sport

L'Orvietana stecca ad Agliana; serie D in bilico.

domenica 21 maggio 2006
di davide
L'Aglianese rifila un secco 2-0 all'Orvietana, che vede allontanarsi la serie D e che a questo punto č chiamata ad una vittoria disperata negli ultimi fondamentali 90' della stagione la prossima domenica al Muzi di Orvieto. Ancora una prova incolore per i biancorossi di Peruzzi (nella foto), che non hanno interpretato la gara con la giusta mentalitŕ, quella di voler vincere con il cuore e con le gambe. La gara parte in salita per l'Orvietana, all' 8' infatti dopo un affondo aglianese sulla sinistra la palla viene messa in mezzo, Spinaci devia leggermente e l'attaccante Spilli čpronto a ribadire in rete, ma Pelliccia gli risparmia la fatica e nel tentativo di anticiparlo infila la propria porta. Reazione praticamente inesistente allo svantaggio per l'Orvietana, che invece di buttarsi in avanti sembra rinchiudersi nella propria metŕ campo, dando ancora piů coraggio all'Aglianese. Pochi infatti i tentativi dei biancorossi, qualche tiro da fuori e qualche azione confusa. L'Aglianese al 22' mette di nuovo in difficoltŕ l'Orvietana con una punizione, mentre al intorno al 35' la ditta Polverino - Galli non impensierisce piů di tanto la retro guardia locale. Insomma per l'Orvietana non si fŕ giorno neanche a parlarne ed al 40' l'Aglianese approfitta e piazza il colpo del K.O.; l'esterno destro aglianese scende a destra e crossa indisturbato, trovando sul secondo palo Capecchi, che altrettanto indisturbato piazza il definitivo e pesante 2-0. Nel secondo tempo infatti l'orvietana sembra voler tentare qualcosa, ma nonostante gli sforzi i biancorossi rimangono assolutamente innocui e nemmeno gli innesti di Scippo ed Ingrosso rivitalizzano la formazione di Peruzzi, che risponde con un tentativo di Sinagra a due occasioni pericolose per l'Aglianese. A questo punto l'Orvietana č chiamata a lavorare sodo in settimana e tentare il tutto per tutto domenica prossima; Peruzzi č abbastanza ottimista, ma non nasconde che sono molti gli errori, soprattutto difensivi, su cui lavorare e faticare per rimanere in serie D e non vanificare gli sforzi fatti dalla Societŕ in questa stagione. Sull'altro fronte umbro invece la Narnese conferma che quando c'č da tirar fuori gli artigli, non si tira indietro, cosě la squadra di Schenardi parte alla grande rifilando un 2-0 alla Lavagnese e gurdando con ottimismo il match di ritorno.

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 ottobre

"Il potere e la sventura - Orvieto in tempo di peste e di spagnola". Presentazione dell'ultimo libro di Tiziana e Nello Riscaldati

Possibili disservizi nel trasporto pubblico a causa dello sciopero di venerdi 23 ottobre

Buon lavoro Cecilia! Soddisfazione di Emily Umbria per la nomina di Cecilia Stopponi a Segretario del circolo di PRC Orvieto

Con "La bambina cieca e la rosa sonora" si apre la rassegna teatrale di "Migrazioni". Ultime ore per l'abbonamento ai 7 spettacoli

Venti Ascensionali 2009. Gli appuntamenti di sabato 24 e domenica 25 ottobre: "Il cielo in una stanza" e "Jazz Evening with...08 Trio"

Concina apre la conferenza "Territorio e Sostenibilità"

Dutch Kadaster pinpoints Orvieto as geographic centre of Italy

Linux Day '09. Sabato 24 ottobre ad Orvieto la giornata del software libero

Lamberto Bottini venerdì a Orvieto per chiudere la campagna elettorale di Bersani. Incontri anche ad Allerona e a Fabro

Domenica 25 ottobre al Teatro Mancinelli, concerto di chiusura del Festival Valentiniano

Formazione e Lavoro. Uno sportello di orientamento per i cassintegrati, Polli e Paparelli incontrano i sindacati

Avviate le attività di contenimento degli storni per salvaguardare le produzioni dell'olivo

"Sistemare la provinciale Fabro-Allerona". Interrogazione di Francesco Tiberi in Provincia

Lettera aperta del Vice Sindaco e Assessore alla sanità, Massimo Rosmini, in replica alle dichiarazioni dellÂ’ex Direttore Generale dellÂ’ASL 4 Imolo Fiaschini

Primo decesso in Umbria per Influenza A. Nessun allarme per la popolazione

Melodie del cuore per fare prevenzione. Concerto in onore della Giornata Mondiale per il Cuore

Domenica 25 ottobre Primarie del Partito Democratico. Regole, liste, dislocazione seggi

In centocinquanta al "San Francesco" di Orvieto a sostegno di Bottini e Bersani

La mozione Bersani Bottini sul disagio della scuola