sport

Juniores regionale: prezioso pareggio

martedì 26 settembre 2006
di Marcello Basili
Sabato 23 settembre ha inizio un campionato regionale Juniores in cui la Romeo Menti dovrà tentare di ripetere quanto di buono ha fatto vedere lo scorso anno. Sul rettangolo di casa i ragazzi di Mister Baldini hanno fama di dettar legge, pertanto iniziare bene sarebbe di buon auspicio per il proseguo di un’intera stagione. La Julia Spello però dal canto suo sembra almeno per buona parte del primo tempo avere la meglio, con geometrie e vigore di gioco nettamente superiore a quanto espresso dai biancocelesti. Al 20’ gli ospiti vanno in rete con Romito ma il direttore di gara giustamente annulla per evidente fuorigioco. Trascorrono circa 15 minuti e Battistelli si incunea con velocità in area avversaria e calcia a botta sicura colpendo però il palo alla destra dell’estremo difensore di casa, il quale riesce d’istinto ad allontanare la palla che finisce sui piedi di Romiti, il quale non ha difficoltà a spedirla in rete e a portare conseguentemente in vantaggio gli ospiti. La Julia Spello fa dell’aggressività la sua arma migliore mantenendo con padronanza la supremazia per buona parte del campo, qualche scorrettezza di troppo però porta al 44’ all’espulsione di Mazzoli a seguito di una seconda ammonizione. Gioco duro a volte sopra le righe, ma Magistrato, Serranti, Scoscia, Mezzoprete non cedono alle provocazioni e con carattere dimostrano personalità. La prima frazione di gioco volge al termine: Renzetti, Ciano risultano davanti quasi sempre isolati, senza raccordo con il centrocampo, faticano inutilmente nel tentativo di impensierire la difesa avversaria, compito proibitivo quando la palla tarda ad arrivare. L’intervallo sembra essere propizio per degli aggiustamenti che in casa Romeo Menti urgono come non mai. La seconda frazione di gioco deve vedere scendere in campo i ragazzi di Mister Baldini con una nuova carica per evitare una possibile disfatta. Chi segue dalle passate stagioni questa squadra sa bene che i cambi repentini, gli aggiustamenti di qualità fanno parte del DNA dei giovani di Allerona Scalo. L’allenatore dei locali gioca una carte che non è della disperazione bensì della ponderazione: inventa Scoscia come uomo che mette ordine a centrocampo non disdegnando inserimenti a supporto degli attaccanti. In una partita di scacchi potrebbe definirsi scacco al re, infatti la mossa sortisce i frutti sperati: al 73’ Scoscia impegna severamente Fiorentini costringendolo a deviare il suo tiro sul fondo, ma all’81’ nulla può per evitare che la sfera calciata dal n. 6 della Romeo Menti finisca in rete. Pareggio che premia la costanza e la volontà di provarci fino in ultimo dei giocatori del Presidente Scutigliani. Caricati dalle prodezze di un super Scoscia i giocatori di casa si fanno a tratti minacciosi e all’87’ è Ciano ad avere l’occasione d’oro per chiudere la partita: purtroppo, complici anche le troppe energie spese precedentemente, non calcia con prontezza e l’occasione sfuma. Pochi minuti ed è ancora Scoscia onnipresente a sfiorare l’incrocio dei pali con un tiro che avrebbe meritato miglior fortuna data l’ottima esecuzione e la bravura con cui si era liberato al limite dell’area del diretto avversario. All’89’ ancora un’espulsione nelle fila della Julia Spello, questa volta a dover abbandonare il rettangolo di gioco è Santocchia, per somma di ammonizioni.

Questa notizia è correlata a:

Una Romeo Menti poco fortunata regala la vittoria al Picchi S.Giacomo

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"

Meteo

domenica 18 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.6ºC 99% discreta direzione vento
15:00 7.8ºC 98% discreta direzione vento
21:00 4.7ºC 96% discreta direzione vento
lunedì 19 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.1ºC 90% buona direzione vento
15:00 4.0ºC 91% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 96% discreta direzione vento
martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.6ºC 89% buona direzione vento
15:00 4.2ºC 82% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 91% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.0ºC 81% buona direzione vento
15:00 6.2ºC 75% buona direzione vento
21:00 3.0ºC 93% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni