sport

Finale Play Off: Ci vuole la bella per l'Aprilia Orvieto

sabato 21 maggio 2005
di davidebreccia@orvietonews.it

LíAprilia Orvieto non riesce a bissare la vittoria ottenuta in gara uno contro il Todi andando a perdere in quel di Pontenaia¬† contro una squadra decisa a vincere a tutti i costi costringendola alla terza gara a Porano domenica 22 ore 18.00. Cosž Ť stato grazie ad una prova super di Caserta che con i suoi 30 punti Ť stato il top scorer della giornata.¬† Gara due¬† a Todi Ť stata molto piý equilibrata della prima anche se i tuderti sono partiti a spron battuto chiudento il primo quarto sopra di dieci. Poi il carattere dei giovani orvietani si fa sentire e, grazie ad un super Salucci insieme a Taliento e Patrignani, ¬†la squadra biancorossa riesce ad arrivare a meno uno. Purtroppo líunico canestro di Castrichini da tre punti taglia le gambe ad una imminente rimonta respinta anche da un gruppo arbitrale troppo permissivista nei confronti dei lunghi tuderti.

Grandissima gara comunque suggellata dal caloroso pubblico di ambedue le squadre che si sono affrontate con gagliardia ma con molta correttezza. Ora la squadra di patron Biagioli dovrŗ attendere domenica líesito di gara tre a Porano alle ore 18.00 per sapere se acceddere alla finale contro il Cannara che si Ť sbarazzato di una Barbetti Gubbio dimostratasi veramente non allíaltezza dellíincontro di semifinale disputato sul campo amico. Sicuramente il pubblico che interverrŗ domenica 22 alle ore 18.00 al Palaporano non rimarrŗ deluso dallo spettacolo che solitamente i ragazzi orvietani mostrano sul proprio campo e soprattutto in una gara che puÚ valere la finale di serie C2.

RISULTATO FINALE : TODI Ė APRILIA ORVIETO¬†¬† ¬†77 Ė 72

PARZIALI: 24-14  16-19  20-17  17-22

TODI : Simoni n.e., Venceslai 11, Cardinali 4, Caserta 30, Castrichini 3, Parretta n.e., Baccarelli n.e., Fratini 10, Valdisseri 10, Fortunati 9. All.F.Ferraro.

APRILIA ORVIETO: Berrocal  6, Salucci 17, Patrignani 16, Taliento 20, Bocchino 4, Negrotti 0, Olivieri 4, Borri 5, Tigani 0, Tafuro n.e.. All. G.Zannini.

ARBITRI: Moretti di Marsciano e Suriani di Umbertide.

Commenta su Facebook