sport

La Coar fa tris ed affossa il Real Gubbio

domenica 16 ottobre 2005
di Davide Breccia

Se c’era qualche scettico sul reale valore di questa Coar Orvieto, possiamo dire che siamo sulla strada del convincimento. Proprio così, questa Coar sembra non volersi fermare e fa tris di vittorie su tre incontri disputati.

E pensare che l’avvio di gara non è stato proprio dei migliori, con il Real Gubbio che, senza alcun timore reverenziale, partiva a razzo al palasport di Orvieto e d aggrediva i biancorossi di Lima mettendoli a tratti anche in seria difficoltà nei primi minuti, ma al 4’, nella prima vera azione, il solito Federico Pellegrini, aiutato anche da una lieve deviazione, avvia le marcature con un diagonale dalla sinistra e da qui la gara prende un binario diverso.

Sempre molto combattuta eveloce questa gara, ma di occasioni se ne vedono poche; un palo di un Capotosti che dire immenso è poco, all’8’ ed un tiro sempre dell’ex CLT al 17’ con una gran parata del portiere ospite Tittarelli e sempre nello stesso minuto una azione fotocopia con tiro di Lima ed altra straordinaria parata dell’estremo eugubino. Ma il primo tempo si chiude 1-0.

La ripresa si apre con l’episodio che forse è il più decisivo; break di Pellegrini a centrocampo, fuga solitaria e diagonale micidiale dalla destra per il 2-0 orvietano. Da qui Gubbio in confusione e gara in discesa per la Coar; tre i salvataggi di Tittarelli al 3’ su Pellegrini e Lima, ma poi il capitano raccoglie l’oro seminato da Capotosti e sigla il 3-0 .

Al 7’ ancora Lima dalla sinistra tira e questa volta Tittarelli non trattiene ed è 4-0, punteggio sul quale la gara si chiuderà, senza possibilità di appello per un Real sconvolto.

Da segnalare l’esordio di Andrea Oreto, che è  sceso in campo per la prima volta in una competizione ufficiale ed ha mostrato ottime cose.

Ora appuntamento importante martedì 18 ottobre alle 21.00 la gara di coppa la palasport di Orvieto contro il Magione, mentre la 3^ giornata di campionato a Montesicuro, saltata per inagibilità del campo, si ripeterà il 25 ottobre.

  

COAR ORVIETO – REAL GUBBIO: 4-0

 

COAR: Teodori, Chiucchiurlotto, Capotosti, Lisei, Capoccia, Tilli, Pirati, Lima, Fringuello, Oreto, Pellegrini, Filippo. All. Lima

GUBBIO:  Tittarelli, Traversini, Rogari, Nuti, Bagnoli, Borsellini, Fumanti, Battelli, CecchettiA., Guarnaccia, Balzelli, Cecchetti F. All:

 

Reti: Pellegrini (2), Lima (2)

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"