sport

Juniores regionale: prezioso pareggio

martedì 26 settembre 2006
di Marcello Basili
Sabato 23 settembre ha inizio un campionato regionale Juniores in cui la Romeo Menti dovrà tentare di ripetere quanto di buono ha fatto vedere lo scorso anno. Sul rettangolo di casa i ragazzi di Mister Baldini hanno fama di dettar legge, pertanto iniziare bene sarebbe di buon auspicio per il proseguo di un’intera stagione. La Julia Spello però dal canto suo sembra almeno per buona parte del primo tempo avere la meglio, con geometrie e vigore di gioco nettamente superiore a quanto espresso dai biancocelesti. Al 20’ gli ospiti vanno in rete con Romito ma il direttore di gara giustamente annulla per evidente fuorigioco. Trascorrono circa 15 minuti e Battistelli si incunea con velocità in area avversaria e calcia a botta sicura colpendo però il palo alla destra dell’estremo difensore di casa, il quale riesce d’istinto ad allontanare la palla che finisce sui piedi di Romiti, il quale non ha difficoltà a spedirla in rete e a portare conseguentemente in vantaggio gli ospiti. La Julia Spello fa dell’aggressività la sua arma migliore mantenendo con padronanza la supremazia per buona parte del campo, qualche scorrettezza di troppo però porta al 44’ all’espulsione di Mazzoli a seguito di una seconda ammonizione. Gioco duro a volte sopra le righe, ma Magistrato, Serranti, Scoscia, Mezzoprete non cedono alle provocazioni e con carattere dimostrano personalità. La prima frazione di gioco volge al termine: Renzetti, Ciano risultano davanti quasi sempre isolati, senza raccordo con il centrocampo, faticano inutilmente nel tentativo di impensierire la difesa avversaria, compito proibitivo quando la palla tarda ad arrivare. L’intervallo sembra essere propizio per degli aggiustamenti che in casa Romeo Menti urgono come non mai. La seconda frazione di gioco deve vedere scendere in campo i ragazzi di Mister Baldini con una nuova carica per evitare una possibile disfatta. Chi segue dalle passate stagioni questa squadra sa bene che i cambi repentini, gli aggiustamenti di qualità fanno parte del DNA dei giovani di Allerona Scalo. L’allenatore dei locali gioca una carte che non è della disperazione bensì della ponderazione: inventa Scoscia come uomo che mette ordine a centrocampo non disdegnando inserimenti a supporto degli attaccanti. In una partita di scacchi potrebbe definirsi scacco al re, infatti la mossa sortisce i frutti sperati: al 73’ Scoscia impegna severamente Fiorentini costringendolo a deviare il suo tiro sul fondo, ma all’81’ nulla può per evitare che la sfera calciata dal n. 6 della Romeo Menti finisca in rete. Pareggio che premia la costanza e la volontà di provarci fino in ultimo dei giocatori del Presidente Scutigliani. Caricati dalle prodezze di un super Scoscia i giocatori di casa si fanno a tratti minacciosi e all’87’ è Ciano ad avere l’occasione d’oro per chiudere la partita: purtroppo, complici anche le troppe energie spese precedentemente, non calcia con prontezza e l’occasione sfuma. Pochi minuti ed è ancora Scoscia onnipresente a sfiorare l’incrocio dei pali con un tiro che avrebbe meritato miglior fortuna data l’ottima esecuzione e la bravura con cui si era liberato al limite dell’area del diretto avversario. All’89’ ancora un’espulsione nelle fila della Julia Spello, questa volta a dover abbandonare il rettangolo di gioco è Santocchia, per somma di ammonizioni.

Questa notizia è correlata a:

Una Romeo Menti poco fortunata regala la vittoria al Picchi S.Giacomo

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia

Meteo

giovedì 19 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

21:00 11.2ºC 78% buona direzione vento
venerdì 20 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 54% buona direzione vento
15:00 21.6ºC 38% buona direzione vento
21:00 11.7ºC 75% buona direzione vento
sabato 21 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.7ºC 55% buona direzione vento
15:00 21.9ºC 43% buona direzione vento
21:00 13.1ºC 90% buona direzione vento
domenica 22 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.7ºC 83% buona direzione vento
15:00 19.4ºC 69% buona direzione vento
21:00 10.6ºC 85% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni