sport

L'Aprilia Orvieto si prepara al campionato.

domenica 26 settembre 2004
di D.B.

La società Orvieto basket , che anche quest’anno ha felicemente rinnovato l’abbinamento con l’APRILIA, nella persona dei fratelli Fiorenzi titolari della nota concessionaria motociclistica di Orvieto, ha iniziato ufficialmente la nuova stagione agonistica con una amichevole di lusso a Vigna di Valle (Bracciano) tra la propria squadra maggiore e l’ Aeronautica Militare ( Forze Armate), squadra militante nel campionato di serie B2. Quella delle Forze Armate è la squadra che rappresenta una delle novità più rilevanti dell’intero campionato.
Da questa stagione infatti è partito il progetto “College Italia”, così che la squadra che ha “acquistato” il diritto alla B2 è stata costruita col preciso intento di rilanciare un gruppo di ragazzi interessanti e di prospettiva mettendoli a confronto con un campionato competitivo nella speranza di ottenere progressi tecnici tali da poter poi rappresentare dei patrimoni del basket nazionale. A ben guardare la formazione allestita è di ottimo livello ed il materiale interessante non manca. Certo ci sarà da verificare il limite dell’esperienza dato che tutti i giocatori sono nati dall’84 in poi, ma alcuni di essi hanno già alle spalle alcune annate di B2 e B1, quindi lo scotto da pagare potrebbe non essere eccessivo e poi c’è da considerare che con le nuove regole saranno tantissime le squadre che dovranno schierare formazioni “inesperte”. Tra gli elementi di spicco nella formazione di coach Menozzi e  del suo vice Paccariè ci sono Coronini (B1), Passaglia (centro del Cecina in B1) e Vangelisti (B1), ma per una squadra del genere sembra davvero difficile individuare i protagonisti data la caratura tecnica dell’intero organico :

AERONAUTICA MILITARE
Davide Brezzo p 84
Giorgio Broglia p-g 86
Marco Cardillo a 85
Giovanni Coronini p 84
Stefano Dal Pozzo p 85
Matteo Daviddi c 85
Marco Evangelisti g 85
Michele Iannuzzi c 84
Filippo Mori p-g 86
Luca Passaglia c 84
Stefano Piazza a 85
Roberto Prandin g 85
Giovanni Rinaldi g 85
Alberto Saponi a-c 84

All Andrea Menozzi


E’ stata quella di mercoledì più che altro una festa che ha onorato lo sport del basket. Infatti ciò che si è visto in campo è stata una partita vivace, atletica e spettacolare fra due squadre formate da atleti giovanissimi le cui società , pur con ambizioni e mezzi diversi, cercano entrambe  di portare avanti la politica della valorizzazione del settore giovanile.

Da una parte l’Aeronautica Militare società scelta dalla Federazione Italiana per reclutare giocatori di interesse nazionale e fargli fare esperienza in campionati di alto valore tecnico e dall’altro l’Orvieto Basket che di vecchio ha solo l’anno della sua prima affiliazione (1952), e che nei giovani sta già scommettendo da anni grazie alla convergenza di programmi fra il suo presidente dott. Stefano Biagioli e il proprio  staff tecnico vanto di questa società e difficile da imitare data l’alta esperienza che possiede nel settore giovanile.

Il risultato di questa miscela è stato quello di ammirare giocatori di livello superiore che hanno lealmente affrontato un gruppo che ha tenuto loro testa per tutti e 45 minuti di gioco con bellissime giocate su tutti e due i fronti così che pur mantenendo un gioco maschio la lealtà in campo è stata di rigore. Quindi tutti  segni positivi all’insegna dell’atleticità e sportività, a cui si sono aggiunti  vari tipi di difesa richiesti dai due coach e ben riprodotti in campo da ambedue le formazioni (uomo,  con anticipo e raddoppi, zona press, zona 2-1-2  e 1-3-1). Va da se che il risultato in campo ha avuto un valore assai marginale (17-20)(16-14)(23-19)(21-20)(18-21) di fronte alle risposte tecniche ricevute dai due allenatori.

