sport

Debutto in scioltezza per i maschi del volley orvietano: la Libertas Pallavolo Orvieto schiaccia il Gualdo Tadino per 3-0

lunedì 16 ottobre 2006
di Ilaria Moscatelli
Ci sono riusciti. È da febbraio che un gruppo di appassionati del volley lavora per cercare di riportare ad Orvieto la pallavolo maschile. Con l’appoggio della Libertas Orvieto, il lavoro del pull organizzativo costituito da Fabio Bracaletti, Alessandro Caiello, Giorgio Caiello e Maurizio Ercolani ha portato all’esordio della nuova squadra di pallavolo maschile nel campionato regionale di serie D. Chi non si ricorda a Orvieto dei campionati passati, se non altro per i ragazzi che in quegli anni hanno frequentato il Palazzetto dello sport di Ciconia e la pallavolo. Ed è proprio da questa grande tradizione che torna ad esistere un movimento che non meritava di cessare. Dando uno sguardo all’elenco dei nomi dei giocatori che costituisco l’organico, la squadra sembra essere pronta per un grande rientro e l’esordio contro il Gualdo Tadino ne è stata la conferma. La formazione orvietana composta da giovani, giovanissimi, orvietani e non, ha battuto la squadra perugina per 3-0. Gli orvietani hanno dato subito prova della loro superiorità mettendo in difficoltà la squadra avversaria. L’unica preoccupazione dei dirigenti e dell’allenatore Maurizio Ercolani era l’incognita di una squadra che non aveva mai giocato insieme e che aveva bisogno di un periodo di rodaggio. Preoccupazione svanita perché si è dimostrata essere più che competitiva. Il primo obiettivo da raggiungere è stato più facile del previsto e la Libertas Pallavolo Orvieto si è portata a casa i primi tre punti sicuri. Il primo set è iniziato subito alla grande per concludersi col risultato schiacciante di 25-10 per gli orvietani. Alessandro Pasquini, palleggiatore e capitano ha saputo da subito gestire gli attacchi a banda dove ha trovato un sicuro Giuseppe Morleschi , al centro sempre a segno Michele Tassoni e Andrea Bernardis e a opposto Roberto Muccifori risolutivo in più occasioni. 25-5 il risultato imbarazzante del secondo set che ha visto la squadra orvietana quasi annoiata dal gioco dei perugini. La partita si è chiusa con il terzo set vinto ancora dagli orvietani per 25-14 dopo un breve momento di crisi a metà set subito scacciato grazie all’importante supporto di Tonino Maccheroni. La formazione ha convinto sia la dirigenza della società, che l’allenatore, che il pubblico. L’allenatore Maurizio Ercolani è entusiasta e fiducioso sul decollo di questa nuova vecchia squadra: ”abbiamo cercato sia di inserire elementi che anno già militato ad Orvieto e che hanno frequentato nel frattempo altre società e campionati lasciando però anche lo spazio a tutte le giovani leve che hanno voglia di cimentarsi con la pallavolo e che erano finora sprovvisti di una squadra che li accogliesse”. Giorgio Caiello non nasconde l’obbiettivo della squadra per quest’ anno, raggiungere i play- off: “la squadra ha le carte in regola per puntare a importanti obiettivi, ma il nostro intento in primis è quello di far ripartire un movimento”. I week end sportivi orvietani carichi di calcio e derivati hanno visto il debutto di una nuova formazione che insieme al basket, al volley femminile e all’atletica costituiscono un panorama nascosto detto di nicchia, silenzioso ma che coinvolge grandi numeri, tanto da riempire palestre e palazzetti. Questa la squadra, con gli sportivi e i loro ruoli:
Pasquini Alessandro Palleggiatore Cinque Diego Palleggiatore Mazzocchini Marco Opposto Muccifori Roberto Opposto Maccheroni Tonino Banda Muccifori Alessandro Banda Morleschi Giuseppe Banda Tassoni Michele Centrale Carotta Davide Centrale Bernardis Andrea Centrale Botti Ludovico Centrale/Opposto Piccini Riccardo Libero Basili Francesco Libero

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 aprile

Allarme sicurezza, sale in ospedale per una visita e le rubano l'auto

#OrvietoSocialTour. Occhi da top Instagramers per raccontare la grande bellezza

Luci basse per l'Earth Day. Al Colle del Duomo, di notte l'arte si racconta

Il nuovo tour dei Brahmanelporto parte dalla Germania

Modifiche temporanee alla circolazione stradale, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Consenso al Pd su sostegno alle frazioni e gestione diretta dei servizi turistici e culturali

Orvieto dice addio ad Enrico Medioli

Festa della Liberazione, le iniziative a Todi per il 25 Aprile

Il Comune di Parrano per la libertà di Gabriele Del Grande

Al via "Il Maggio dei Libri". In Umbria una settantina di iniziative e la presentazione di kit-lettura per bambini

Usl Umbria 2: "Altre cinque strutture hanno superato le verifiche per l'accreditamento"

A scuola di sicurezza, con la Polstrada. Via a un nuovo ciclo di incontri di educazione stradale

In Duomo l'ultimo saluto. Germani: "La città lo ricorderà"

Geotermia. Nogesi: "Assalto alla diligenza con la complicità del postiglione"

Inaugurato il Centro di ricerca e documentazione sulla disabilità

"Aspettando i Pugnaloni 2017", presentazione dei bozzetti al Teatro Boni

Da Bardano al resto dell'Umbria, l'abbassamento delle temperature compromette la produzione agricola

Consap chiede l'istituzione di un presidio di polizia in ospedale

Orvieto4Ever 2017. È "Victory", il tema del concerto-evento con Andrea Bocelli

Pd, macchina organizzativa al lavoro in vista delle primarie

TeMa, lettera aperta di Calcagni al sindaco Germani

Madonna del Fossatello in festa per la 277esima ricorrenza

Buon lavoro al Laboratorio per la Biennale dello Spazio Pubblico

Dramma sulle strade orvietane, muore quarantenne in moto

Escursione guidata alla scoperta delle antiche miniere e fornaci di Vetriolo

Voleva gettarsi dall'Albornoz. Ragazzo orvietano salvato da agente di Polizia

Lotta all'abusivismo. I tassisti orvietani non ci stanno e alzano la voce

Furto nella notte in un'abitazione a Pianlungo. Oro e contanti nel bottino dei malviventi

Servizi migliori a costi più bassi. Avviato dal SII il monitoraggio dei contatori abusivi

Fabro. Dal 23 aprile al 22 maggio "Il Mito di Garibaldi". Mostra storica al Castello di Carnaiola

Svolgimento della "Via Crucis" nel Centro Storico e ad Orvieto Scalo. Indicazioni per la circolazione

La Giunta regionale approva il regolamento per contributi all'attività e all'impiantistica sportiva

Calandrino, Buffalmacco e la giostra del Presidente

Allerona. Mostra fotografica di Ellen Emerson dedicata alla magia dell'albero: 23 aprile - 8 maggio

L'Assessore al Turismo e Commercio Marco Sciarra interviene sulla questione "tassisti abusivi"

Confagricoltura Umbria in prima linea per la sicurezza in agricoltura. A breve l'avvio di nuovi corsi di formazione

Ultime partenze. Si conclude la gestione dei migranti tunisini al centro Caritas di Orvieto

Operazione "Pasqua sicura". Carabinieri in azione, due arresti per tentato furto

Continua la Conferenza programmatica del PD Orvieto. Prossime tappe centrate sull'ascolto dei cittadini

E' ancora possibile studiare e lavorare in democrazia?

Premiate le migliori pizze di Pasqua dell'Orvietano al Palazzo del Gusto

Il PdCI Orvieto su una battuta "infelice" di Fabio Fazio: "Il PdCI e Rifondazione comunista esistono ma Fazio non lo sa perché guarda troppa tv"

"Il Mosaico Risorto. Inediti di Cesare Nebbia tra restauro e valorizzazione". Spazio espositivo a Palazzo Coelli fino al 23 maggio

"Le vie della tessitura" a Palazzo dei Sette. Mostra di artigianato ed arte tessile

Settimana della Cultura. Il Duomo di Orvieto oggetto di una visita organizzata dal Comune di Castel Viscardo

Cordoglio per la scomparsa del collega Marcello Martinelli

Protezione Civile. Sabato 24 aprile ad Orvieto assemblea regionale del Volontariato

Local on line, la forza dell'informazione dal territorio. Al Festival del Giornalismo in corso a Perugia il punto su ruolo, problemi e prospettive delle news locali

Elogio dell'erba verde

Diserbo a raffica? No grazie!

"Non numeri ma persone". Mostra fotografica alla Chiesa di San Rocco

Verso OrvietoComics #2. Una locandina che farà storia

"Abruzzo un anno dopo" mostra fotografica della Protezione Civile di Orvieto

Avviato l'iter partecipativo per definire il Quadro Strategico di Valorizzazione del centro storico

"Il Ruggito dell'Eccellenza Italiana". Alla Tenuta Vitalonga festa in campagna in compagnia delle rosse di Maranello

Porano apre il progetto "Strade Sicure" nei piccoli Comuni della provincia di Terni. Intervista al presidente ACI Bartolini e al vice sindaco Conticelli

Venerdì a San Venanzo "La foresta incantata", spettacolo teatrale di Solidarietà

L'assessore Sciarra: "La legge 12 non prevede l'esclusiva alla partecipazione delle associazioni di categoria". Intanto il coordinamento dei commercianti convoca un'importante assemblea per il prossimo lunedì