sport

L'Orvietana stecca ad Agliana; serie D in bilico.

domenica 21 maggio 2006
di davide
L'Aglianese rifila un secco 2-0 all'Orvietana, che vede allontanarsi la serie D e che a questo punto è chiamata ad una vittoria disperata negli ultimi fondamentali 90' della stagione la prossima domenica al Muzi di Orvieto. Ancora una prova incolore per i biancorossi di Peruzzi (nella foto), che non hanno interpretato la gara con la giusta mentalità, quella di voler vincere con il cuore e con le gambe. La gara parte in salita per l'Orvietana, all' 8' infatti dopo un affondo aglianese sulla sinistra la palla viene messa in mezzo, Spinaci devia leggermente e l'attaccante Spilli èpronto a ribadire in rete, ma Pelliccia gli risparmia la fatica e nel tentativo di anticiparlo infila la propria porta. Reazione praticamente inesistente allo svantaggio per l'Orvietana, che invece di buttarsi in avanti sembra rinchiudersi nella propria metà campo, dando ancora più coraggio all'Aglianese. Pochi infatti i tentativi dei biancorossi, qualche tiro da fuori e qualche azione confusa. L'Aglianese al 22' mette di nuovo in difficoltà l'Orvietana con una punizione, mentre al intorno al 35' la ditta Polverino - Galli non impensierisce più di tanto la retro guardia locale. Insomma per l'Orvietana non si fà giorno neanche a parlarne ed al 40' l'Aglianese approfitta e piazza il colpo del K.O.; l'esterno destro aglianese scende a destra e crossa indisturbato, trovando sul secondo palo Capecchi, che altrettanto indisturbato piazza il definitivo e pesante 2-0. Nel secondo tempo infatti l'orvietana sembra voler tentare qualcosa, ma nonostante gli sforzi i biancorossi rimangono assolutamente innocui e nemmeno gli innesti di Scippo ed Ingrosso rivitalizzano la formazione di Peruzzi, che risponde con un tentativo di Sinagra a due occasioni pericolose per l'Aglianese. A questo punto l'Orvietana è chiamata a lavorare sodo in settimana e tentare il tutto per tutto domenica prossima; Peruzzi è abbastanza ottimista, ma non nasconde che sono molti gli errori, soprattutto difensivi, su cui lavorare e faticare per rimanere in serie D e non vanificare gli sforzi fatti dalla Società in questa stagione. Sull'altro fronte umbro invece la Narnese conferma che quando c'è da tirar fuori gli artigli, non si tira indietro, così la squadra di Schenardi parte alla grande rifilando un 2-0 alla Lavagnese e gurdando con ottimismo il match di ritorno.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni