sport

Nel derby umbro con l'Assisi, trionfa l'Aprila Orvieto.

domenica 22 gennaio 2006
Ancora una vittoria per l’Aprilia Orvieto che dopo l’inaspettata gara di una settimana fa contro il Monsummano, si ripete e questa volta addirittura fuori casa nel campo dei cugini della Due T Assisi. E’ stata quella di sabato una gara pressoché perfetta quella condotta dalla squadra di coach Zannini con alte percentuali al tiro (69% ai liberi, 50% da due e addirittura il 57% da tre, 8 su 14 tentativi) che non hanno lasciato scampo alla pur mai doma squadra di coach Piselli alla quale quest’anno la fortuna ha un po’ girato le spalle visto le numerose partite perse di pochi punti e soprattutto, come noi, condizionata dai numerosi infortuni accaduti durante il cammino, non ultimo quello di Ponti rimpiazzato subito da Narducci, ex Marsciano e di Orazi (stagione ormai conclusa) sostituito proprio in questa gara con Morabito, proveniente dalla Tiber Roma di B2 ed autore di 21 punti e 5 triple. Partenza razzo dei giovani orvietani che si trovano a loro agio contro la zona, a volte press, ideata da coach Piselli sempre perforata dai cecchini orvietani (Negrotti, Patrignani ed Olivieri) fino ad arrivare ad un massimo vantaggio di 21 punti portati a 18 con una tripla sullo scadere del terzo quarto di Bonamente. All’inizio del quarto alcuni ragazzini giocando all’ingresso della palestra spengono involontariamente le luci di tutto il palazzetto cosě da dover riattendere per circa mezz’ora il ripristino ed il riavvio della gara che ovviamente inizia in salita per i biancorossi orvietani con un parziale di 9 a zero per gli assisiani. Rimonta che perň si spenge sui sei tiri liberi consecutivi effettuati da Berrocal dopo un fallo tecnico alla panchina ed espulsione dell’allenatore. Bene il comportamento in campo di tutta la squadra che č di nuovo riuscita ad essere il gruppo compatto ed unito che tutti si conosceva sin dagli anni precedenti. Risultato finale 94 ad 85 per l’Aprilia Orvieto che ha dato dimostrazione ancora una volta di avere gli attributi per poter riemergere da un fondo classifica che sicuramente non merita. Prossimo appuntamento domenica 29 gennaio contro il fanalino di coda Pontevecchio a Porano alle ore 18.00. DUE T ASSISI – APRILIA ORVIETO 85 – 94 PARZIALI: 20-25 14-17 18-28 33-24 ASSISI: Piazza 3, Caputo 0, Morabito 21, Ponti 2, Bonamente 17, Banello 9, Carboni 5, Patuzzi 7, Narducci 21, Cokic. All. Giorgio Piselli. ORVIETO: Patrignani 18, Taliento 8, Salucci 6, Negrotti 7, Tigani 2, Olivieri 9, Berrocal 18, Bocchino 0, Abet 10, Giganti 16. All. Giuseppe Zannini. ASSISI: 4 Piazza 1981 5 Caputo 1986 9 Morabito 1984 10 Ponti 1974 13 Bonamente 1979 14 Banello 1974 15 Carboni 1976 16 Patuzzi 1984 18 Narducci 1977 20 Cokic 1987

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 novembre

Il disco dei Cherries alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Santa Cristina

Il Vetrya Corporate Campus si amplia. Nuove aree e servizi aperti alla comunità

"Stop discarica". Assemblea pubblica al Centro Anziani di Ciconia

Il Comitato Civico per il Diritto alla Salute-Art.32 chiede un'adeguata risposta sanitaria

La rosa, le spine

Motore in avaria, aereo rientra in aeroporto: paura per famiglia orvietana

Ramona Aricò ci crede ed incoraggia la Zambelli Orvieto

"Gli Etruschi parlano". Presentato a Paestum il progetto in realtà aumentata

Non applicazione della quota variabile della Tari alle pertinenze

"Le città del futuro", anche Vitorchiano a Montecitorio

A "Cuochi d'Italia", Valentina Santanicchio si aggiudica la vittoria sul Veneto

Danza e teatro, al Boni "Tempesta" e "La Giara. Un meraviglioso regalo"

A Villa Umbra, gli stati generali su scuola e sistema di istruzione e formazione professionale

Accattonaggio molesto, CasaPound avvia una raccolta di firme

Accesso ai bandi europei, si rafforza la collaborazione tra scuola ed Anci Umbria

"Legalità, mi piace". Oltre 300 studenti delle superiori partecipano all'evento di Confcommercio

False "Catene di Sant'Antonio" di WhatsApp. L'appello di Polizia Postale e Sportello dei Diritti

Il questore di Terni in visita al Comune di San Venanzo

Il Comune stanzia 116.000 euro per asfaltature e installa pannelli luminosi con limiti a 50 km/h

Lotta al tumore al pancreas, il Comune s'illumina di viola

Via ai lavori di pavimentazione sulla strada statale 205 "Amerina"

Civita di Bagnoregio e Gubbio, due casi di studio per Orvieto

Weekend intenso per l'Orvieto FC. Esordio in campionato per i Giovanissimi

Giornata dei Diritti dell'Infanzia, l'artista Salvatore Ravo realizza un murale per la Festa dell'Albero

Nuova ondata di furti, impegno congiunto tra istituzioni e carabinieri

Alessandro Carlini presenta "Partigiano in camicia nera. La storia vera di Uber Pulga"

Due giorni di appuntamenti per la sesta edizione per "Olio diVino"

La "Festa dell'Olio" di Montecchio compie 42 anni

A 12 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda Padre Chiti. Il programma delle celebrazioni

Dal Bianconi al Rivellino, piovono spettacoli nella Tuscia dei teatri

Le ragioni del No. Incontri a Orvieto, Acquapendente e Castel Giorgio

La Fondazione per il Csco è di nuovo accreditata quale agenzia formativa presso la Regione

Al Teatro dei Calanchi è di scena "Abdullino va alla guerra"

Bandiera verde a "Il Secondo Altopiano", qualità e impegno quotidiano per l'agricoltura naturale

Alessandro Benvenuti torna al Boni da protagonista con lo spettacolo "Chi è di scena"

Approvata la convenzione per istituire l'Ufficio speciale ricostruzione post sisma 2016

La Scuola dell'Infanzia di Pantalla dedica un'aula alla "maestra Barbara"

Le eccellenze dell'Umbria in vetrina alla Borsa internazionale del turismo enogastronomico

Iniziati i lavori alla scuola di Giove, 205 studenti trasferiti a Guardea e Penna in Teverina

Psr 2014-2020, operativi i cinque Gal dell'Umbria, a disposizione 32 milioni di euro per sviluppo locale

XXXIV Trofeo delle Regioni, convocati otto nuotatori della Uisp Orvieto Medio Tevere

Geotermia, chiesto un incontro al Mise. Nevi: "L'Umbria non ha bisogno di rinvii"

Geotermia, il centrosinistra si spacca. Fiorini: "Giunta e seguaci hanno già deciso"

Scuola, approvato il Piano provinciale offerta formativa e programmazione 2017-2018

Undicesima seduta del 2016 per il consiglio comunale. In 23 punti l'ordine del giorno

A Ficulle torna "Olio diVino". Due giorni di degustazioni, musica e convegni

Gestione dei rifiuti, Rotella (Porano Bene Comune) interroga l'amministrazione

Geotermia al Bagnolo. Ambientalisti cauti: "C'è poco da esultare"

Cambio al vertice della Cro. Comitato risparmiatori: "Disponibili al confronto"