Il gruppo orvietano presentatosi a questa chermesse di Bracciano era al gran completo (mancava solo il giovane De Angelis ancora convalescente) ed ha già dimostrato  indiscusse qualità individuali (Patrignani, Federico Grillo, Taliento e Tigani in grande recupero fisico, così come Berrocal, Olivieri , Salucci e Gabriele Borri già in piena forma,  nonché  il talentuoso nuovo acquisto, la giovane ala forte Giganti Valerio proveniente dalle giovanili del Monte dei Paschi, ed a questi “veterani” si sono aggiunti i giovanissimi Tafuro, Picciaia, Pimpolari, Negrotti e Gentili che hanno avuto ampi spazi a disposizione per incrementare l’esperienza necessaria per queste categorie superiori.

Ma la cosa che più è risaltata da questa importante amichevole è la serenità del gruppo, l’umiltà di apprendere ed il gioco corale espresso in campo, tutti fattori che, se sommati alla giovane età ed al talento espresso da ognuno, sono di buon auspicio per affrontare il difficile campionato di serie C2, campionato il cui intento dovrebbe essere presentare e preparare le giovani promesse verso categorie superiori   ma che, in realtà, mai come in quest’anno, risulta  una vetrina solo per ex professionisti a fine carriera e veterani del basket.

Prossima amichevole del giovane gruppo allenato da Giuseppe Zannini sarà il 6 ottobre a Foligno contro la compagine di casa che milita nel campionato di serie C1, per poi iniziare con la prima di campionato il 10 ottobre a Porano, ore 18.00, contro la matricola Cus Perugia. A tal proposito la società comunica che sono aperte le sottoscrizioni per gli abbonamenti alle partite interne , con la certezza che lo spettacolo offerto dai propri atleti concittadini lo scorso anno,  contribuisca ad una maggiore partecipazione di un pubblico che ha  ormai preso coscienza dello  sforzo  che il presidente Biagioli e tutta la dirigenza impiegano per proseguire nel cammino, intrapreso già da qualche anno, verso la valorizzazione dei giovani del proprio vivaio.

.
 

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 giugno

Discarica "Le Crete" e mercurio nel fiume Paglia, gli impegni della politica

Nuova pavimentazione per la Bagnorese, autovelox lungo la Strada del Piano

Orvieto riscopre Gianni Rodari. Nominati i due rappresentanti in seno al cda del centro

Orvieto rinsalda l'amicizia con Marostica e manda in archivio le feste medievali 2016

Luoghi del Cuore FAI, basta un click per salvare l'Orto di San Giovenale

Prima seduta del nuovo consiglio comunale a Parrano, approvati tutti i punti

Si insedia il consiglio comunale. L'ordine del giorno della prima seduta

Il teatro entra a scuola, due classi si mettono in gioco

Servizio civile, ai nastri di partenza il progetto "Coriandoli di storie"

Tutti insieme a pulire il paese. Proceno inaugura le "Domeniche del borgo"

Enoteca regionale, convenzione con il Comune e il Consorzio dei vini per la gestione

Lega Nord riporta "Le Crete" in Regione. Si discute l'impiego del georadar alla discarica

Orvieto, l'Umbria e l'ascesa del MoVimento 5 Stelle

"Convegno 'La strada del mercurio', Enel convitato di pietra"

Poste, Regione e Comuni verso l'accordo. Più servizi integrati e gli uffici rimangono aperti

Taglio del nastro della nuova sede per la Cna Umbria del Comprensorio Orvietano

Riccardo Nencini presenta "Il fuoco dentro: Oriana e Firenze"

"Strade per l'integrazione", un progetto per il trasporto sociale di persone con disabilità psichica

Tamponamento sul ponte dell'Adunata. Illesi i conducenti, traffico in tilt

Lavori sul ponte del Carcaione, modifiche alla viabilità a Ciconia

Cittadino indignato: "Pago il doppio per un servizio porta a porta che non mi è erogato"

"Musonio l'Etrusco" di Luciano Dottarelli all'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani

Cava di Pietrara, Orvieto produrrà gli atti di presa visione

Caso quote Bpb, c'è l'incontro con i capigruppo consiliari

Infiltrazioni d'acqua piovana al PalaPapini, Sacripanti (Gm) sollecita

Differenziata, la proposta. Codici a barre ai mastelli precedentemente in uso?

Approvata la rimodulazione del piano di riequilibrio e uscita anticipata dal predissesto

Gnagnarini replica a Pizzo: "L'ex assessore trascura piccoli ma decisivi particolari"

Circolo ricreativo culturale ed Ancescao insieme per la "Festa del Lago"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni