assassini. Consap: "Dalla Giustizia un messaggio forte di legalità"

"Accoglienza e misericordia nella Diocesi di Orvieto-Todi", 11esimo corso per volontari

Orvieto per tutti: "Raccolta differenziata, quale soluzione per il centro storico?"

Rimandato a data da destinarsi il concerto di Giovanni Guidi

Bartender live al S.Maria della Stella con l'associazione "Corpo dato per Amore"

Anas Umbria, affidati lavori manutenzione strade per 15 milioni in tre anni

"Primavera in Etruria", c'è la mostra mercato florovivaistica e dell'artigianato

Pubblicato il bando di concorso per giovani cittadini europei

Ritardo nella presentazione dei documenti contabili, la minoranza si rivolge al Prefetto

Torneo Nazionale di Burraco con l'Unitre dell'Alto Orvietano

Cecchini: "Differenziata e adeguamento impianti. Gli obiettivi vanno rispettati per garantire il servizio"

La disciplina della circolazione

Erbe infestanti, iniziata la manutenzione ordinaria. Interesserà anche il cimitero

"I Gelati d'Italia", svelato l'elenco dei gusti in corsa per il titolo

Provvedimenti relativi alla disciplina della circolazione stradale dal 23 aprile al 1 maggio

Un incidente stradale impedisce al maestro Falasconi di essere presente a Orvieto