sport

Romeo Menti-Bevagna: cronaca della partita

lunedì 21 novembre 2005
di Marcello Basili
Sabato 19 novembre i biancocelesti al comunale di Allerona Scalo cedono per 2 a 0 nei confronti di un Bevagna non irresistibile: imprecisione e mancanza di mordente non permettono di ripetere la bella prova di appena 5 giorni prima, che aveva permesso di fermare un forte Deruta sul risultato di parità.
Ha sicuramente pesato molto sul risultato finale la non disponibilità di elementi determinanti, quali Magrini assente per infortunio, Sugaroni e Basili per squalifica; quindi squadra largamente rimaneggiata, che vedeva la presenza di diversi elementi della categoria allievi, pronti all'occorrenza a dare con entusiasmo il loro contributo.

L'incontro si apre con la Romeo Menti in avanti, al 5' è Mezzoprete a pescare bene Settembre in area avversaria; palla invitante, ma l'attaccante perde l'attimo buono attardandosi in uno stop non limpidissimo e la difesa avversaria può sventare il pericolo.
Al 15' è ancora Settembre che si propone e riceve la sfera in posizione invitante a pochi metri dal portiere, si libera del diretto marcatore, tira con prontezza ma non inquadra lo specchio della porta.
E' il 25' quando Renzetti, dando sfoggio alle sue qualità tecniche sulla fascia destra, salta due avversari in scioltezza, poi si attarda nel passaggio e finisce per perdere la palla.
Trascorrono 3 minuti e Massini è costretto con bravura ad andare a togliere una palla dall'incrocio dei pali su un velleitario tiro dalla lunga distanza.
L'occasionissima al 30' è sui piedi di Ciano che salta ottimamente il portiere in uscita, ma si decentra e nel tentativo di portarsi in posizione di tiro si fa recuperare il tempo dall'estremo difensore e non riesce a concludere come servirebbe. Massini ben piazzato tra i pali respinge la conclusione di Rosati imbeccato bene dai suoi al limite dell'area.
Al 40' Renzetti sulla fascia sinistra in velocità crea scompiglio tra i difensori ospiti, arriva sul fondo, effettua un cross perfetto per Mari, il quale arpiona bene la palla ma la sua conclusione è da dimenticare.
Nella prima frazione di gioco sostanzialmente i ragazzi di Moreno Baldini si portano in avanti con poca lucidità, molte azioni non si concludono per mancanza di precisione e ritardo sull'ultimo passaggio.

Il secondo tempo vede ancora la Romeo Menti in avanti, ma al 24' il Bevagna và vicino al vantaggio: infatti un ottimo Scoscia in questo frangente si attarda su un dribling inopportuno e rischia veramente di dare il via libera all'attaccante avversario, che fortunatamente non sfrutta al meglio questa occasione.
Al 18' un generoso Frellicca ancora a corto di preparazione viene sostituito da Baldini.
Corre il minuto 22', Renzetti lavora un buon pallone e con classe pesca Scoscia, che sulla linea, a portiere battuto, non trova la deviazione, forse per un rimbalzo della palla imprevisto: è l'occasione più nitida creata nel corso dell'incontro.
Un Settembre in giornata altalenante lascia il posto al 28' ad Ercolini, che contribuisce alla manovra con spunti in velocità veramente apprezzabili per un ragazzo non abituato alla categoria.
E' il 30' quando Scoscia, in una delle sue incursioni, lancia con precisione proprio Ercolini, ma il signor Lucrezi fischia un giusto fuorigioco.
Capovolgimento di fronte e Diarcangelo chiama Massini a sfoderare la sua prontezza, per evitare che la palla varchi la linea di porta. Trascorrono 5 minuti e Montefiori, servito bene, questa volta batte il portiere dei biancocelesti.
Si avverte ormai nell'area la sensazione che il risultato non può essere ribaltato, quando al 44', su calcio d'angolo battuto da Renzetti, Mari svetta di testa e colpisce con forza, ma la sfera passa di poco sopra la traversa.

Questa notizia è correlata a:

Romeo Menti: La Juniores perde la testa

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 febbraio

Meteo

lunedì 26 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.3ºC 76% buona direzione vento
15:00 -4.0ºC 68% buona direzione vento
21:00 -8.7ºC 98% buona direzione vento
martedì 27 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.9ºC 74% buona direzione vento
15:00 -2.0ºC 70% buona direzione vento
21:00 -8.9ºC 90% buona direzione vento
mercoledì 28 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -3.5ºC 76% buona direzione vento
15:00 -0.2ºC 73% buona direzione vento
21:00 -4.0ºC 89% buona direzione vento
giovedì 01 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 -1.9ºC 94% discreta direzione vento
15:00 1.2ºC 97% discreta direzione vento
21:00 1.3ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni